Casalinghi bicchieri

Per apparecchiare una tavola in modo completo, uno degli elementi essenziali è certamente rappresentato dai bicchieri, accessorio indispensabile che, con la sua forma può dare un aspetto unico all'intero allestimento. E' bene dire che le varietà sono moltissime ed esistono particolari elementi appositamente studiati per alcune bevande, come, ad esempio i bicchieri acqua, quelli per il vino e quelli per la birra. Un altro aspetto certamente fondamentale è quello che riguarda il materiale con il quale questi elementi vengono realizzati; i più noti sono certamente i bicchieri di vetro e i calici di cristallo, oggetti irrinunciabili quando si apparecchia una tavola per un pranzo o una cena importante.

I bicchieri di vetro sono quelli più largamente utilizzati, perchè il materiale è economico e consente una buona lavorabilità, con la possibilità di realizzare bicchieri colorati e con le forme più svariate. Questo tipo di bicchiere viene impiegato in qualsiasi contesto, sia per la tavola di ogni giorno, che in occasione di eventi più importanti, perchè le aziende producono sempre nuovi modelli di alta qualità e in grado di non sfigurare anche in ambientazioni di classe. Il vetro viene lavorato per dare forma alle differenti tipologie di bicchiere, dai semplicissimi bicchieri acqua, fino ai raffinati bicchieri da cognac o bicchieri vino che consentono di degustare al meglio anche i vini più esclusivi. Nella degustazione del vino è di fondamentale importanza scegliere il bicchiere delle forma più adatta, in grado di permettere ai vini di sprigionare tutto il loro aroma. La scelta del bicchiere, quindi, va fatta anche e, soprattutto, in relazione ai vini che verranno serviti a tavola.
Un altro tipo molto conosciuto e riconoscibile per la sua forma è certamente quello rappresentato dai bicchieri birra, o meglio dai boccali birra, di origine tedesca, caratterizzati dal fatto di avere un unico manico e di essere realizzati per contenere anche, nella versione classica, ben 1lt di birra. La misura solitamente più utilizzata è comunque quella da 0,5lt. Ma il boccale non è l'unico bicchiere per birra, anzi; ne esistono di diversi tipi e forme, in grado di consentire la migliore degustazione in relazione al tipo di birra scelta. Ce ne sono, infatti, a forma conica, per le birre profumate, a coppa, il modello altglass, cilindrico, oppure la famosa pinta, un bicchiere birra che ha la forma di un cono rovesciato con un allargamento poco sotto il bordo. Per gli estimatori di questa bevanda è indispensabile scegliere i bicchieri migliori per esaltare le qualità della birra preferita.

Un classico intramontabile, che non perderà mai il suo fascino, è certamente rappresentato dai bicchieri cristallo, elementi di estrema eleganza e raffinatezza. Questo tipo di bicchiere risulta più costoso di un bicchiere vetro e, di solito, è realizzato con particolari decorazioni che lo rendono ideale per completare una tavola in occasione di eventi di classe. La qualità del cristallo rende questi bicchieri dei veri e propri pezzi di design, che contribuiscono a completare l'insieme e a renderlo perfetto. Per essere chiamato cristallo, questo materiale deve contenere una certa percentuale di piombo ( il 24%). In commercio, però esistono anche calici di cristallo detti di qualità superiore, in quanto la percentuale di piombo al loro interno è più elevata. Per chi, poi, cerca degli elementi unici, è possibile acquistare dei bicchieri di cristallo interamente realizzati a mano, attraverso un complesso procedimento che permette di ottenere un oggetto di grande valore e bellezza.I particolari dei bicchieri cristallo sono curati nel dettaglio, studiati per regalare emozione e stupore alla vista degli splendidi calici di cristallo che adornano la tavola imbandita. Per un'occasione speciale, come per la tavola natalizia, i calici di cristallo sono un elemento irrinunciabile. Ne esistono di diverse tipologie che ne contraddistinguono anche la qualità e, di conseguenza il prezzo che può risultare molto elevato per i bicchieri realizzati a mano. Per distinguere un bicchiere di cristallo da uno in vetro è bene sapere anche che, a parità di forma, il cristallo pesa di più del vetro, e se viene realizzato a mano, avrà uno spessore maggiore.
E' bene dire che anche il vetro permette, però, di ottenere dei bicchieri di assoluta bellezza, visto che anche in questo caso, è possibile realizzare interamente a mano i bicchieri di questo materiale, tanto da risultare più pregevole un bicchiere in vetro soffiato che uno in cristallo magari malamente rifinito.
Oltre a queste tipologie di bicchieri, una che riscuote sempre molto successo, soprattutto per feste e pranzi all'aperto è rappresentata dai bicchieri di plastica, che, grazie alle innovazioni, sono diventati dei veri e propri oggetti di design, studiati e curati nel dettaglio per apparecchiare con stile anche con la plastica.

Articoli su : Casalinghi