La cucina secondo Copat

La cucina secondo Copat

La cucina secondo Copat

Abitare è sentirsi ogni giorno in sintonia con ciò che ci circonda, in un ambiente che rispecchi in pieno la nostra vita, i nostri gusti, i gesti quotidiani.  La cucina e la zona giorno sono gli spazi dell’abitare che più frequentiamo: in famiglia, da soli o con gli amici, qui si concentra la vita di ogni giorno. Sono i luoghi dove si vivono sogni, emozioni e sensazioni.

La casa secondo Copat è sempre di più lo spazio nel quale convivono versatilità e personalizzazione, durata e innovazione, adattabilità alle dimensioni e agli stili di vita più diversi, senza mai perdere di vista la bellezza del progetto, la qualità dei materiali e la cura della realizzazione.

cucina bianca Copat

Cucina Loggia bianca per rievocare i fasti della Ville Lumiere

La tradizione cambia look e chiama a gran voce tutto il potere evocativo della Ville Lumière, mai démodé, dal fascino irresistibile. “Parigi in bianco e nero” è la suggestione che Copat ha interpretato con la cucina Loggia bianca, dallo stile classico ma fuori dal tempo. Il calore della storia e la tecnologia di oggi trovano un equilibrio tra classico e contemporaneo, in un contesto romantico e allo stesso tempo attento.  
 
Un materiale protagonista, solido e pregiato - il noce massello - laccato opaco Bianco puro, il rivestimento del top in piastrelle 10x10 Nero lucido, le maniglie in metallo a finitura cromo lucido: il calore e l’autenticità di alcuni piccoli particolari fanno di Loggia una cucina seducente. 

cucina copat loggia

Eleganza ed attenzione per i dettaglio

La grande isola quadrata al centro è un perfetto equilibrio di pieni e vuoti, con piano cottura a induzione AEG-Electrolux e una struttura cappa ad isola integrata nel controsoffitto, importante ma delicata, con cornicione in noce massello laccato opaco bianco puro e camino in pannello multistrato Classe E1 della collezione “Personal Space”. 
 
I pieni dei mobili base sulla parete attrezzata sono alleggeriti dai vetri dei pensili centrali, illuminati internamente; il lavello Franke è un modello da appoggio in ceramica con doppia vasca, che alterna il nero delle piastrelle 10x10. Tra gli optional “di stile”, Loggia comprende il portaposate in massello finitura Bianco, completo di posate, così come il portaccessori che contiene utensili da cucina, il tappetino antiscivolo bianco e il set di pentole ben ordinate nel pratico porta pentole da cassetto.

cucina lipari

Lipari: una cucina esclusiva e moderna

Il profumo carico di emozioni ci accompagna segretamente al cuore dell’istinto di Giò Ponti e del suo Parco dei Principi. La cultura e la tradizione mediterranee sono rivisitate con rassicuranti equilibri e senso estetico dall’interprete Lipari, la cucina Copat dal gusto moderno ma allo stesso tempo rarefatto, esclusivo. Le forme asettiche che la distinguono allontanano dalla quotidianità domestica, dall’apparenza, verso un approccio mentale più consapevole e rassicurante.
 
Le ante a telaio di questo nuovo modello sono spesse 25 mm e ben si prestano ad ampie superfici aperte, le finiture laccate a poro aperto trasmettono concretezza e corporeità.
Lipari raccoglie in pieno le suggestioni evocate, in uno stile moderno, ma romantico. Nell’ambito di “Costiera Amalfitana”, la composizione pone al centro la cucina, grigio pietra, contornata dal living bianco che ingloba forno e frigorifero, sfumando i confini tra i due ambienti.

cucina lipari copat

Un caminetto per decorare la zona living

Le architetture componibili, elementi multistrato facilmente assemblabili che consentono di creare strutture architettoniche per interni, racchiudono e inglobano un caminetto a pellet Palazzetti decorativo e funzionale al tempo stesso, completo di bocchette per la diffusione nell’ambiente dell’aria riscaldata e gestito da una centralina elettronica.

cucina kos copat

I colori dell'autunno canadese entrano nelle cucine Copat

Il rosso mattone, il giallo intenso, l’ebano e il nocciola: i colori dell’autunno canadese vestono e combinano tra loro materiali e tinte naturali, in un clima di terra e di luce. Un’immagine enfatizzata negli spazi di Kos/Cayman/Salina, la combinazione delle cucine moderne di punta di Copat. Luce brillante e silenzio da tramonto interpretano la bellezza di uno spazio vissuto, in solitudine o in compagnia, con il piacere e la vivacità dei materiali, alla vista e al tatto.
 
Nella composizione allestita da Copat, il crogiolo dei modelli interpretati in Foliage mette in risalto l’ampiezza delle possibilità, accomunate dal leit motive delle tonalità. La scocca delle basi cucina e della zona living sono in melaminico beige tela con parapolvere, realizzate in Pannello Ecologico IDROLEB, a più bassa emissione al mondo di formaldeide. La scocca delle colonne è in pannello multistrato classe E1 “Multialu” idrorepellente. Le ante basi della cucina (modello Salina) sono in pannello MDF classe E1 laccato lucido spazzolato color Nocciola, spesse 25 mm, mentre le ante basi del living, in pannello di particelle classe E1 impiallacciato multi laminare, sono in Ebano in finitura opaca, del modello Kos di Copat, nello stesso spessore delle ante Salina. 
 
Non manca la cura per i dettagli, con il tappetino antiscivolo per cassetti e cassettoni, l’accessorio porta pentole in massello tinto noce canaletto (completo di pentole), il kit pattumiera “design” da 120 cm per la raccolta differenziata e l’illuminazione interna, per basi, colonne e pensili, con LED modello Detroit.

cucine kos

 
 

di: Giorgia Marangon11-06-2010
Vuoi chiedere dei pareri al forum di arredamento più grande in Italia? Clicca qui
comments powered by Disqus

News

 
 

E-commerce

Rivenditori consigliati