Arredare le camerette per bambini

vedi anche: Le camerette Ikea

Camerette per bambini

Le camerette per bambini sono le stanze in cui i più piccoli abitanti della casa giocano, studiano, dormono, in una sola parola crescono. Proprio per questo motivo tale stanza deve essere arredata in modo tale da soddisfare tutte le esigenze dei legittimi proprietari. Nella cameretta deve trovare spazio ovviamente il letto, che deve essere comodo e sicuro, ma anche una scrivania e un armadio o comunque una cassettiera dove deporre indumenti e vestiti. Nella cameretta è bene allestire anche un'area destinata al gioco. Soprattutto se i bambini sono piccoli, questo accorgimento serve a raccogliere tutti i giocattoli in un solo punto in modo da non creare disordine oltre che e creare uno spazio sicuro in cui i piccoli possono giocare in tutta sicurezza. Oltre alle esigenze comunque nell'arredare la cameretta vanno anche considerati i gusti personali soprattutto nei colori di pareti ed elementi di arredo.
Una cameretta per bambini

Dida - Attaccapanni Clown in legno, per arredare la cameretta dei bambini.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,49€


Camerette per bambine

Una cameretta per bambine Le camere per bambine sono facilmente riconoscibili fin dai più piccoli particolari. Innanzitutto una stanza in cui ci sono una o più bambine deve avere tonalità e colori quali il rosa, il verde o comunque colori allegri o vivaci. Per quanto riguarda gli elementi di arredo, invece, la scelta dipende molto dall'età delle legittime proprietarie della stanza. Nel caso di bambine piccole, per esempio, è bene allestire nella stanza un angolo in cui poter sistemare i giochi, a cominciare dalle bambole e da tutti gli accessori di queste, come per esempio la casa, l'auto o così via. Se invece la cameretta ospita delle ragazze, o comunque delle bambini già un pò più grandi, maggior attenzione va dedicata alla scrivania che deve essere elegante ma anche funzionale e capiente. In questo caso non sarebbe male sistemare nella camera anche uno scaffale per libri e riviste.

  • armadio cameretta clei Nell’arredo di una cameretta l’armadio è un pezzo importante: assolve infatti alla funzione di contenere (vestiti, oggetti, giochi) e di tenere ordinato e sgombro l’ambiente in cui trascorrono il loro...
  • Doimo cityline Adolescenza, età complessa e problematica, in cui i nostri figli iniziano a rivendicare maggiore autonomia e a ritagliarsi uno spazio che sia tutto loro, dove ascoltare la musica, chiacchierare con gl...
  • Camerette Doimo Cityline Luogo del riposo, del gioco, dello studio; rifugio per sé e i propri amichetti. La cameretta dei più piccoli e l’arredo che la caratterizza devono essere allegri, funzionali e solidi, per assicurare a...
  • Cameretta modulare bimbo C come capienza, A come allegria, M come modularità, E come evoluzione, R come resistenza E come ecologia. Tutto questo sono, oggi, le camerette per bambini, che, coloratissime ed organizzate secondo ...

Dida - Orologio Pesce. Orologio da parete in legno per arredare la camera dei bambini.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,9€


Camerette a ponte

Una tipica cameretta a ponte Le camere a ponte rappresentano la soluzione ideale per chi ha problemi di spazio ma comunque non vuole rinunciare a tutti i comfort. Questo particolare tipo di cameretta prevede che tutti gli elementi necessari nell'arredamento di questa particolare stanza siano sistemati lungo una sola delle quattro pareti attraverso una soluzione ad incastro.

L'arredamento tipico di una cameretta a ponte prevede un armadio con il letto incastrato nella parte inferiore. Sotto il letto, invece, di solito c'è una cassettiera. Anche gli altri elementi di arredamento trovano spazio nello stesso lato della stanza. La scrivania per esempio si trova a lato del letto. Le camere a ponte sono soluzioni proposte dalle più grandi aziende che si occupano di arredamento che inseriscono nel proprio catalogo anche proposte di questo tipo.

Allo stesso tempo e sempre più famiglie optano per questa soluzione. Un altro modo per guadagnare spazio nella casa è quella di optare per i letti a castello.


Tende per camerette

Cameretta con tende alla finestra La cameretta dei bambini, così come le altre stanze della casa, deve avere delle finestre verso l'esterno. Ed è bene sistemare alle finestre delle tende, sia per proteggere l'interno dai raggi del sole che per difendere la privacy dei più piccoli. Ma come scegliere le tende per camerette? La prima cosa da considerare è il colore.

Le camerette , infatti, devono essere piacevoli ed accattivanti e per questo è bene che siano molto colorate. Se i bambini sono piccoli meglio optare per tinte uniche e colori rilassanti. Il colore dipende da vari fattori: se il bambino è una femminuccia meglio optare per il rosa, colore che invece non è adatto ai maschietti. In questo caso, infatti, meglio l'azzurro. I ragazzi più grandi, invece, prediligono altri tipi di colori, magari più accesi e sgargianti.

Il giallo, il verde, l'arancio e altri colori di questo tipo sono perfetti. Le tende devono comunque adattarsi al resto della stanza. Per quanto riguarda il materiale delle tende, meglio optare per tessuti facilmente lavabili.


Arredare le camerette per bambini: Decorazioni per camerette

Cameretta con decorazioni Sono tantissime le decorazioni per camerette che possono essere create ed installate in modo da abbellire la stanza dei più piccoli. Le prime cose da decorare sono le pareti. Ai muri della stanza è possibile applicare degli stickers adesivi o anche delle decorazioni murali. Queste possono essere di ogni tipo e raffigurare vari temi. Ovviamente i colori ed i temi delle decorazioni devono essere scelti in base ai gusti dei piccoli proprietari della stanza. Sui muri possono essere raffigurati gli eroi o i protagonisti dei cartoni animati preferiti o anche cose più classiche come per esempio tanti fiorellini, o magari un arcobaleno o ancora un cielo stellato. Per personalizzare e rendere più gradevole la stanza, inoltre, possono anche essere acquistati degli oggetti decorativi. L'importante è tenere sempre presente l'arredamento generale della stanza e far sì che tutti gli elementi di arredo si sposino alla perfezione con esso.