4 consigli per trasformare la vasca in doccia

Idee utili per la sostituzione della vasca con la doccia

Quando si decide di sostituire la vasca da bagno con una doccia, meglio avere le idee chiare.

  • Le dimensioni: realizzare una doccia extralarge che occupi lo stesso spazio della vasca, oppure optare per una misura standard, dalla forma rettangolare, recuperando cm preziosi per un mobile o semplicemente per migliorare la mobilità;
  • il materiale del piatto doccia: decidere tra gres porcellanato e/o effetti materici per un mood contemporaneo, ceramica tradizionale e sempre attuale, resine e/o acrilici vari per la leggerezza, la sottigliezza e il calore sprigionato dalla superficie;
  • l’apertura del box doccia, a battente, a soffietto, scorrevole, e i pannelli delle pareti, con o senza profili, che possono anche essere colorati;
  • il rivestimento che si viene a creare nelle parti lasciate vuote dallo smantellando la vasca, con varie opzioni, come utilizzare le stesse piastrelle del resto del bagno, se ancora disponibili, creare contrasti decisi in termini di formati e colori coinvolgendo tutta la parete, usare appositi pannelli.

Una soluzione del genere è rappresentata dai pannelli di rivestimento Forma Evo di Hafro Gruppo Geromin, da porsi in orizzontale e verticale, effetto pietra o tecnotek, resina acrilica, coordinabili con il piatto doccia.

pannelli di rivestimento Forma Evo di Hafro Gruppo Geromin


Come trasformare la vasca in doccia con il fai da te

Skin Panels Collection di Fiora

Trasformare la vasca in doccia è possibile con il fai da te? Certo se si ha una certa manualità ed esperienza, risparmiando sulle spese della manodopera.

Gli step base.

  • Prendere bene le misure.
  • Procurarsi l’attrezzatura, dal piatto e box doccia, a rivestimenti, scalpelli, collanti, mazzetta...
  • Rimuovere i rubinetti, dopo aver chiuso l’acqua, e asportare la vasca.
  • Raschiare le superfici, pulire bene e prepararle per ospitare la doccia dopo aver controllato gli scarichi, con eventuali modifiche necessarie.
  • Sigillare l’area con apposito prodotto contro perdite d’acqua e per avere un buon piano di appoggio.
  • Installare box, piatto doccia, rubinetteria.
  • Rivestire la parete con il materiale scelto e rifinire.

Queste ultime operazioni sono velocizzate scegliendo gli Skin Panels Collection di Fiora, realizzati con il silexpol (materiale mix di quarzo, silice, polimeri) in tante finiture e colori coordinati con il piatto doccia: si agganciano facilmente con un click e si possono anche collocare sopra piastrelle eistenti, ottenendo continuità con lo spazio lasciato libero dalla rimozione della vasca.


  • colonna doccia colacril In linea con la moderna tendenza a produrre linee bagno complete, Colacril, specializzata nella produzione di vasche e piatti doccia, ha presentato a Cersaie una collezione bagno a tutto tondo.Colac...
  • Bagno con box doccia Samo Samo, azienda specializzata nella produzione di cabine e piatti doccia, ha recentemente acquisito Inda, realtà operante nella produzione di accessori, cabine doccia e mobili per il bagno. La combinazi...
  • tende di design in pvc È con spirito creativo ed innovativo che Carrara & Matta presenta la nuova collezione tende bagno in tessuto e in PVC, che propone ricercati accessori d’arredo per ambienti bagno dalla personalità ben...
  • tenda doccia decorata Il bagno è ormai sempre più un ambiente a cui si dà importanza quando si concepisce l'arredo di casa: sempre meno 'stanza di servizio', luogo a cui destinare arredi ed accessori di serie B, e sempre p...


Trasformare la vasca in doccia con le proposte di Leroy Merlin

vasca doccia leroy merlin

La vasca che si trasforma in doccia significa:

  • avere più spazio in bagno;
  • migliorare l’estetica e svecchiare il locale;
  • risparmiare acqua, con la doccia se ne spende la metà rispetto alla vasca (50 contro 100 litri) e di conseguenza energia;
  • migliorare la mobilità nell’ambiente, utile soprattutto per bimbi, anziani e chi ha difficoltà nello spostarsi.

Ristrutturare il bagno in tal modo ha diverse alternative che dipendono dalle misure a disposizione e dalle diverse esigenze familiari/personali.

Leroy Merlin ha in proposito varie idee nel suo progetto Bagno Facile per trasformare la vasca in doccia. Grazie ai suoi tecnici, è possibile apportare la modifica in una soluzione che comprende:

  • i prodotti e i rivestimenti per la doccia;
  • la posa e la consegna a prezzo fisso.

In genere per la trasformazione servono 3 giorni di lavoro.

Le possibilità partono da 1249 € e possono pure essere pagate a rate mensili. Questo è riservato ai clienti in possesso di IdeaPiù Premium, un programma studiato per realizzare progetti e avere sconti e offerte.


4 consigli per trasformare la vasca in doccia: Quali sono i prezzi per trasformare la vasca in doccia?

prezzi per trasformare la vasca in doccia

Quali sono i prezzi per trasformare una vasca in doccia?

La spesa dipende da vari fattori:

  • i materiali scelti (in genere ad esempio i piatti doccia in acrilico hanno un costo inferiore della ceramica, mentre pareti del box in cristallo fanno lievitare il budget);
  • le dimensioni;
  • eventuali optional.

Il suggerimento è: chiedere più preventivi alle tante aziende che si occupano di questo tipo di lavori. E prestando attenzione che siano compresi:

  • rimozione della vecchia vasca;
  • individuazione di un nuovo scarico e suo relativo collegamento;
  • tutte le operazioni per installare piatto e box doccia nonché la rubinetteria.

La spesa parte di solito dagli 800 €, con possibilità di lievitare per lavori particolari, oltre i 2500 €. Indicativamente, la media dei costi si attesta sui 1300 €.

Da considerare nel dettaglio che nel costo complessivo alcune voci hanno il loro peso: se sostituire la vasca con luna doccia standard viene dai 400 € in su, nel caso sia accessoriata si va dai 900 € in poi. Mmodelli multifunzione possono costare anche 3mila € e oltre.

Idea Doccia offre diverse soluzioni per trasformare la vasca in doccia, con preventivi on line gratuiti e consulenza con progettazione e sviluppo di disegni 3D.