Colori pareti soggiorno

Colori pareti casa: come scegliere il colore

Il soggiorno è la parte centrale della casa in cui passiamo molto tempo ed accogliamo gli ospiti: quindi è necessario che sia un posto confortevole e bello.

Una delle parti più importanti per caratterizzare il soggiorno sono le pareti e spesso scegliere il colore adatto in cui dipingerle diventa difficile dato che bisogna abbinarlo all'arredamento ma deve anche rispecchiare la nostra personalità e il nostro stile.

Per scegliere i colori delle pareti del soggiorno bisogna tenere presente diversi fattori importanti.

Esposizione

La prima cosa da valutare al momento della scelta del colore per le pareti è l'esposizione cardinale della stanza infatti, se la stanza è esposta a sud avrà di certo molte ore di sole al giorno e quindi potete scegliere un colore forte e deciso anche in una tonalità scura. Se la stanza è esposta a nord avrà poca luce e poco sole e quindi è preferibile scegliere colori luminosi e tinte chiare dato che i colori scuri potrebbero rendere l'ambiente pesante e buio.

Pavimento

Il colore delle pareti è molto condizionato anche dalla tonalità del pavimento in quanto, molti pavimenti stonano con determinati colori delle pareti mentre dovrebbero creare un perfetto equilibrio cromatico.

Mobili

I mobili rappresentano una parte fondamentale dell'ambiente e quindi devono sposarsi perfettamente con il colore delle pareti in modo da creare una perfetta armonia visiva.

Colori pareti casa


Quali colori usare

colori pareti Le pareti del soggiorno si possono dipingere di qualsiasi colore ma è bene sapere che ogni colore ha il suo significato e la sua azione sul nostro umore.

Generalmente si preferiscono per questa zona della casa i colori caldi ed accoglienti anche se stanno andando molto di moda anche i colori scuri, l'importante è che i vari colori si intonino con l'ambiente e rispecchino il nostro stile.

- Bianco

Il bianco è il classico colore utilizzato per le pareti e i soffitti, è neutro e conferisce all'ambiente luminosità e senso di grandezza, ma realizzare tutta una stanza con le pareti bianche può risultare impersonale e fredda quindi, se decidete di utilizzare questo colore, create degli accostamenti particolari utilizzando accessori molto colorati.

- Nero

Il nero viene utilizzato per dipingere e far risaltare dei dettagli oppure degli elementi d'arredo particolari ma raramente si vedono pareti dipinte completamente di nero tranne che negli arredamenti molto eccentrici.

- Grigio

Questo è uno dei colori che si adatta bene al soggiorno in quanto si abbina con l'arredamento moderno e crea un effetto di stile ed eleganza anche se spesso viene utilizzato in abbinamento al giallo ed al verde.

- Giallo

Questo è un colore caldo e luminoso, può essere utilizzato in molte tonalità differenti ed aiuta la socievolezza e la concentrazione.

- Rosso

Il rosso è un colore estremamente forte da utilizzare soprattutto per definire particolari o da abbinare con altri colori più chiari. Dona forza e vitalità all'ambiente.

- Verde

Il verde è considerato una specie di colore neutro dato che si trova a metà tra i colori caldi e quelli freddi ed è ottimo per dipingere le pareti del soggiorno dato che ha un effetto calmante e riequilibrante.

- Viola

Il viola è un colore freddo che viene considerato come il colore dello spirito dato che agisce sull'inconscio e dona ispirazione e forza spirituale. E' molto utilizzato in tutte le sue sfumature.


Colori pareti camera da letto

Il punto di partenza per l’arredo e la decorazione di ogni stanza della casa è la scelta dei colori delle pareti, che ci aiuteranno a creare un’atmosfera particolare e che influiranno anche sulla scelta dei mobili. Se la camera da letto è spaziosa come colori pareti potremo scegliere tonalità calde, mentre se la stanza è piccola meglio dipingere le pareti con tinte neutre, chiare o pastello, che faciliteranno anche l’abbinamento dei pezzi di arredo.

Se la sensazione che si desidera ottenere nell’ambiente notte è quella di calma e relax, una scelta azzeccata potrebbe essere quella di un colore freddo, come il verde, il blu, il lilla. Se invece opterete per un colore caldo, regalerà all’ambiente una sferzata di energia, ricordate che è sempre bene combinarlo con tonalità neutre, per evitare che predomini. Optate per le tonalità calde del giallo limone, dell’arancione e del verde lime, da combinare con il grigio, il bianco o il nero.

Se volete creare un ambiente romantico e tutto al femminile, le tonalità del rosso e le sfumature del viola e del rosa saranno perfette: scegliete un unico colore che sia predominante e combinatelo con dettagli tono su tono.


Colori pareti soggiorno: Colori pareti cucina

Colori pareti cucina In cucina la scelta dei colori pareti e la loro combinazione lascia spazio a numerose possibilità: per scegliere i colori più adatti, però, è bene porsi prima alcune domande:

Quanto tempo passiamo in cucina?

Vi consumiamo i pasti in famiglia?

La cucina è piccola o grande?

Se in cucina trascorriamo parecchio tempo, scegliendo un colore troppo intenso come l’arancione o il giallo, affaticheremmo la vista di chi vi soggiorna. Quindi, se la vita domestica si svolge per diverse ore in cucina, meglio optare per colori pareti neutri come il crema, il beige, il bianco.

Se il tavolo da pranzo attorno al quale siamo soliti consumare i pasti in famiglia si trova in cucina, è bene optare per colori che invoglino alla conviviali e alla comunicazione tra i commensali: i toni caldi dell’arancio sono in questo caso da preferire a quelli del blu e dell’azzurro.

Se il locale cucina non è molto grande, possiamo giocare con i colori pareti per creare effetti visivi che ne amplifichino le proporzioni.I toni chiari o freddi allargano lo spazio, quelli scuri e caldi lo riducono visivamente.

Oltre a tali considerazioni è bene, prima di scegliere come dipingere le pareti in cucina, decidere quali mobili ed elettrodomestici la arrederanno. A differenza di altri locali della casa, in cucina non è così frequente né semplice cambiare l’arredamento o modificarne la disposizione. Un suggerimento pratico: i colori della terra e le tonalità di marrone non mettono in evidenza le eventuali macchie, frequenti in questo ambiente date le attività che vi si svolgono quotidianamente.