La ristrutturazione

Introduzione alla ristrutturazione

Quando stiamo cercando casa, ma nello stesso tempo non ci serve in tempi brevi, o forse vogliamo una casa per fare un investimento, a volte capita di prendere al volo un'opportunità. Parlo di un appartamento o monolocale da ristrutturare. Magari ci colpisce per un particolare, che può essere un bel giardino, o l'illuminazione naturale, o cose che con la casa stessa, hanno poco a che vedere. La casa sarà fatiscente, ma il verde che si guarda dalle finestre, proprio no! Valutiamo questa scelta importante: conviene acquistare, magari ad un prezzo più basso, un immobile completamente da ristrutturare? Cosa c'è da valutare?

ristrutturazione

Plastic Drop Cloth Migliore Qualità Di Plastica Di Goccia Panno Multiuso Home Improvement Pittura Ristrutturazione Tele Copertura Patrimoniale Heavy Duty Incatramata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,49€


Raccogliere le informazioni basilari sull'immobile

ristrutturazione La posizione dell'immobile, per quanto stupido, é importante. Per valutare essa, é necessario conoscere l'uso che ne dobbiamo fare personalmente. E' ovvio, che un'immobile ubicato nel centro storico di una città, si appresta sia come abitazione personale, ma anche come casa-vacanza, specialmente se si trova in una palazzina storica tipica.

Una casa da ristrutturare, significa avere foglio bianco, e farci ciò che più desideriamo. E' un lusso immateriale, fra i tanti. Abbiamo un terreno urbano da utilizzare al meglio ed al massimo delle nostre aspettative.


  • bagno con piastrelle in kerlite Quando dobbiamo rifare il bagno ma non vogliamo eliminare il preesistente possiamo pensare di rivestire le piastrelle e sovrapporle con alcune nuove.La possibilità è di utilizzare piastrelle a bas...
  • cartongesso gypsotech Fassa Bortolo si pone come punto di riferimento fondamentale per gli operatori del settore, con una gamma completa dalle malte agli intonaci premiscelati, dalle pitture ai rivestimenti colorati, dai m...
  • prodotti Fassa Bortolo Esistono soluzioni che risolvono un problema, altre in grado di offrire di più: nuove opportunità, scenari fino ad oggi soltanto immaginati.  E’ il valore aggiunto del Sistema Integrato Fassa Bortolo,...
  • progetto ristrutturazione villa longo Vi presentiamo il progetto di ristrutturazione di villa Longo, residenza unifamiliare edificata a San Vendemiano, in provincia di Treviso, negli anni Sessanta: un tipico edificio abitativo della pianu...

Box termico professionale Contenitore termico Box refrigerante GN 1/1 con altezza effettiva di 230 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,8€


Sopralluoghi

ristrutturazione Prima di provvedere all'acquisto, consiglio vivamente di informarvi e fare più sopralluoghi con esperti, in casa, in modo da valutare anche i costi e mettere in conto anche imprevisti da affrontare, in modo da poter fare un conto, comunque approssimativo, ma che vi darà l'idea di ciò che saranno le spese. Ma non saranno esagerate, se avete una buona manualità e se avete un amico o più amici che vi potranno aiutare con i lavori più "semplici": intonacare il muro per proteggerlo dall'umidità, ricostruire la pavimentazione, e qui si complica leggermente, e magari avremo bisogno di chi ha già gli attrezzi giusti e pronti per fare questa operazione.

La ristrutturazione è un momento delicato e costoso, ed é necessario intervenire in modo tranquillo e non invasivo, per far sembrare bella la nostra casa, e per non farla ulteriormente degradare per incuria o per impossibilità economica.

La spesa andrebbe ad accrescere qualora trascurassimo il tutto. Ristrutturare, vuol dire cercare nel limite delle capacità, di fare attenzione ai vari passaggi lavorativi. Cominciare dai muri, vuol dire fare attenzione a spine, prese, attacchi di lampadari, insomma tutto quello che è illuminazione. Le donne hanno maggiore capacità di inquadrare la sistemazione dei punti luce, sono più attente. Mentre gli uomini richiedono altri tipi di interventi. In una casa. la ristrutturazione, non abbraccia solo i muri e l'interno, ma anche l'esterno: i balconi, per esempio, richiedono un altro tipo di intervento. Se hanno strutture in ferro, bisognerà chiamare un bravo fabbro, o se é fatto in cemento, andare a sistemare con una piccola impalcatura.


Tappe fondamentali

ristrutturazione La parte più impegnativa, e forse la più costosa, é il bagno. E' sconsigliabile il fai da te con proprie forze o quelle di amici, in quanto ci troveremmo di fronte ad imprevisti a noi sconosciuti, per cui, almeno per il bagno, é fortemente consigliato di valutare idraulici validi od una impresa edilizia.

Se la ristrutturazione é del condominio, il tutto diventa più semplice, ma se decidiamo noi, é sempre preferibile chiamare e confrontare ditte capaci, valutando la parte economica, ma anche la loro professionalità. Tutto inizia con un geometra capace, che vi indirizzerà verso consigli concreti per poter seguire e proseguire al meglio i lavori di ristrutturazione che andrete ad effettuare. Se siete fortunati, eseguirà anche i lavori in prima persona, se fa parte di una impresa edile.

Prima di intervenire su qualsiasi cosa, é necessario studiare i vari passaggi di elettricità, tubature, umido, ruggine, spifferi: la ristrutturazione, abbraccia tutti questi componenti, e lo faremo solo quando ci sentiremo predisposti fisicamente e soprattutto economicamente. nel migliore dei modi.

E' bello se il lavoro venisse completato nel migliore dei modi, e mostrarlo a chi più ci ama con orgoglio e piacere: la stanchezza non la sentiremmo più.


La ristrutturazione: Ulteriori consigli

colori pareti Alcuni consigli utili per intraprendere dei lavori di ristrutturazione. Usate molto i colori: che siate giovani o più adulti, i colori vi aiuteranno moltissimo: al buonumore, allo stile, ed alla manutenzione dello stesso. Per cui, dopo aver intonacato il muro ed averlo predisposto contro l'umidità, colorarlo di rosso, o arancio, o azzurro, o verde: come meglio credete. Poi ci sono anche gli stencil creati appositamente per attaccarli (in modo molto facile e pratico), sui muri. Con paesaggi, o più semplici con scritte, fiori, disegni: i soggetti li potete scegliere voi!

Per far risaltare le pareti, vi consiglio vivamente di attaccare il vostro quadro preferito, con una cornice color oro od argento.