Cucine moderne angolari, praticità in un angolo

Cucina moderna ad angolo

Le cucine moderne angolari permettono di sfruttare tutti i centimetri di spazio a disposizione. Per questo sono la soluzione d’arredamento più diffusa nelle case contemporanee dove, si sa, di spazio non ce n’è mai abbastanza. La cucina moderna ad angolo è chiamata così perché si sviluppa su due lati ed è utilizzata soprattutto quando si vuole arredare una cucina a vista sul living, ottimizzando così le due zone. I moduli che compongono queste cucine permettono di creare un’area dedicata esclusivamente alla preparazione dei pasti, un’altra al lavaggio e un’altra ancora alla cottura. In genere invece al centro dell’ambiente si posiziona il tavolo che fa anche un po’ da spartiacque tra i due ambienti se si tratta di un soggiorno con angolo cottura. Come per esempio la proposta di cucina moderna ad angolo di Stosa Cucine. Il modello Mood infatti riunisce in un’unica zona la cucina e il living ed è caratterizzato da uno stile discreto e raffinato: le maniglie a incasso scavate lungo la larghezza dell'anta danno un'aria elegante a tutta la composizione. Gli elementi hanno la finitura impiallacciata Olmo Cenere e laccato opaco Ice.
Cucina moderna ad angolo


Cucine moderne angolari prezzi

Cucine moderne angolari prezzi Che sia per esigenze di spazio o semplicemente per gusto personale, con le cucine moderne angolari si ottimizzano di sicuro gli spazi. E i prezzi? Come spesso accade, dipende sempre molto dai materiali scelti oltre che dal numero dei moduli di cui si ha bisogno. Genericamente i singoli moduli che compongono le cucine, e nello specifico una base con anta, hanno un costo che varia dagli 85-90 euro, per le soluzioni più economiche, fino a superare i 450 euro, per pezzi in legno molto pregiato. Per esempio una base con anta a battente e un ripiano in nobilitato bianco artico della cucina Orange Evolution di Snaidero ha un prezzo che si aggira intorno ai 194 euro. Orange Evolution è caratterizzata da dettagli colorati da scegliere in base ai propri gusti. Nella versione bicolore in bianco e nero le basi sono realizzate in laccato lucido bianco Artico mentre i pensili in laccato grigio Grafite. L’originalità della zona cottura è data poi dall’inserimento di una cappa molto tecnica.

  • Cucina reflex scavolini Grande assente dal salone del mobile di Milano di quest’anno, infatti la presenza alla manifestazione è biennale, la cucina non smette mai di rinnovarsi, re-inventando forme e materiali. La scelta può...
  • cucina con mobili e penisola e cappa total white, divano in pelle Accanto al trend che vede affermarsi un certo minimalismo nelle linee, le nuove cucine mostrano anche una grande versatilità delle composizioni, che sempre più spesso, per accontentare esigenze e desi...
  • cucina moderna Quali sono le qualità che deve avere la cucina giusta in grado di incontrare la fiducia del pubblico? A volte, entrando in un negozio di mobili è possibile prendere documentazione informativa veramen...
  • cucina lube Sorprendenti per ricchezza di soluzioni e dettagli, pronte a diventare indiscusse protagoniste della scenografia domestica, le cucine di oggi sono la scelta perfetta per chi ama circondarsi di arredi ...


Cucine angolari moderne Ikea

Cucine angolari moderne Ikea Quando si vogliono risolvere problemi di spazio e di budget ridotto, un porto sicuro è sempre Ikea, brand svedese dell’arredamento low cost e maestro nell’ideare arredi e soluzioni salvaspazio. Le cucine angolari moderne Ikea consentono di recuperare fino all’ultimo centimetro disponibile e di personalizzare al massimo l’ambiente in quanto a dimensioni, materiali e rivestimenti. Da sempre Ikea è leader nelle soluzioni per cucine moderne angolari che puntano su ripiani che ruotano, meccanismi girevoli ed estraibili. Tra le numerose serie proposte dal marchio svedese c’è per esempio l’anta Märsta caratterizzata da uno stile moderno grazie alla finitura liscia e alle maniglie integrate. Nella foto la cucina ha piani di lavoro bianchi e maniglie rosa integrate. I designer quando hanno ideato questa serie hanno deciso di integrare la maniglia nell'anta: in questo modo non è necessario acquistarla a parte ma per personalizzare la propria cucina è possibile sceglierne il colore, grazie alle 4 lamine adesive incluse, in bianco, effetto rovere, marrone o rosa. Così si può optare per una tonalità coordinata oppure in contrasto con il resto della cucina.


Cucine angolari moderne Lube

Cucine angolari moderne Lube Oggi moltissimi marchi propongono soluzioni su misura per cucine moderne angolari. Tra queste ci sono sicuramente le cucine angolari moderne Lube che vengono incontro a esigenze sia di spazio a disposizione che di posizionamento degli impianti. Le soluzioni su misura sono ideali perché permettono di studiare per bene il collocamento di ogni singolo modulo. Per esempio Lube consiglia di collocare sempre il piano cottura, il lavello e gli elettrodomestici il più vicino possibile, in modo da rendere più agevole gli spostamenti in cucina. Per chi preferisce le cucine moderne, tra le varie proposte c’è Immagina Neck, un modello dallo stile minimal che permette una grande libertà compositiva. La caratteristica principale di questa cucina è l’apertura con gola delle ante senza profilo. Prodotta in diversi colori e finiture, permette di creare contrasti cromatici, mantenendo la massima essenzialità dei volumi. Immagina è una cucina dinamica, grazie anche agli inserti colorati e ai pensili di diverse profondità che ne esaltano il design e la funzionalità.


Cucine moderne angolari, praticità in un angolo: Cucine angolari piccole

Cucine angolari piccole Quando la cucina è davvero piccola l’opzione ad angolo diventa di vitale importanza. Le cucine angolari piccole sono sempre una sfida per le aziende che propongono sul mercato soluzioni che concentrano al massimo le aree operative in pochi decimetri distribuendo di contro zone di contenimento in angoli insospettabili. Tante le proposte di cucine moderne angolari in cui la base fondamentale è la creatività che si declina poi in base alle proprie esigenze che, in questo caso, sono innanzitutto di natura economica. Per una cucina di qualità adattabile a spazi di piccole dimensioni le proposte Scavolini sono altamente competitive. Tra queste la linea Urban, una composizione ad angolo, con tutte le funzioni concentrate nelle basi. Un totale di quattro pensili soddisfa le necessità di contenimento di stoviglie e materiali d’uso quotidiano. Adatta a spazi ridotti, ma anche a soluzioni di cucina “abitabile” con tavolo centrale.