Modelli ed idee per i cancelli

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 18 novembre 2010

Le chiusure importanti

Scegliere il cancello per chiudere il nostro giardino o cortile che sia, è davvero molto complicato se non abbiamo sufficienti conoscenze: tutto si ridurrebbe a una scelta estetica, sicuramente. Invece la scelta del cancello è molto di più: tanti sono i parametri da considerare nella scelta della chiusura, come ad esempio i materiali. I cancelli sono allegati alle recinzioni, che delimitano tutto lo spazio nostro che non deve essere lasciato aperto, sia per necessità sia per volontà. A questo proposito possiamo scegliere di preferire una recinzione con cancello in differenti materiali: se la recinzione è in metallo, generalmente acciaio zincato e poi trattato con vernici e smalti per esterni, il cancello seguirà le linee preposte da questa. Se invece la recinzione è realizzata in muratura il cancello deve necessariamente essere in altro materiale: a questo proposito un buon consigli acquisto cancello è preferire una soluzione che crei una continuità tra le due parti, magari con lo stile o con i materiali.

I materiali e lo stile del cancello

Quando dobbiamo districarci nella scelta di un cancello le proposte sono davvero moltissime. Scegliere non solo a livello estetico un cancello significa documentarsi sulle possibilità che si hanno e scegliere quale sia quella migliore dal punto di vista anche funzionale, per le nostre necessità. I cancelli in ferro battuto sono una delle possibilità: funzionali e molto decorativi donano alla casa un preciso aspetto, sono caratterizzati da decorazioni e gradevoli lavorazioni che li rendono unici. I costi legati a questi oggetti, però sono del tutto rapportati al loro valore sia funzionale sia estetico, che li rende così “preziosi”. A questo proposito tra i consigli acquisto cancelli, uno è quello di valutare possibilità alternative, magari meno costose, come il legno, che conferisce alla casa un tono anche più caldo e accogliente, anche se dobbiamo ammettere con una sicuramente minore resistenza.  I prezzi dei cancelli, infatti sono molto variabili e possono andare da poche centinaia di euro, fino a oltre i 2.000 euro per modelli particolarmente lavorati.

Sfoglia i cataloghi: