Cersaie 2013

Appuntamento annuale con il mondo del costruire, dell’abitare, del pensare

Anche quest’anno l’appuntamento annuale con il Cersaie 2013 è alle porte. Dal 23 al 27 settembre, infatti, Bologna ospita l’appuntamento con il design, lo stile e l’architettura d’interni del Cersaie tutta dedicata all’ambiente casa e all’arredo bagno.

Nuova immagine caratterizza questa edizione con una semplicità che colpisce e un’intuitività che rende inusuale l’anima della ceramica italiana.

 

Il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno è la più importante manifestazione fieristica al mondo, il cui tema della terza edizione è: “Cersaie ed elogio della normalità”, un invito a scoprire materiali storici e importanti e la loro intelligente applicazione alla vita di tutti i giorni.

Il Cersaie si veste di “normale e quotidiano” per le azioni di casa come stendere il bucato, ma in contempo mantenimento di un’eccellenza in ambito di piastrelle made in Italy.

 

Altra novità assoluta del Cersaie 2013 è l’anticipazione della fiera alla giornata di lunedì con fine il venerdì della stessa settimana: niente più weekend in programma. Lo scopo è usufruire di cinque giorni lavorativi in modo da poter dedicare più tempo ai collaboratori esteri per la loro presenza in questo intervallo di tempo.

Cersaie è una manifestazione imperdibile per architetti, designer, arredatori e progettisti, imprese di posa e società edili e di costruzione, provenienti da ogni continente, tutti alla ricerca di nuovi stili e ultime tendenze per le soluzioni abitative.

Inoltre, tanti e svariati gli eventi e gli appuntamenti cui non mancare che apporteranno cambiamenti significativi al vostro modo di intendere il quotidiano.

rubinetto


Occhi puntati sul Cersaie 2013: tre firme internazionali tutte al femminile

cabina doccia

Cersaie 2013 dedica una giornata all’incontro con Carla Juaçaba, Izaskun Chinchilla e Sarah Robinson, nel giorno del 27 settembre per rendere omaggio alla creatività femminile  tra design, ricerca e innovazione.

 

Importantissimo il contributo del sesso femminile all’architettura e al design e Cersaie lo rende noto dedicando attenzione a tre firme di grande rilievo nel panorama internazionale, per tre donne che hanno aperto gli orizzonti di queste discipline gettando uno sguardo piuttosto innovativo sul loro sviluppo.

Tre percorsi professionali distanti e totalmente differenti provenienti rispettivamente da Brasile, Spagna e Usa, accumunati però dalla passione per la scoperta e l’esplorazione stilistica originale e dagli approcci multidisciplinari. 

 

Un punto di vista importante questo che dà modo al sesso femminile di essere presente a un salone d’importanza Internazionale, mettendo in mostra e se si vuole, in gioco la loro esperienza e la loro capacità stilistica, progettuale e di pensiero.


  • scavolini aquo Arredare il bango significa puntare sulle forme, sui materiali e sulle tendenze che possano valorizzare il contesto abitativo, ma soprattutto stimolare emozioni in chi lo vive. I mobili che arredano l...
  • Arredo bagno Scavolini La casa cambia e si evolve. Le metrature si riducono e gli spazi si ridistribuiscono. Il mercato immobiliare vede aumentare gli interventi di ristrutturazione. E così i produttori mettono a disposizio...
  • Carrara&Matta Oggi la stanza da bagno, divenuta oramai da qualche anno il luogo deputato alla cura di sé e alla ricerca di benessere ed equilibrio, è uno dei locali a cui più si dedica attenzione all’interno della ...
  • progetto-residenziale Si sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del concorso La Ceramica e il progetto, dedicato all'architettura dell’industria ceramica italiana.L'iniziativa si rivolge ad architetti e prog...


Abitare smart & green, scenari dal futuro

bagno novello

Innovazione ma anche cultura del rispetto ambientale sarà la filosofia che guiderà l’abitare e il costruire del futuro. Aziende e progettisti presenti al Cersaie 2013 permetteranno al pubblico di venire a conoscenza delle pratiche e degli scenari di domani.

 

A questo proposito un evento di particolare rilievo sarà “Le città e le abitazioni che cambiano sostenibilmente”, un meeting divulgativo e culturale  in programma per giovedì 26 settembre in cui verranno presentati casi concreti di differenti prospettive come la domotica, la salute e le tecnologie informatiche di rilievo tramite le importanti testimonianze di quattro protagonisti del settore: Paolo Perino di Bticino, Carlo Drago di IBM, Antonio Mazzeo creatore di Win Medicals, Enzo Argante giornalista di Radio 24 e fondatore della rete di imprese Nuvola Verde, progetto di networking per le nuove tecnologie e la sostenibilità.