Hi-Fi

La musica fa parte di noi ed é la colonna sonora dei nostri momenti e della nostra stessa vita. La ascoltiamo sempre ed ormai ovunque e con qualsiasi mezzo desideriamo ascoltarla.

La parola Hi Fi, che sta per High Fidelity, nasce per la prima volta nel 1936, e si riferisce agli impianti Hi Fi. Viene chiamato stereo in modo casalingo, riferito ai modelli più economici. L'impianto Hi Fi, invece, si riferisce ad una tipologia di sistemi che serve a riprodurre la musica tramite diversi dispositivi. In passato, si usavano i dischi vinile e le musicassette. Col tempo, siamo arrivati ad usare cd, e gli impianti hi fi più innovativi e tecnologici attuali, hanno e danno la possibilità di collegarvi una chiave USB per memorizzare le canzoni preferite o per collegarlo direttamente al pc, poi possono avere anche un dock per collegarci un lettore multimediale.

Quando nominiamo la parola HI FI stereo, ... continua


Articoli su : Hi-Fi


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , ci viene in mente una bella musica che si espande in un grande spazio, e che ci accompagna in un'atmosfera di piacere e di sogno, perché, la musica ascoltata bene, ci fa sognare, ci fa tornare indietro nel tempo con ricordi piacevoli o meno che ci accompagnano nella nostra esistenza, sale da ballo, discoteche, palestre, punti d'incontro di ragazzi, adulti riuniti per passare una serata con amici, ma accompagnati da toni musicali che andranno a lasciare un ricordo della piacevole serata. Negozi arricchiti di hifi all'avanguardia con nuove tecnologie, che fanno si che la musica esca più nitida, fluida, limpida da darci la gioia di riconoscere e sentire talmente vicino lo strumento, il ritmo, la tonalità: cioé i componenti importanti per apprezzare e affezionarsi ad una tipologia di musica, per farci meglio comprendere e trasmettere la comunicazione che ci vuole portare chi in quel momento sta cantando, ideale anche per chi ha la passione della musica o studia canto o chi usa strumenti musicali per dare agli amici un pò della loro professionalità. Lo stereo è un.apparecchio di elettronica che è sempre stato corteggiato dai ragazzi per avere sempre a disposizione totale e completa efficienza di musica per donare ad amici che con affetto s'incontrano accompagnati da un sottofondo profondo di musica emanata da un HIFI STEREO.

      Gli impianti hi fi, si suddividono in: componenti separati, cioé è la migliore tipologia di acquisto e di ascolto per i musicofili: poiché come dice la parola stessa, si acquistano diversi componenti, ognuno con una funzione diversa. Quindi, il pregio di avere la possibilità di acquistare componenti separati, é proprio quello di avere dispositivi adatti per quello specifico scopo. Naturalmente, lo consiglio a chi é prettamente fanatico di musica e ci tiene a ricevere un ottimo feedback, poiché è anche il più costoso.

      L'altra tipologia di impianti hi fi, sono quelli più commerciali come: mini e micro hi fi. Sono quelli più comunemente acquistati dall'ascoltatore medio, poiché più economici e più pratici non essendo molto ingombranti. Possono essere venduti anche con i diffusori, ideali per allestire al meglio uno studio medico, un ufficio, od una casa dove vorremmo far diffondere la musica.

      Un modello molto bello, é quello piatto che si può appendere sul muro, in modo da avere in modo pratico tutta la musica e la discografia che vogliamo a portata di mano

      Poi esistono le docking station, che sono dei micro hi fi ottimali ed ottimizzati per ascoltare musica tramite iPod. Il loro uso, é limitato agli iPod. Vendutissimo fra i giovani, e chi necessita di innovazione e rinnovamento.

      Poi abbiamo un altro tipo di impianto hi fi, anche se é più indicato per guardare un film avendo un ottimo audio. Si tratta dell'home theatre, di cui si compone di subwoofer e altri piccoli altoparlanti. Il subwoofer serve per i suoni di frequenza più bassa, e la sensazione che vi darà, é proprio quella di essere in un cinema.

      In sostanza, diciamo che un impianto hi fi, é un generatore di emozioni di poesia e di sogni, e sognare, aiuta a renderci meno complicata la vita.