Cucine piccole, moderne e funzionali

Come organizzare cucine piccole

Un angolo cottura è spesso la sola stanza che abbiamo a disposizione per organizzare la cucina, o al più disponiamo di un unico ambiente in cui dover progettare in modo strategico e funzionale soggiorno e cucina. Tutta questa carenza di cm non deve spaventarci, perché oggi possiamo realizzare la casa dei nostri sogni senza per forza contare su locali esageratamente grandi. Parola d'ordine: organizzare in modo ultra creativo ogni angolo a disposizione. Dalla nostra parte abbiamo le pareti della stanza, che vanno conquistate completamente: con pensili, mensole, contenitori e vani a giorni, cercando di attrezzarle di tutto punto, sfruttando la loro intera altezza, che di solito si attesta attorno ai 270/300 cm, e fa niente se non siamo dei giganti, un piccolo sgabello, sempre a portata di mano per raggiungere i moduli più alti, sarà il nostro fedele alleato. Altri ingredienti per cucine piccole e pratiche sono i binari, da appendere tra il piano di lavoro e i pensili, in cui poter riporre: utensili, mestoli, taglieri e spezie, così facendo, il top sarà sempre ordinato e sgombro da oggetti. Un altro input progettuale è puntare sulla giusta illuminazione, infatti, spesso gli angoli cottura non godono di ottima luce naturale, quindi per rendere la cucina ancora più efficiente, "accendi" il piano di lavoro con uno strip led e con punti luci diffusi, renderai il tuo lavoro da cuoco più semplice e gestibile. Scaffali a giorno a tutt'altezza sono infine ottimi elementi per rendere più organizzati gli spazi di dimensione ridotte; in più, sono anche di tendenza. In foto, come ad imitare la forma di una classica credenza, mostriamo il compatto volume del modello Urban di SieMatic. Questo originalissimo mobile cucina può essere personalizzato nei colori, nei materiali e nella modularità, dotandolo di diverse funzioni.
Come organizzare cucine piccole

GA Homefavor 6 Pezzi Utensile da Cucina Set in Acciaio inox Resistente al Calore in Cilicone Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,69€
(Risparmi 7,74€)


Cucine piccole ma funzionali

Cucine piccole ma funzionali La funzionalità è una delle parole più usate in cucina, è il leitmotiv che ormai da diversi anni è diventato il tema centrale della progettualità domestica. Per essere adeguata all'uso, una cucina non può rinunciare a pochi ma fondamentali verbi: conservare, lavare e cuocere; azioni assolte, nell'ordine, da elementi quali: frigorifero, lavello e piano cottura. Disporre questi componenti in modo perfetto all'interno di un ambiente ristretto, come sono le cucine piccole, richiede un tocco di creatività e di progettualità ben studiata. Alcune regole possono aiutarvi in questo audace compito. Pensate alle azioni che svolgete per preparare il vostro menù: tirate fuori gli alimenti dal frigorifero, li lavate, li preparate per buttarli in pentola ed infine li portate a cottura. Ecco, il lavandino è l'elemento centrale in queste semplici azioni e di logica andrebbe posto tra il frigorifero e i fuochi, mantenendo sempre le giuste distanze. Per lavorare con comodità poi, il piano cottura e il punto lavaggio non vanno mai posizionati a diretto contatto con gli angoli per evitare fastidiosi urti, e vanno posti quindi a circa 40 cm dalle estremità. In soli 5 ma anche in 3 mq si riesce ad organizzare un'ottima cucina, basta scegliere modelli componibili, optando per moduli di larghezza ridotta, precisamente di 45 cm, scegliendo anche elettrodomestici slim, ormai disponibili in tutti i cataloghi dei marchi più conosciuti. Le colonne sono poi altri componenti che ci permettono di organizzare al meglio lo spazio, avendo esse maggiore volume contenitivo. Ma anche isole e penisole, in versione mini, sono dei perfetti alleati, che possono sostituire in toto il classico tavolo da pranzo e al contempo nascondere basi attrezzate. Come avviene in questa cucina con penisola a marchio Scavolini, che vediamo in foto. E' il modello Sax che fa parte del catalogo Scavolini Basic. Sax permette infatti alta libertà compositiva e una vasta scelta di soluzioni, puntando anche su finiture di tendenza e design inedito. In questa composizioni abbiamo il top in laminato Grigio, stessa finitura anche per le mensole, che arredano con continuità cucina e soggiorno. Basi e pensili sono invece in un brillante laccato bianco lucido. Le colonne forno e frigorifero hanno ante in decorativo Rovere Calicot.

