Aspirapolvere Rowenta

Tantissimi modelli tra i quali scegliere e una attenzione particolare al risparmio e all'efficienza energetica. Sono i principali punti di forza vantati dalla ampia gamma di aspirapolvere Rowenta. Lo storico marchio tra i leader assoluti del settore ha intrapreso da tempo la strada della ottimizzazione efficiente dei propri prodotti, nel solco anche della sempre più diffusa sensibilità per le problematiche ambientali. Tutti gli aspirapolvere Rowenta, con e senza sacco, possono contare su una potenza compresa tra i 700 e i 900 watt. Standard elevati ai quali corrisponde, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, una diminuzione dei consumi. Rowenta dichiara infatti per i propri apparecchi un risparmio sulla bolletta dell'energia elettriva che arriva al 50 per cento rispetto ai modelli tradizionali. Una svolta che è anche il frutto delle nuove disposizioni comunitarie in fatto di risorse energetiche. Segnatamente, ... continua

Articoli su : Aspirapolvere


  • Scopa elettrica senza fili, quale scegliere

    Scopa elettrica senza fili consigli Per scegliere la scopa elettrica senza fili più adatta alle tue esigenze dovrai considerare tre importanti aspetti. Dopo di che, potrai sbizzarrirti nella scelta degli accessori più innovativi e strav
prosegui ... , la direttiva europea Eco - concept ha imposto ai produttori di immettere sul mercato dispositivi tecnologici sempre più votati al minor consumo e al rispetto dell'ambiente. Disposizioni che gli aspirapolvere Rowenta già recepiscono nella apposita linea denominata eco – concept. Dalla indicazione della classe energetica si è passati al concetto di efficienza energetica, ovvero il rapporto tra consumo ed efficacia media di aspirazione. Ne consegue che apparecchi più potenti ed efficienti finiscono paradossalmente per consumare e inquinare meno perchè capaci di ottimizzare il tempo e l'energia erogata. Pertanto tutti gli aspirapolvere Rowenta eco – concept presentano una doppia etichetta, la prima riferita alla potenza di aspirazione equivalente a un modello tradizionale, la seconda che indica invece il risparmio energetico previsto con l'apparecchio di nuova generazione. In etichetta si trovano inoltre, come d'abitudine, i parametri relativi al volume acustico (espresso in decibel) e al consumo medio annuo di kilowattora calcolato al valore medio di un'ora di aspirazione per settimana.

Chiarito il contesto nel quale si inseriscono, osserviamo nel dettaglio i diversi dispositivi per aspirazione in commercio con il marchio Rowenta. Partendo dal più tradizionale, l'aspirapolvere con sacco. Il grande gruppo tedesco ne commercializza svariati modelli. Tra i prodotti di punta troviamo il Rowenta Silence Force 4A Animal Care. L'azienda lo pubblicizza come l'aspirapolvere di classe 4AAA ciclonico più silenzioso di sempre, e assicura che l'apparecchio ha superato con i massimi risultati possibili tutti i test dell'etichetta energetica europea. Silenziosità che non va a incidere negativamente sulle prestazioni. I tre livelli di filtraggio di cui è dotato permettono, stando alle dichiarazioni della casa, di catturare addirittura il 99,9 per cento della polvere e di assicurare al contempo un risparmio di energia elettrica fino al 60 per cento. Altra caratteristica distintiva è la peculiare abilità nel rimuovere peli e altro sporco derivante dalla presenza in casa di animali da compagnia, grazie al pacchetto di accessori dedicati. Da segnalare ancora la notevole comodità d'uso del dispositivo: cinque impostazioni di potenza per adeguare il lavoro al tipo di superficie; controllo della potenza sull'impugnatura oltre che sul nucleo dell'aspiratore; filtri permanenti che non necessitano di essere sostituiti (a condizione che si utilizzino i sacchi Igiene Più di Rowenta).

Rumorosità decisamente contenuta anche per la versione Compact 4A Classic + del Silence Force. Stesse performance in termini di efficienza energetica (AAAA) e di efficacia nel rimuovere la polvere in virtù del sistema di filtraggio a tre livelli: sacco ad alto filtraggio, filtro schiuma e filtro permanente. Caratteristico del modello è il design spiccatamente compatto, così come la decisamente facile manovrabilità che si giova dell'assetto a quattro ruote multidirezionali. Molto comoda anche l'impugnatura ergonomica. E' dedicata in particolare a chi ha esigenze di spazio la versione City Space Facelift RO2660 di Rowenta. Struttura ultracompatta, grande leggerezza e massima facilità d'uso, è riponibile in due posizioni (classica verticale e sullo schienale) per ottimizzarne la gestione post utilizzo. Le prestazioni non sembrano risentire delle misure ridotte e l'apparecchio si mostra particolarmente efficace nella pulizia dei pavimenti duri. Completa il quadro il pacchetto di accessori funzionali nel quale trova posto la bocchetta due in uno per la finitura nelle zone difficili.

Anche nel campo degli aspirapolvere senza sacco, Rowenta garantisce condizioni ottimali. E' il caso del modello Silence Force Multicyclonic che vanta efficienza energetica di classe A, aspirazione potente e costante nel tempo grazie alla sua tecnologia multiciclonica a due livelli con separazione aria – polvere al 99 per cento, e un livello sonoro estremamente basso (68 decibel) grazie a due t