Porte per Interni

Le porte per interni vengono utilizzate per separare gli ambienti di casa. La loro funzione è quella di dividere una stanza dall'altra, rendere più gradevole l'ingresso negli ambienti domestici e allo stesso tempo valorizzare lo stile architettonico dell'immobile. E' molto ampia oggi la scelta tra i modelli di porte per interni sia per quanto riguarda i sistemi di apertura, che per i materiali usati.

Fra i modelli disponibili sul mercato di porte per interni, abbiamo le porte a scomparsa, che vengono utilizzate negli ambienti in cui è necessario recuperare spazio, dato che scorrendo su un'apposita guida scompaiono nel muro se aperte. Vi sono poi le più tradizionali porte con apertura a battente, oppure le porte a libro, una soluzione molto elegante ed efficiente per qualsiasi tipo di di contesto, dato che si richiudono su se stesse tramite delle apposite cerniere che permettono l'apertura e la chiusura senza alcun tipo di problema. Molti sono anche i materiali utilizzati per realizzare i vari modelli di porte per interni. Il materiale sicuramente più utilizzato è il legno, ... continua


Articoli su : Porte per Interni


prosegui ... , dal momento che è dotato di una particolare eleganza che gli permette di adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento. Altro materiale particolarmente elegante è il vetro, che nelle porte può essere satinato, trasparente temperato, colorato. Infine, anche l'alluminio viene particolarmente apprezzato per le porte, infatti non teme l'umidità e la ruggine e può essere utilizzato sia per ambienti esterni che per quelli interni; l'alluminio per porte si configura come un materiale molto resistente ma allo stesso tempo molto leggero.