Porta scorrevole esterna

Porta scorrevole esterna

La porta scorrevole esterna è una particolare porta che svolge una funzione primaria in casa, dividendo l'ambiente esterno dall'ambiente interno. La concezione moderna dell'architettura per interni vuole una suddivisione degli spazi non netta, a mezzo di supporti che possano, con un semplice gesto, ampliare o ridurre la metratura domestica e consentire un'ampia possibilità di sfruttamento. Questo tipo di porta consta di una struttura composita, costituita da una porta, realizzata in legno o alluminio, con applicazioni in vetro per fare filtrare la luce, e di un carrello in acciaio, montato su ruote, che consente l'apertura, con un gesto leggero e rapido. Questa tipologia di porte, estremamente ad impatto, piacciono molto perchè consentono, di arredare l'abitazione con un tocco particolare. Si tratta di un complemento d'arredo che presenta una grande eleganza e, allo stesso tempo, esplica una praticità che facilita nella vita quotidiana, mettendo in correlazione l'interno della casa con l'area esterna, per una perfetta commistione tra questi due elementi cardine che offre molta comodità.
Porta scorrevole esterna in alluminio

Homcom - Porta Scorrevole in Vetro Satinato Porta a Scorrimento per Camera ufficio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169,95€
(Risparmi 100€)


Porte scorrevoli esterne

Porta scorrevole esterna Le porte scorrevoli esterne sono elementi che non assumono semplicemente una funzionalità all'interno della casa ma possono anche essere interpretati come pezzi di arredamento in quanto in grado di conferire molta eleganza alla camera in cui vengono installate. Le porte scorrevoli vengono collocate per dividere l'area interna della casa dall'area esterna, in un concetto di separazione non definitivo che possa cambiare in ogni momento con un semplice gesto. Spesso tali porte vengono preferite anche alle pareti in quanto consentono di disporre di uno spazio domestico variabile, modificabile a seconda delle esigenze e dei gusti dei padroni di casa. Il sistema a scorrimento, che si inserisce direttamente in una fessura del muro, conferisce una grande linearità e, per le sue caratteristiche, si adatta perfettamente ad ogni tipo di stanza. Le porte, inoltre, possono essere realizzate in diversi materiali, in alluminio o acciaio, per i modelli più moderni ed innovativi, ed in legno per quelli più classici e vicini alla tradizione, con eventuali inserti in vetro o plexiglass per consentire alla luce di filtrare e di illuminare gli ambienti.

  • camere da letto classiche Le camere da letto classiche sono il posto più intimo della casa; il loro arredamento deve essere scelto con cura. Esse ospitano i momenti di relax; quando ognuno cerca di ricreare le proprie forze e ...
  • design eventi La casa e l'arredamento visti da vicino e toccati con mano. In questa sezione del nostro sito vi terremo sempre aggiornati su esposizioni, mostre, inaugurazioni di negozi e showroom, promozioni e iniz...
  • cucina moderna lube doris La cucina moderna è un arredo costituito da diversi elementi: le basi, i pensili, gli accessori interni e il piano di lavoro, elettrodomestici e lavabo.Tutti questi elementi devono essere armonizzat...
  • cucina country classica ginevra stosa Arredare country la casa è una soluzione tornata molto in auge negli ultimi tempi: ideale per una casa in campagna ma anche perfetto per quella in montagna o per un appartamento in città.È possibile...

Porta scorrevole in vetro 205 x 75 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 154,95€


I materiali utilizzati

Materiali porte scorrevoli esterne Le porte scorrevoli esterne, per le caratteristiche presentate, sono estremamente versatili ed adattabili ad ogni tipo di spazio in cui vengono collocate. L'architettura degli interni, in particolare negli ultimi tempi, esprime un concetto di apertura totale tra gli ambienti, creando una piena commistione tra interno ed esterno domestico. Questo ragionamento implica un collegamento tra dentro e fuori che può essere felicemente operato a mezzo di porte scorrevoli. Tali porte possono essere realizzate con diversi materiali, adattabili ai diversi stili delle case in cui vengono collocate. In maggioranza viene utilizzato il legno, perchè generalmente più reperibile e più versatile nella lavorazione. Altri materiali molto in voga sono l'acciaio o l'alluminio, straordinari perchè non subiscono alterazioni da parte del tempo o delle intemperie, e il vetro o il plexiglass, che consentono di illuminare anche gli ambienti più bui o, se lavorati o colorati, rappresentano un vero e proprio complemento d'arredo che, oltre alla funzionalità, per i compiti svolti, trasmette anche una certa eleganza all'ambiente in cui si trova.


Porte scorrevoli esterne economiche

Porte scorrevoli esterne economiche Le porte scorrevoli esterne costituiscono un complemento d'arredo sempre più diffuso, presente sul mercato con diverse e varie caratteristiche. I prezzi subiscono delle inflessioni a seconda delle dimensioni, dei modelli e dei materiali con i quali vengono costruiti. Per coloro che sono interessati a risparmiare sul prezzo finale, acquistando le porte scorrevoli economiche, devono orientarsi verso alcune tipologie di materiali che permettono di usufruire di consistenti riduzioni sui costi. Il legno rappresenta il materiale che, con le perfette caratteristiche estetiche e funzionali, consente di assemblare una porta scorrevole più economica. Il legno infatti, presentandosi in differenti tipologie, e con lavorazioni e spessori modulabili a seconda del modello, pur mantenendo invariata la grande qualità favorisce il risparmio che costituisce anche uno dei criteri di scelta maggiormente messi in atto dalla clientela. La crisi economica spinge ad intraprendere gli acquisti, specialmente quelli dedicati alla casa, con maggiore oculatezza, con attenzione anche alle offerte e alle promozioni che periodicamente vengono proposte dai rivenditori.