Arredamento.it

Arredamento.it

Come scegliere il letto più adatto a noi

Come scegliere il letto più adatto a noi

- 06 novembre 2012

Come scegliere un letto

La scelta di un letto è una questione piuttosto delicata che merita di essere valutata con attenzione. Sono davvero tantissime le possibilità, e la cosa più importante è compiere la scelta giusta, che sia quella più adatta a noi e al nostro stile, ma soprattutto che sia in relazione allo spazio e alla dimensione del luogo di accoglienza. Molte le varietà e i generi di letto, proposti per ogni stile. Dal più minimale ed essenziale al più rustico o classico dalle ricche modanature e sottosquadri, i letti si adattano in base allo stile prescelto per tutto l’ambiente della stanza. Lo stile condizionerà gli arredi e lo spazio condizionerà la tipologia di stile: infatti, spesso i letti moderni o anche quelli più tradizionali hanno sporgenze, decori che propendono all’esterno e altro, ma se lo spazio è piuttosto ridotto è bene preferire soluzioni minimali anche nella struttura, che non sporgano esageratamente dalla rete o dalla base a doghe. Un consiglio acquisto letti è valutare bene e con coscienza il rapporto con gli altri arredi e con lo spazio circostante.

I letti moderni

Il letto moderno: perfetta soluzione per una camera da letto in stile moderno o minimale. L’essenzialità in questo caso sta nel preferire soluzioni dalle linee pulite ed essenziali che possano soddisfare gusto e vista di chi vive questi ambienti giorno e notte, che si sente di appartenere a questo stile, elegante, pulito, lineare. Quando scegliamo un letto moderno, la preferenza ricade su legni chiari o neri, acciai, alluminio, pelli dalle linee minimali e colori forti o tendenti al neutro, come i grigi, i neri, i bianchi in tutte le loro gradevolissime varianti. Un consiglio acquisto letto in stile moderno è preferire elementi funzionali e dalla facile pulizia, con testate sfoderabili nel caso di tessuti, o lavabili, o ancora, di facile manutenzione. 

Sfoglia i cataloghi: