Cancelli

I cancelli

Si chiude una porta e si apre un portone". Così recita un famoso proverbio, ma perché non un cancello? Con l’aumento degli spazi da proteggere, sia che si parli di garage o anche di abitazioni, i cancelli sono diventati ormai da decenni gli strumenti più utilizzati in caso di protezione o delimitazione di spazi. Oggi come oggi tutti noi abbiamo a che fare più di una volta al giorno con questi strumenti oramai necessari e che sono entrati nell’immaginario collettivo ricoprendo la posizione più alta in materia di protezione e sicurezza degli spazi. Con il passare del tempo si è assistito, nel corso della storia, ad un’ evoluzione della progettazione e della produzione dei cancelli.
cancello in ferro


Una sicurezza di ferro

cancello in ferro lavorato Se nel medioevo potevamo trovare ancora forti esempi di cancelli di legno a protezione di manieri e castelli, col passare del tempo il materiale preferito per la produzione degli stessi è sicuramente diventato il metallo. Dapprima si è data una maggiore importanza alla funzionalità dell’oggetto, tralasciando talvolta la scomodità e la mole di fatica necessaria per aprire e chiudere veri e propri colossi di metallo messi a protezione di abitazioni e spazi pubblici. In un periodo come quello attuale, non può però passare in secondo piano anche il lato estetico che non può essere sottovalutato quando si parla di cancelli. I passi avanti fatti dall’automazione e dall’industria siderurgica fanno si che il dato estetico non sia per niente trascurato dando all’utilizzatore finale un prodotto non solo di ottime qualità ma soprattutto bello da vedere.

  • portoni moderni Il portone di casa è un elemento davvero fondamentale per tutelare la privacy sia dal punto di vista estetico sia da quello della sicurezza.Il portone può essere di vario genere da quello classico...
  • cancello Scegliere il cancello per chiudere il nostro giardino o cortile che sia, è davvero molto complicato se non abbiamo sufficienti conoscenze: tutto si ridurrebbe a una scelta estetica, sicuramente.In...
  • sistema domotico came Came ha provvisto del suo sistema domotico hei una casa colonica di 400 mq, con 14 locali, disposti su 3 livelli, l’ultimo dei quali mansardato. Situata in un piccolo centro in provincia di Padova...
  • Cancelletto bambini I cancelli per bambini sono preziosi strumenti per incrementare il livello di sicurezza fra le pareti domestiche. Vengono collocati in cima alle scale, all’ingresso di una determinata stanza per imped...


Dal classico al moderno

cancello scorrevole Nell’ immaginario comune troviamo il classico cancello a due ante, di ferro pesante, che quando si apre, ci accoglie sempre con quel rumore cigolante che spesso abbiamo trovato anche nelle maggiori produzioni horror in campo cinematografico. Basta però guardarsi un po’ intorno per notare che oggi la realtà non è più questa. Con l’aumento demografico nelle maggiori città del mondo, gli spazi abitabili si riducono sempre più a vista d’occhio e a tal proposito si è resa necessaria una ottimizzazione degli spazi che non ha risparmiato l’industria dei cancelli. Essa si è quindi dovuta adeguare alla crescente domanda di prodotti ben realizzati in un’ ottica di ottimizzazione degli spazi.


Tipologie

cancello automatico Accanto ai cancelli a più ante, ecco che troviamo anche cancelli scorrevoli, o a fisarmonica o anche sovrapponibili.

Questo cambio di direzione ha reso necessario uno studio più approfondito dei materiali da utilizzare per la costruzione di cancelli, per far si che venissero sempre rispettate le regole di solidità del prodotto nonostante la mutata condizione degli spazi.

Ecco che sono comparse nuove leghe che hanno garantito una certa robustezza senza trascurare il confort .

A tal proposito, come non tenere in considerazione anche il consistente aiuto giunto dall’automazione nel campo della costruzione dei cancelli.

Soprattutto i grandi spazi adibiti alla sosta delle auto, ad esempio, sono dotati di cancelli automatici robusti e funzionali che donano alle strutture un punto in più in materia di sicurezza, senza costringere però l’utilizzatore a grossi sforzi fisici.


Cancelli: L’immagine a servizio della funzionalità

cancello moderno Talvolta, per scelta personale, si è portati ad adottare l’utilizzo di cancelli anche per quel che riguarda le abitazioni private e in questo caso, oltre all’efficienza è data particolare attenzione proprio alla componente estetica.

I cancelli devono si proteggere l’abitazione da eventuali effrazioni ma devono anche garantire che l’ immagine dello stabile a cui vengono applicati, non venga in alcun modo alterata. Possiamo quindi trovare cancelli che abbiano forme floreali o geometriche in ottima armonia con l’ambiente circostante senza però tralasciare la sicurezza che viene garantita dall’utilizzo di materiali pesanti difficilmente distruttibili.

Essi uniscono in se l’armonia dell’immagine e la stabilità necessaria ad una attenta protezione delle abitazioni. Se per alcuni i cancelli possono essere una necessità, per altri possono avere una funzione ornamentale, in ogni caso sono oggetti che tutti utilizziamo nel quotidiano e che ci permettono di dormire sonni tranquilli in materia di sicurezza.