Cucine Design

Quando siamo alla ricerca di un mobile che si adatti al nostro spazio per le cucine design, la soluzione che dobbiamo trovare deve essere legata indissolubilmente al nostro gusto, al nostro stile di vita, al modo in cui viviamo la cucina ogni giorno durante l’anno.

Preferire una tra le cucine design significa conoscere la bellezza e la cultura intrinseca dei materiali, sapere scegliere coscientemente per viverla ogni giorno con la consapevolezza che respiriamo aria di stile, di classe, di modernità.

Cosa meglio di una cucina di design ci può permettere di esprimere veramente chi siamo?

La cucina è insieme allo spazio living l’ambiente più vissuto e fruito della casa, e proprio per questo motivo merita di essere scelta al meglio delle sue potenzialità, valutando non solo l’estetica ma anche la funzionalità e la praticità sia di pulizia, ... continua


Articoli su : Cucine Design


prosegui ... , sia di utilizzo.

Quando scegliamo un moderno fra le cucine design ricordiamoci di non farci abbindolare solo dall’estetica: linee pulite, nette, essenziali, oppure morbide e fluttuanti ci stregano con la loro bellezza e fluidità.

Valutiamo tutto nel complesso considerando l’estetica, sì, ma anche la praticità, la fruibilità e la struttura interna caratterizzata o meno da accessori e attrezzature che bene si adattino a ogni nostra azione.

Tanti, differenti e per ogni gusto: l’organizzazione degli spazi interni deve saper rendere al meglio l’essenza delle nostre azioni.

Cassetti accessoriati, divisori, supporti per piatti e per utensili, ogni cosa deve essere posizionata al suo posto, per implementare semplicità d’utilizzo e funzionalità.

Possibilità di scelta inoltre, riguardo ai materiali per la realizzazione delle partizioni interne e accessori: legni naturali trattati con oli e cere antitarme, metalli come acciaio e alluminio lucidi o satinati, plastiche e materiali compositi che in ogni caso, sapranno rendere valore aggiunto all’essenza della cucina.

Le cucine design hanno un arredamento che sappia rendere valore estetico oltre all’intrinseco funzionale, allo spazio che la accoglie.

Linee pulite ed essenziali concorrono alla creazione di uno stile minimalista nelle cucine design che ben si associa ad arredamenti monolitici e dalle forme geometriche di base.

Assenza o stilizzazione minimale del decoro se necessario, per la resa cromatica in rilievo o per un effetto texture di grande classe.

Per lo stile moderno le linee e la presenza sono in parte mitigate dalla morbidezza delle forme e dalla presenza di un’estetica meno rigida e più avvolgente, caratterizzata dalla possibilità d’inserimento colori pastello e di un piacevole mix tra pulizia formale e un tocco di particolarità.