Cucina soggiorno, un connubio funzionale

Arredare cucina soggiorno

La cucina soggiorno è sempre più diffusa e apprezzata dagli utenti, anche perché la casa è sempre più compatta: lontano è ormai il ricordo del corridoio sul quale si affacciavano i vari ambienti, per lo meno nelle abitazioni di recente costruzione.

Ma come arredarla? Lo stile dell’arredamento dovrà essere il medesimo sia per la zona coking che per quella living, per consentire ai due ambienti di fondersi perfettamente tra loro. Se si opta per uno stile classico in cucina, è necessario proseguire con questo concept anche nella scelta dei complementi di arredo per il soggiorno. Per i colori delle pareti, meglio scegliere in base alla diversità di utilizzo degli spazi, per cui orientatevi su due tinte differenti, più moderne se a contrasto, per le due aree. L'illuminazione dovrà essere uniforme in tutto l’ambiente, prevedendo una lampada a sospensione nell'angolo cottura e sul tavolo da pranzo. La zona cucina può essere sistemata su un’unica parete, divisa dal resto dell'ambiente da una vetrata colorata o da una parete attrezzata che delimiti le due zone ma che, allo stesso tempo, assicuri un'idea di continuità dello spazio. Se l’ambiente è più ampio, spesso sono le isole o le penisole della cucina, che a questo punto non è più organizzata su di un’unica parete, a circoscrivere i due spazi.

Dovendo invece arredare una superficie ridotta, sarà bene concentrare al massimo i componenti, inserendo il forno e il piano cottura da incasso, il frigorifero combinato e un singolo lavello. Essenziale è il ruolo rivestito dalla cappa aspirante, che dovrà essere potente onde evitare la diffusione di odori e fumo nell'intero ambiente.

In foto: ambientazione Snaidero con cucina Orange Evolution. Il progetto Orange Evolution presta grande attenzione allo sviluppo living dello spazio cucina. L’elemento libreria è realizzato in alluminio verniciato personalizzabile secondo una palette di colori sia nella struttura che nei ripiani e schienali, consentendo una progettazione di pieni e vuoti con un risultato compositivo esteticamente distintivo e allo stesso tempo funzionale.

Arredare cucina soggiorno

Just Contempo - Set di tendine da cucina con crestina per bacchetta, con dettagli in percalle a quadretti e girasoli di colore giallo, Poliestere, giallo verde panna, paio di tende 117x137 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,3€


Open space cucina soggiorno

Open space cucina soggiorno La cucina soggiorno rappresenta l’adeguamento del concetto di casa al mutamento delle abitudini: date le dimensioni contenute degli appartamenti di città il trend è sempre più quello di fondere area coking e area living, secondo composizioni più o meno definite, creando un open space. Si tratta di una concezione rinnovata dello spazio e delle funzioni, non si parla più di semplice cucina aperta sul soggiorno. Oggi gli arredi si trasformano in sistemi multifunzionali, adatti anche all’area giorno sia per dimensioni che per finiture. Essi sono spesso completati da elementi freestanding isolati, dal marcato carattere ambivalente. Sono svariate le proposte dei produttori, che sviluppano il concept secondo diverse gradazioni di apertura: dalla totale integrazione di cooking e living a soluzioni intermedie, che lasciano sempre a vista l’area di preparazione e di cottura dei cibi celandola tuttavia, parzialmente, con isole, penisole, mobili contenitori più alti con aperture passanti o partizioni basse.

In foto, cucina Primavera Gold di Febal Casa, Design Matteo Thun e Antonio Rodriguez, con cui si abbattono i confini dell’ambiente cucina per contaminare gli spazi in un kitchen-living unico ed estremamente ricercato.
 Una soluzione d’arredo completa, di massima versatilità, per interpretare l’unicità di ogni casa attraverso ampi spazi arredati con accostamenti attentamente dosati.


  • cucina soggiorno Creare un open space cucina soggiorno può essere una buona soluzione per ingrandire l’ambiente nel caso di piccoli spazi.Le soluzioni in questo caso si limitano ad arredi che possano ...
  • Come arredare cucina e soggiorno insieme Quando l’arredamento cucina soggiorno è a vista e integrato in unico ambiente è fondamentale scegliere nel modo più adeguato.L’impiego di blocchi multifunzione dalle linee moderne e minimali per l’a...
  • cucina moderna lube doris La cucina moderna è un arredo costituito da diversi elementi: le basi, i pensili, gli accessori interni e il piano di lavoro, elettrodomestici e lavabo.Tutti questi elementi devono essere armonizzat...
  • Cucine a scomparsa Le cucine a scomparsa piacciono eccome di questi tempi, in cui appartamenti sempre più piccoli rendono preziose le soluzioni salvaspazio. Ma come sono cambiate queste cucine rispetto al passato? L’att...

KalaMitica Lavagna Metallica per Magneti, 56x38 cm, Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23€


Cucina soggiorno, un connubio funzionale: Idee cucina soggiorno

cucina soggiorno Lo sviluppo del concept cucina soggiorno è supportato dagli attuali trend estetici, che prevedendo già per la cucina finiture abbastanza sofisticate, come essenze lignee al naturale o trattate per effetti piacevoli al tatto o alla vista, come pure laccature lucide e opache in tonalità meno tradizionali, cemento cerato o compositi industriali dai numerosi aspetti, rendono più facile la loro trasposizione anche nell’area living, senza repentini stacchi cromatici o di superfici. Tuttavia, considerando la pluralità di funzioni che la cucina-soggiorno deve assolvere, e di conseguenza le dimensioni totali della composizione, è meglio valutare con attenzione l’impatto visivo dell’arredo nel suo insieme.

Un total look in legno potrebbe essere eccessivo: meglio, ad esempio renderlo più leggero con moduli bianchi o anche variopinti in laccato, vetro o nei più abbordabili nobilitato e laminato. Si consiglia di privilegiare una certa uniformità di soggiorno e cucina, vivacizzata da qualche dettaglio colorato, oppure scegliere due tinte alternate in entrambe le aree. Se ben progettato il multicolor offre risultati spumeggianti e attuali per ambienti giovani. Infine vanno per la maggiore i top cucina con spessore sottile, proprietà che li assimila ai piani dei mobili da soggiorno; per il colore, meglio riagganciarsi a uno già presente.

In foto: Cucina Motus della linea LiberaMente di Scavolini

di Elena Marzorati