Arredamento.it

Arredamento.it

Climatizzatori Senza Unità Esterna

Climatizzatori e Deumidificatori

Climatizzatori Senza Unità Esterna

Climatizzatori e Deumidificatori

- 04 giugno 2019

Si avvicina l’estate e il climatizzatore torna protagonista, ma prima di rimetterlo in attività ci sono cose importanti da fare: scoprile subito.

Quando scegliere il climatizzatore senza unità esterna

In presenza di vincoli edilizi o regolamenti condominiali non favorevoli, è possibile installare un climatizzatore senza unità esterna. Una soluzione economica è certamente quella di ricorrere ai condizionatori portatili, ma, questi, pur essendo economici e funzionali, presentano alcune limitazioni che possono non renderli adatti ad un uso continuativo.
Per questo motivo, per rispondere alle sempre maggiori richieste, le aziende del settore hanno studiato e progettato dei nuovi modelli di climatizzatori senza unità esterna, la soluzione ideale nel caso in cui ci siano limitazioni per gli impianti tradizionali.

Con questo tipo di condizionatore non occorre prevedere la sistemazione di un'ingombrante unità esterna che vada ad intaccare l'integrità delle facciate, ma sarà sufficiente avere lo spazio per la realizzazione di 2 fori per il ricircolo dell'aria, che andranno poi protetti con apposite griglie metalliche o di plastica.
In questa sezione troverete diverse soluzioni di climatizzatore a parete con sistema inverter, disponibili in diverse configurazioni, anche con pompa di calore e con una tecnologia pratica e raffinata che permette una facile installazione e un elevato comfort. Consigli per una semplice installazione, anche su muri non perimetrali. Leggi le informazioni dettagliate sulle differenti opzioni offerte dalle aziende, per acquistare ed installare il condizionatore senza unità esterna che meglio risponda ai requisiti che state cercando.