Complementi di arredo portaombrelli

Sta sempre lì, fermo, fuori dalla porta, come in perenne attesa dell'arrivo di un fedele compagno, compagno spesso desideroso di trovare una "spalla", un supporto sul quale asciugare le piovose "lacrime", stiamo parlando del portaombrelli. Al di là della sua "poetica" presentazione, il portaombrelli è il complemento d'arredo posto generalmente in pole position rispetto agli altri accessori della casa. Posto sull'uscio può assumere le più svariate parvenze, rivelando in qualche modo il carattere di chi vive al di là della porta d'ingresso. Può infatti avere sembianze serie e asciutte, essere puramente pratico e semplice nelle forme, smascherando così interni arredati in modo sobrio e puntiglioso, oppure può all'opposto rivelare il carattere informale e ironico dei proprietari vestendosi con fogge inusuali e scherzose, catturando inevitabilmente l'attenzione di chi si avvicina alla soglia di casa.

Prerogativa classica del portaombrelli è quella di portare ordine in casa, evitando di sporcare ed imbrattare l'interno dell'alloggio, ospitando bagnati ombrelli provenienti da uggiose giornate di pioggia. Il suo ruolo poi è stato più volte affiancato ad altri, divento così un oggetto polifunzionale, per metà porta ombrelli e per metà appendiabiti da interni o accostandosi a pratiche pattumiere e gettacarte. Il suo mero compito funzionale, forse un po' "triste" e spesso sottovalutato, ha avuto però negli ultimi anni una vera rivincita, una rinascita, che ha portato ad una serie di oggetti davvero interessanti dal punto di vista della funzionalità e del design. Nella creazione di questi nuovi contenitori d'arredo si è fatto uso dei più diversi materiali, come il legno e la ceramica, il metallo e la plastica. Ogni materiale, in base alla forma ed al colore, ha dato origine ai più svariati accessori capaci di attirare i più diversi gusti d'arredo.

Contenitori in legno naturale, massello o impiallacciato, con superficie laccata e impermeabile, dalle forme più semplici come quella del cilindro o del parallelepipedo, potranno fare bella mostra di se in case dal design moderno ed essenziale, dallo spirito nordico e naturale. L'acciaio invece si presta alle più diverse interpretazioni. Curvato, piegato ed estruso in sottili tondini metallici può sviluppare strutture a fil di ferro che richiamano essenziali forme geometriche o più elaborate, curvilinee ed armoniose figure. Se invece lavorato in piatti pannelli può generare forme complesse, sovrapposte e colorate che ospitano piccoli e grandi ombrelli. La ceramica, preziosa, lucente e smaltata, dalle fattezze più tondeggianti, capienti e piene, si fa portavoce di case dal più tradizionale stile classico. Infine la plastica, così versatile e pratica, si presta ad essere perfetto materiale per complementi d'arredo da esterno, apportando il più delle volte un tocco di brio, umorismo e colore in giornate dai tristi cieli piovosi. Ecco qui che nascono piccoli e grandi oggetti dal particolare design, o estremamente essenziale e moderno, oppure più giovane e giocoso.

Funzionale e spesso anche molto decorativo, il portaombrelli è stato anche più volte interpretato da famosi designer in collaborazione con rinomate aziende del settore dell'arredamento. Ricerca estetica, originale creatività, uso di materiali di qualità, hanno dato vita ad oggetti inaspettati e di forte appeal, diventando veri e propri must have. Stiamo parlando di accessori d'arredo a forma di colorati fili d'erba, di più elaborati ed intricati intrecci di bastoncini metallici, di simpatici animali stilizzati a ricordare l'antica tecnica degli origami giapponesi, oppure di impilabili mattoncini colorati, come quelli usati dai bambini ma rielaborati in versione oversize.

Articoli su : Complementi di arredo


  • Portaombrelli, complementi di arredo indispensabili

    Portaombrelli design Un portaombrelli spesso non si acquista perché non è un oggetto molto bello. Ora possiamo risolvere la cosa acquistando i moderni portaombrelli design che oltre a essere utili danno anche stile alla n
  • Mobili per ingresso Ikea, scegliere come arredare

    Ingressi ikea Quando ci si ritrova ad arredare casa le decisioni da prendere sono molteplici; anche con un budget ridotto è possibile ottenre dei buoni risultati, come avviene grazie ai mobili per ingresso Ikea, di
  • Portaombrelli Ikea, soluzioni creative

    Ikea portaombrelli Portaombrelli Ikea ce ne sono pochi. Sempre da Ikea, però, ci sono attaccapanni e vasi che possono diventare ottimi sostituti del portaombrelli.
  • Portaombrelli Ikea, praticità e funzionalità

    Portaombrelli design La cosa più seccante di una giornata di pioggia, probabilmente è il dover rientrare in casa con un ombrello bagnato. Grazie al portaombrelli Ikea è possibile arredare con gusto e funzionalità qualsias
  • I portaombrelli

    Portaombrelli design I portaombrelli sono dei complementi utili disponibili in tantissime varianti differenti, come i portaombrelli Ikea o anche i modelli realizzati con il fai da te, unici e particolari.