  • cucina alpes inox Liberi in Cucina è il nuovo progetto di cucine in acciaio inox ad installazione libera configurabili in base al proprio spazio e al proprio gusto.Alpes inox propone delle soluzioni innovative e spet...
  • cucina cesar kora Kora di Cesar cucine è un programma dal carattere brioso, contemporaneo ed evoluto. Prende forma dal desiderio formale di rivoluzionare la consueta sequenza in cucina di moduli di larghezze uguali, ma...
  • cucina del tongo jolly Come nella moda e nelle arti, il decoro entra in cucina con Del Tongo Jolly per creare nuovi ambienti colorati, più familiari e rassicuranti e arredamenti personalizzati che esprimono il carattere e i...
  • Elmar cucine Da sempre ricerca e sviluppo sono parte integrante della filosofia Elmar: costante spinta all’innovazione e assidua analisi progettuale sono i caratteri distintivi dell’azienda.Tradizione ed esperie...

Klarstein Garfield XL freezer (75 litri, Classe A+, temperatura regolabile tra i -18° e i -24°C, formina per cubetti, raschiaghiaccio, 4,2 kg di alimenti congelati al giorno) - bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 199,99€


Cucine piccole moderne

Cucine piccole moderne Modernità, gusto attuale, ultime tendenze, è tutto quello che si cerca in una cucina contemporanea; la quale però non deve mai peccare di assenza di alta tecnologia. Le cucine moderne devono in qualche modo migliore la qualità della vita domestica, con tecnologie e materiali sempre più sofisticati ed intelligenti, portando con se soluzioni che semplifichino la quotidianità, che spesso è fin troppo fast ed accelerata. Se per di più, oltre che moderne esse si connotano come cucine piccole, esse devono: avere il giusto volume, essere compatte e concrete, semplici ed esteticamente equilibrate, dando il massimo nel minimo spazio. Ecco quindi che nascono progetti di ultima generazione, in cui il design incontra la funzionalità, in cui la cucina assume un forte segno visivo. Come accade per la Ecocompatta di Veneta Cucine, che vediamo in foto. Il nome la dice lunga su questo nuovo progetto del noto marchio di cucine; ecologia e compattezza sono infatti i suoi punti cardinali. La sostenibilità si ritrova nelle superfici trattate con ioni d'argento, dalla forte azione antibatterica, nella riciclabilità dell'imballaggio, nella verniciatura all'acqua delle ante, caratterizzate dalla particolare incisione. La compattezza di questa inedita soluzione d'architettura d'interni, si ritrova nel volume minimo, che nasce da queste precise proporzioni: 315 cm di lunghezza, 82,5 cm di profondità, per un'altezza di cm 200.


Cucine piccole, moderne e funzionali: Cucine piccole Ikea

Cucine piccole Ikea Per chi ai progetti di alto design antepone soluzioni veloci ed intelligenti e più facilmente raggiungibili, sia da un punto di vista economico che pratico, Ikea, di cui vediamo in foto un allestimento di una mini cucina ad angolo, è la scelta che non tradisce mai. Piccole attrezzatura, accessori, elementi contenitori salvaspazio, per organizzare in modo risolutivo ogni ambiente, anche quello più ristretto. I mobili da cucina Ikea permettono di personalizzare i tuoi spazi, scegliendo tra tante finiture di ante e maniglie, tra diversi moduli e componenti, tra materiali ed elettrodomestici, tra complementi d'arredo e piccoli contenitori, in modo da rendere la tua cucina a misura delle tue esigenze spaziali ed estetiche. Tra gli elementi strategici proposti da Ikea perfetti per cucine piccole, possiamo citare i carrelli, come quello mostrato in foto, pratici e versatili, contenitivi e aggiuntivi piani di lavoro, collocabili ovunque e trasportabili da una parte all'altra della stanza. L'importante è puntare su uno stile essenziale e semplice che verrà arricchito e vivacizzato da accessori e attrezzi da lavoro, ben distribuiti ed ordinati all'interno del mini locale.