Classe energetica casa

Classe energetica case

La classe energetica case permette di associare ad ogni abitazione una posizione all'interno di una scala ai cui vertici ci sono le abitazioni più virtuose energeticamente, e quindi anche economicamente, ai gradini più bassi troviamo invece le abitazioni più dispendiose. Il parametro utilizzato nel classificare le abitazioni tiene conto del consumo annuo, espresso in metri cubi, di gas necessario al riscaldamento per metro quadro di superficie.Le case passive hanno consumi che si attestano attorno ai 15 kWh per metro cubo, quelle che si trovano in classe A inferiore ai 35 kWh, quelle in classe B inferiori ai 50 kWh fino ad arrivare in classe G con consumi maggiori di 160 Kwh per metro quadro di superficie riscaldata. La certificazione energetica tiene conto di una serie di parametri ulteriori quali ad esempio: climatizzazione, isolamento termico, utilizzo di energie rinnovabili, tipologia di serramenti e così via.
Classe energetica case

BOHMAIN Lampadine LED E27 Luce Stella Lampadine a Incandescenza per Bambini 6W 2300K Atmosfera, per Interni e Lampadine a Risparmio Energetico per Casa, Café e Illuminazione Ristorante-Bianco Caldo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 10€)


Impianti a energie rinnovabili

Casa passiva Un intervento possibile allo scopo di rendere le nostre abitazioni più efficienti ed autonome è quello di dotarle di soluzioni che fanno uso delle energie rinnovabili per la produzione di energia elettrica, per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Tra gli interventi di efficienza energetica che è possibile attuare c'è quindi ad esempio l'installazione di un impianto fotovoltaico per abbattere i costi in bolletta del 70% e per produrre energia elettrica in maniera autonoma. Altro intervento possibile è l'installazione su tetto di un pannello solare per la produzione di acqua calda sanitaria. Inoltre per il riscaldamento dell'abitazione ci si può servire di pompe di calore aria-acqua con coefficienti di prestazione energetica davvero elevati. Per ognuno di questi interventi è prevista una detrazione fiscale che va dal 50% al 65% sulla base dell'intervento o degli interventi realizzati.

  • AEG si è sempre impegnata concretamente nella riduzione dell’impatto ambientale dei propri elettrodomestici, progettando e sviluppando soluzioni tecnologiche sempre più innovative ...
  • lavatrice gorenje Alta efficienza e la facilità d’uso: sono questi i caratteri distintivi delle nuove lavatrici classe energetica A+++ di Gorenje , con carico fino a 7 kg, intuitive grazie agli ampi d...
  • riqualificazione energetica In molti pensiamo che per costruire "bio" occorra sostituire i vecchi edifici, catalogati nelle classi energetiche più basse, e sostituirli con strutture efficienti. In realtà, come ha d...
  • Chiave di casa con classificazione energetica L'utente del bene casa ha, da tempo, fatto proprio il concetto di risparmio energetico, focalizzando la ricerca degli immobili da condurre in locazione verso quelli con un'elevata efficienza energetic...

Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic Aspirapolvere Ciclonico Compatto Senza Sacco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 90,99€
(Risparmi 39€)


Come risparmiare in casa

Casa in classe A Il risparmio in casa parte innanzitutto da una corretta gestione delle utenze elettriche che di norma si utilizzano più spesso. Il primo passo è quindi essenzialmente quello di limitare gli sprechi di energia e di acqua calda sanitaria. In secondo luogo è buona norma dotarsi di illuminazione domestica ad alta efficienza energetica, andranno quindi sostituite tutte le lampade ad incandescenza con quelle più vantaggiose a LED. Importante inoltre dotarsi di sistemi e soluzioni che fondano il loro utilizzo sulle energie rinnovabili e che permettono di abbassare i consumi in bolletta fino al 90%. Il massimo dell'efficienza si raggiunge ovviamente nelle case classificate in classe A+ e in quelle cosiddette passive nelle quali l'utilizzo di fonti combustibili annualmente è pressoché irrisorio.


Classe energetica casa: Attestato di prestazione energetica

Attestato di prestazione energetica L'attestato di prestazione energetica, denominato brevemente APE, prevede una sezione di valutazione per l'isolamento termico dell'abitazione presa in esame ed una sezione relativa invece all'impiantistica a energie rinnovabili. E' uno strumento in grado di incrementare il valore sul mercato di un immobile fornendo utili informazioni all'acquirente circa l'indipendenza energetica dell'abitazione che si sta per acquistare. Essendo una garanzia sulle prestazioni dell'immobile l'attesttao di prestazione energetica può essere rilasciato solo da organismi certificati e tecnici preposti. Esso fornirà anche utili raccomandazioni per il miglioramento dell'efficienza energetica dell'abitazione. Ha una durata massima di 10 anni e deve essere aggiornato ogni volta che viene realizzato un intervento di ristrutturazione o riqualificazione che modifica la classe energetica dell'edificio.