Complementi di arredo carrelli

Come complementi d'arredo non possono definirsi come propriamente indispensabili, ma la loro presenza semplifica alcune funzioni domestiche permettendo al contempo di contenere oggetti ed accessori di uso quotidiano, stiamo parlando dei carrelli. Dotati di ruote per un facile spostamento, i carrelli sono mobili contenitori pratici e funzionali, utili soprattutto in cucina, in quanto perfetti per completare l'arredo di questo "vivace" e vissuto ambiente della casa. Anche il soggiorno giova di questi complementi che permettono di ospitare liquori e bottiglie riserva, fungendo da ideali angoli bar. In versione più contenitiva e accessoriata poi, il carrello risulta essere un bell'oggetto per la sala da bagno e la lavanderia e se caratterizzato da materiali resistenti alle intemperie può diventare un utilissimo elemento da giardino o da terrazza. Non dimentichiamone poi l'uso che se ne può fare in ufficio.

Ma partiamo dalle sue caratteristiche e dotazioni. Il carrello, come accennato, ha una struttura portante montata su ruote, che possono essere quattro, oppure anche solo due e in quest'ultimo caso si presenta dalla parte opposta alle rotelle con maniglioni per facilitarne lo spostamento. Di forma prevalentemente parallelepipeda, il carrello portavivande si può in alternativa presentare anche sotto sembianze cilindriche. Dotato di un piano d'appoggio superiore posto ad un'altezza ergonomica che si attesta sugli 88/90 cm, come un top da cucina per intenderci, il carrello è accessoriato con svariati elementi, che generalmente consistono in un secondo piano d'appoggio inferiore, posto ad altezza ruote, maniglie e poi tutta una serie di accessori che spaziano da: contenitore per bottiglie, vani chiusi con ante e cassetti, piani estraibili e mensole. Disponibili in una più voluminosa versione fissa, questi contenitori multiuso sono commercializzati anche come modelli ribaltabili e pieghevoli, perfetti per eccezionali occasioni e facilmente richiudibili per essere poi riposti in un angolo qualunque della casa. Le dimensioni contenute, l'alto livello di accessori integrati, la semplicità di movimentazione, fanno dei carrelli portavivande dei concentrati di funzionalità e versatilità, a cui si aggiunge anche e molto spesso un bel tocco di estetica.

Esistono infatti carrelli design molto particolari, adatti soprattutto per la zona living, alcuni dei quali portano firme di importanti architetti e designer del passato e che sono stati disegnati anche molte decine di anni fa, ma che mantengono inalterato un fascino molto particolare ed una modernità sbalorditiva, che sfugge alle mode e ai trend del momento. Dotare il proprio soggiorno o l'angolo bar di uno di questi complementi d'arredo "famosi", arricchirà sicuramente l'ambiente di uno speciale allure che facilmente conquisterà lo sguardo. Il design di questi accessori per la casa risulta il più delle volte essere estremamente essenziale, forme rettilinee e squadrate ne evidenziano il carattere moderno, l'uso di materiali di pregio, che vanno dall'acciaio al legno, con a volte la presenza del vetro o della pelle, fanno di questi contenitori dei bellissimi mobili che è quasi un peccato non possedere.

Oltre che nella zona giorno, questi elementi d'arredo, come abbiamo accennato, sono speciali alleati in cucina, in cui fungono da aggiuntivi piani di lavoro, da pratici mobili portavivande, utili anche durante elaborate e formali cene con più portate, ma anche da vani porta frutta e porta ricette, sui quali è anche possibile riporre presine, grembiuli e strofinacci. Per una cucina di dimensioni ridotte, dove lo spazio contenitivo non basta mai, questi dinamici mobili si presentano come dei veri e propri jolly, dei mobili tutto fare, che non trovano mai una fissa collocazione e che corrono in aiuto in una serie infinita di casi e necessità. Per il bagno e la lavanderia questi accessori invece mostrano volumi più contenuti. Cestoni e cassetti sono gli elementi predominanti, in quanto la funzione contenitiva è quella principale. Posti sotto il lavello o a fianco ad esso, consentono inoltre di appoggiare la biancheria d'uso quotidiano, come piccoli e grandi asciugamani. Realizzati anche in questo caso completamente in legno o in metallo, presentano ripiani in vetro per un effetto di totale trasparenza, oppure cassetti in legno laccato o in laminato, che personalizzano il mobile con un determinato colore o con materiche trame.

Articoli su : Complementi di arredo


  • Carrelli da cucina

    Carrello da cucina Carrelli da cucina, come sceglierlo e come sfruttarli al meglio. I materiali, le dimensioni. Foto di alcuni modelli realizzati da note marche.
  • Carrello portavivande

    Carrello portavivande in acciaio I diversi tipi di carrello portavivande sono pratici complementi d'arredo che regalano alla casa funzionalità e praticità. Sono disponibili in diverse dimensioni da scegliere in base alle vostre esige