Complementi di arredo

I Complementi di arredo sono tutti quegli accessori che rendono unico l'arredamento, sono un tocco in più allo stile di una casa o di un qualsiasi altro tipo di ambiente arredato. Questi oggetti completano l'opera di arredamento e la valorizzano, essi rappresentano la personalizzazione di uno stile di arredamento e da esse trapela il nostro gusto e il nostro carattere, forse talvolta anche il nostro modo di vivere. Possono essere definiti particolari capaci di abbellire una stanza, come può essere una cucina o una camera da letto, ma ce ne sono altri ideati esclusivamente per stare sopra ai tavoli, alle consolle o alle mensole. Essi donano all'arredamento un aspetto davvero ricercato e senza di essi l'impatto visivo non sarebbe lo stesso. Una bella sala, con l'aggiunta di una luce particolare in un angolo potrà risultare oltre che esteticamente bella anche suggestiva.

Oggi ci sono interi negozi anche on line che si dedicano esclusivamente alla vendita dei più particolari e disparati complementi di arredo. Tra i più usuali complementi di arredo possiamo menzionare, ... continua


Articoli su : Complementi di arredo


1          3      4      5      6      7      8      9      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
1          3      4      5      6      7      8      9      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , ad esempio, il tavolino da salotto; posizionato di solito di fronte al divano o alle poltrone, è molto utile perché può servire come porta riviste, oppure come base di appoggio per sorseggiare comodamente un tè o un caffè. Tuttavia, principalmente questo tipo di oggetto, dona un aspetto più confortevole e più rifinito a tutta la sala. Ne esistono oggi alcuni particolarissimi in cristallo che sono estensibili ed arrivano anche a diventare tavoli capaci di ospitare 14 persone; altri, invece, realizzati in metacrilato con superfici ultra lucide e con fantasie stravaganti, perfetti per essere collocati anche in camera o in un ingresso. Un elemento spesso trascurato tra i complementi di arredo, ma che invece è indispensabile soprattutto nelle case e che dunque deve essere scelto con gusto e stile è la mensola. Oggi ne possiamo trovare di tutti i colori e dimensioni ed i materiali sono vari, dalla plastica al legno, dal metallo al cristallo.

Sono utili in cucina per poter riporre utensili o barattoli contenenti spezie, sono decorative e di impatto in una parete di un salotto, soprattutto se sopra vengono posizionati bei libri o soprammobili che hanno un particolare valore affettivo, magari perché acquistati durante un viaggio o durante una particolare occasione. Importanti complementi, poi, sono i centritavola, i tappeti, le lampade, i candelabri, i quadri ma anche tutti gli accessori da tavola che spesso per la loro stravaganza, se mostrati su di una mensola o dentro una vetrinetta di cristallo diventano elementi importanti per lo stile dell'arredamento circostante. Essenziale, infine, le lampade; in generale i punti luce aggiuntivi che vengono distribuiti in alcune particolari zone, donano all'ambiente una atmosfera confortevole e particolare. I modelli sono infiniti dalle classiche lampade con paralume in tessuto a quelle realizzate interamente di cristallo o metallo e per chi volesse qualcosa di più esotico esistono di legno, di carta di riso e di bambù. Certamente i complementi di arredo devono essere belli ma meglio ancora se sono anche funzionali.

Ad esempio se dobbiamo abbellire una parete, perfetto sarà un quadro, ma andrà benissimo anche uno specchio dalla forma particolare, oppure un appendiabiti dalla forma e dal design stravagante. Oggetti che da soli arredano ma che offrono anche una funzione pratica.