Cucine in legno, la qualità in cucina

Cucine in legno moderne

Scegliere l'arredo per la propria cucina non è mai semplice, soprattutto perchè la decisione va presa considerando la cucina come l'ambiente più utilizzato nella vita quotidiana. Quando la scelta cade su cucine in legno moderne, vuol dire che si ha la necessità di complementi d'arredo che resistano alle frequenti sollecitazioni e abbiano la stabilità necessaria a durare nel tempo. Una volta stabilita la qualità del materiale, è molto importante confrontarsi con lo stile che ha il resto della casa, soprattutto se la cucina fa parte di un'open space in cui è inclusa anche la zona living. Di solito i complementi assumono forme lisce a levigate sulle quali vengono montate delle maniglie per l'apertura di sportelli e cassetti, e il colore cambia a seconda dell'impronta stilistica che si sta dando all'ambiente. In una cucina con complementi in legno e sportelli laccati ad esempio, una buona soluzione è data dal legno scuro ( tipo wenge ) a contrasto con il laccato bianco. In un ambiente con complementi del living in toni pastello una sfumatura di legno chiara si integra meglio al resto dell'arredo. Nella foto: Cloe di Cesar Cucine
Cucina moderna in legno scuro

QUADRO SU TELA CANVAS - INTELAIATO - Fiore - Natura - Fiori PAPAVERI Rossi - Flowers - 30x40cm - Spessore 2cm - (cod.034)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€


Cucine in legno prezzi

Cucina in legno di medio prezzo I prezzi per le cucine in legno sono davvero tanti, e si differenziano soprattutto per la qualità del legno con cui vengono costruiti i suoi complementi. Una cucina in legno di un grande store di mobili, che utilizza legno compensato o truciolato ( legni che derivano dallo scarto di altri legnami) si aggira intorno ai 1000-1500 euro anche comprensiva già di elettrodomestici. Questo tipo di cucine però vengono solitamente scelte per seconde case o magari per case da affittare, dove non c'è la necessità di avere qualità e durevolezza. Diverso il discorso se si comincia a parlare di legno massello, dove la qualità indiscussa del legno fa lievitare il prezzo fino anche 10.000-15.000 euro. Naturalmente anche il brand che si sceglie per la propria cucina influisce sul costo, come pure l'utilizzo di elementi di design o lavorazioni particolari. Il legno di qualità infatti permette le più svariate tecniche decorative che naturalmente aumentano il prezzo d'acquisto, come anche il valore della casa, dovendo considerare anche il costo della manodopera specializzata per il suo realizzo.

  • Cucina reflex scavolini Grande assente dal salone del mobile di Milano di quest’anno, infatti la presenza alla manifestazione è biennale, la cucina non smette mai di rinnovarsi, re-inventando forme e materiali. La scelta può...
  • cucina con mobili e penisola e cappa total white, divano in pelle Accanto al trend che vede affermarsi un certo minimalismo nelle linee, le nuove cucine mostrano anche una grande versatilità delle composizioni, che sempre più spesso, per accontentare esigenze e desi...
  • cucina moderna Quali sono le qualità che deve avere la cucina giusta in grado di incontrare la fiducia del pubblico? A volte, entrando in un negozio di mobili è possibile prendere documentazione informativa veramen...
  • cucina lube Sorprendenti per ricchezza di soluzioni e dettagli, pronte a diventare indiscusse protagoniste della scenografia domestica, le cucine di oggi sono la scelta perfetta per chi ama circondarsi di arredi ...

WENKO mensola angolare TurboFIX - cucina mensola - senza viti - cucine-mensola angolare - bagno - scaffale per il bagno - Scaffale - doccia mensola - scaffale ad angolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,5€


Il legno massello nelle cucine moderne

Cucina moderna in legno massello Il legno massello si ricava dalla parte interna dell'albero, la parte vitale, che mantiene intatte le caratteristiche di durevolezza e pregio che contraddistinguono il legno naturale. I complementi d'arredo costruiti con questo tipo di materiale, di conseguenza sono di notevole bellezza e non hanno bisogno di trattamenti chimici durante la lavorazione, proprio per evitare di danneggiarne il naturale aspetto. Per questo motivo le cucine in legno massello moderne sono spesso frutto di opere artigianali o comunque di aziende specializzate nel trattamento del legno naturale, che danno al cliente finale un prodotto solido che dura nel tempo ma molto spesso piuttosto costoso. A seconda della pianta dalla quale viene ricavato, il legno assume colori e venature diversi, che si adattano ad uno stile moderno che vuole essenzialmente forme lisce e minimal e l'integrazione di elementi di design. Considerando che il legno proviene da zone boschive naturali, è molto importante scegliere cucine in legno massello moderne a basso impatto ambientale, quelle cioè il cui legno viene preso da zone con deforestazione controllata.


Cucine in legno, la qualità in cucina: Le versioni in legno classiche

Cucina in legno classica Le cucine in legno classiche sono uno stile intramontabile e conferiscono un tono elegante all'ambiente. Per una casa con complementi d'arredo d'antiquariato o comunque con uno stile che tende al passato, la scelta di complementi in legno con rifiniture a intaglio è senz'altro più adeguata. In questo tipo di cucine infatti le ante e i cassetti hanno rilievi e intagliature che conferiscono l'idea di "quadrato nel quadrato", motivo che viene ripreso su tutti i complementi presenti nell'arredo della cucina. Un'altra scelta stilistica in cui le cucine in legno classiche trovano largo impiego è il "country chic", dove il legno si abbina a complementi rivestiti in stile provenzale o che richiamano le case di campagna. L'utilizzo del legno grezzo nelle cucine classiche, e quindi con le venature dell'albero a vista, è particolarmente adatto a chi ama lo stile scandinavo, quello delle baite montane, dove il laccato o le tinte di forte contrasto contemporanee non trovano applicazione.