Camere per single: una scelta di vita


camera da letto
Camera da letto Pianca, letto Vintage K

La funzionalitą e lo stile delle camere per single


Quando scegliamo per necessità lavorativa, per carriera o perché non abbiamo trovato l’anima gemella, di vivere da single la nostra casa avrà sicuramente un fascino e un aspetto differente da quello di una classica famiglia.

Gli arredi e gli spazi saranno pensati su misura per noi e per le nostre abitudini, egoisticamente godendo del fatto di avere uno spazio tutto nostro.

Che cosa meglio di così per vivere la vita?

Lo spazio living sarà un open space sala cucina oppure uno spazio semi interrotto da pareti divisorie amovibili, che permetteranno in base alle necessità di avere spazi unici o suddivisi.

Ma la zona notte?

Le camere per single possono essere di vario genere: scopriamole insieme.


Le camere per single funzionali


camera moderna letto

Camera moderna e contemporanea di Radaelli Ivano, letto Dominique
Estetica e funzione in pole position per le camere per single: siamo soli e dobbiamo godere della massima praticità, del massimo comfort e dell’estetica che più ci aggradi.

Come sceglierla?

In primo luogo deve piacerci, e poi deve essere studiata quasi su misura in base alle nostre esigenze.

La scelta deve essere per la forma e l’estetica del letto, la funzionalità e capienza dei comodini, la scelta difficile in alcuni casi, tra guardaroba oppure cabina armadio.

Scelte articolate e su cui posare un velo di attenzione, poiché lo spazio che realizzeremo sarà quello di una vita quotidiana di riposo e anche svago, data la condizione di single: infatti in zona notte è piacevole inserire poltrone, spazi divano per godere della piacevole compagnia di amici e amiche in tutto relax. 


Camere per single: una scelta di vita: Camere per single: appartamento o villa?

camera da letto

Camera da letto con letto Air Wild Wood di Lago
Quando dobbiamo arredare le camere per single in parte la scelta degli arredi deve essere fatta anche in base allo spazio a disposizione, poiché di conseguenza alla superficie sceglieremo un arredo che sia più o meno ingombrante, più o meno decorativo, differenti arredi come divanetti, poltroncine oppure solo il necessario.

Quando lo spazio è molto, la possibilità si amplia: la camera da letto può diventare anche spazio relax, in cui inserire un angolo con comodi divani, chaise longue e un grande schermo per chiacchierare davanti ad un bel film o una partita di campionato.

In questo modo lo spazio notte assume differente valore dal classico di spazio per il riposo notturno, godendo così di tutta la libertà di una vita da single.

Foto sopra titolo: letto di Arketipo, Windsor Dream