Devi installare una pergotenda? Segui i nostri consigli

Che prezzi ha la pergotenda Arquati

La pergotenda è una sorta di tenda da sole “evoluta”, con struttura di sostegno e copertura scorrevole, che si apre/chiude in modo manuale o motorizzato. Fissata o meno alle mura di casa, è un prodotto amovibile che si può rimuovere appunto al bisogno su terrazzi, balconi, giardino.

Proprio per “dare spazio all’aria aperta”, come dice il suo slogan, Arquati ha creato la collezione di diversi tipi di pergotende, come la Pergocasa FLAG 90, adatta a zone di piccole-medie dimensioni.

Tra le sue caratteristiche:

  • struttura in alluminio che con il sistema wrapping può essere personalizzata in colori, disegni, grafismi;
  • copertura mobile ad impacchettamento costituita da telo pvc Opatex oscurante ad alta protezione solare, piovana, ventosa;
  • movimento di chiusura/apertura con motore di serie o argano.

Quale è il prezzo della pergotenda Arquati? Poiché va creata su misura, la spesa dipende dalle dimensioni e dagli optional. Il brabd prevede anche pagamenti a rate, a partire da 69€ mensili, montaggio e motore gratis.

La pergocasa FLAG 90 di Arquati


I modelli di pergotenda Gibus

La pergotenda Med Quadra Gibus

Una stanza in più tra la casa e l’aria aperta: è quanto consente la pergotenda che può essere realizzata, oltre che addossata alla parete dell’abitazione, anche a isola, in base allo spazio a disposizione e alle esigenze, con diverse metrature, a mono o plurimodulo come propongono i modelli di pergotenda Gibus che possono avere un numero personalizzabile di gambe portanti.

Le pergotenda Gibus, dalla struttura in robusto alluminio verniciato a polveri, hanno la copertura impacchettabile in pvc con frangitratta, durevole nel tempo, resistente a raggi UV, intemperie, sbalzi di temperatura, caldo e gelo. Funzionano con sistemi manuali, motorizzati e automatici e, con l’aggiunta di sensori per sole e vento, il telo si estende o si riavvolge in base alle condizioni climatiche.

Nella collezione Gibus Med ci sono le versioni: 

con il tetto piatto, Pergole 90°, con o senza chiusure laterali;

con il tetto inclinato, con struttura anche dal look molto sottile e minimale, come Zero+ o Med Jeans;

la variante in legno Med Country Elite con struttura in pino lamellare impregnato, staffe e supporti in acciaio inox.



    Servono permessi per installare una pergotenda?

    Pergozip di BT Group Servono permessi per installare una pergotenda? La risposta è: “no”. Questo perché la pergotenda rientra nella cosiddetta “Attività di Edilizia libera”. Per la sua realizzazione cioè non servono lavori di muratura ed è un’opera che può essere rimossa. Infatti è considerata un intervento che non modifica la volumetria dell’immobile in cui è sistemata.

    Attenzione però sempre alle regole del comune di appartenenza, in quanto può verificarsi il caso per cui ci sia bisogno di chiedere autorizzazioni particolari. Una situazione possibile se l’abitazione si trova all’interno di un centro storico, per cui potrebbe essere necessaria l’approvazione della SCIA, la Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Occhio pure al design della pergotenda che dovrebbe comunque armonizzarsi con l’edificio di competenza e non modificarne il look complessivo in modo troppo evidente. La regola del buonsenso vale in ogni occasione.

    Linee pure e minimali per le pergotende Pergozip di BT Group. La tenda si avvolge nel cassonetto di alluminio e tensionato tramite molle a gas e zip laterali.


    Devi installare una pergotenda? Segui i nostri consigli: Scoprimao i costi di una pergotenda

    Pergotenda 45 di Corradi

    Quanto costa una pergotenda? I prezzi sono sempre legati a diversi fattori:

    • dimensioni (poiché è una struttura su misura);
    • tipologia e materiali;
    • modalità di chiusura/apertura (se manuale o meno);
    • forma, con presenza o non di coperture laterali;
    • installazione, addossata al muro o autoportante;
    • colori, finiture, optional.

    In linea di massima bisogna calcolare un prezzo che parte da un minimo di 100 € al mq per strutture di alluminio, in genere più costose di quelle di legno (a partire da 70 €), ma rispetto a queste bisognose di minori cure per la manutenzione.

    Più in dettaglio, viene di più la versione autoportante, per l'alluminio da 110/130 € al mq. I prezzi lievitano poi se la pergotenda è motorizzata, da calcolare almeno un 50 € in più per ciascuna soluzione, e di design. A parte, a seconda del rivenditore, la manodopera.

    Si può usufruire dell’ecobonus pari al 50% della spesa sostenuta, poiché la pergotenda concorre a migliorare il comfort energetico abitativo.

    Il sistema brevettato di copertura scorrevole a impacchettamento di Corradi si chiama semplicemente Pergotenda, con struttura in alluminio o legno, come Pergotenda 45.