Tavolini

Da alcuni anni a questa parte i tavolini, precedentemente trascurati da parte dei designer a favore di arredi di utilizzo più comune, stanno vivendo oggi una nuova e meritata rinascita a livello internazionale, divenendo a ragione, giorno dopo giorno, uno dei complementi d'arredo più ricercati in assoluto. Figli di un design unico, innovativo e ricercato e soprattutto liberi dalle convenzioni legate alla forma tradizionale, i tavolini oggi possono essere caratterizzati da strutture eleganti e moderne, decorati con finiture preziose o con artistici decori e possono essere firmati da grandi designer e da sedicenti artisti, catalogandosi, in questo modo, tra i complementi d'arredo più cult di questi ultimi anni e vantando, di conseguenza, una presenza costante nel panorama immobiliare italiano ed europeo.

I tavolini, come ogni complemento d'arredo, ... continua


Articoli su : Tavolini


prosegui ... , possono avere diverse funzioni di utilizzo e adattarsi perfettamente alle esigenze di ogni singolo cliente. I modelli più conosciuti e utilizzati, fin dalla loro timida comparsa nel panorama immobiliare, sono senza alcun dubbio quelli riconducibili al salotto: i tavolini da soggiorno infatti sono in voga già dagli anni Quaranta e sono caratterizzati da forme differenti, piedini alti poche decine di centimentri e superficie piana solitamente in legno o in vetro. I tavolini da soggiorno comprendono una vastissima varietà di modelli e possono differire tra loro per stile, modalità di utilizzo, materiali, forme e finiture. Gli stili attualmente disponibili sul mercato sono il classico, il moderno e il barocco. I tavolini in stile classico sono solitamente realizzati in legno (che può essere elegantemente lavorato, finemente intagliato o semplicemente lasciato liscio), con dettagli, a seconda delle preferenze e dell'estro dei designer, in vetro e in ottone.

I piedini possono essere in legno, metallo verniciato e ottone. Le misure sono altamente personalizzabili a seconda delle esigenze, ma di norma il tavolino deve essere basso e largo, in modo da potervi appoggiare degli oggetti. Talvolta la superficie piana, quando realizzata in vetro o in cristallo, è apribile in modo da poter essere utilizzata come vetrinetta. Le forme possono essere rettangolari o ovali. Per quanto riguarda i tavolini in stile moderno le forme e i materiali utilizzati variano notevolmente spaziando fra stili, design e concept artistici unici: le forme possono rappresentare qualunque figura, dalla semplice circonferenza all'artistica e stilizzata corolla di un fiore. I materiali di produzione possono essere il legno, il metallo verniciato, il cristallo, il vetro, l'alluminio e la plastica. I piedini possono essere quattro, tre o addirittura uno solo centrale.