Divani Design in tessuto

Una delle caratteristiche principali richiesta ad un divano è certamente la comodità, fattore essenziale che deve contraddistinguere ogni modello di buon divano; questo aspetto, però, non può prescindere da una compresenza di eleganza, stile, qualità, per portare nel proprio salotto un complemento che sappia essere funzionale ma anche bello e piacevole. A questo proposito, un fattore che contribuisce in modo determinante a caratterizzare l'aspetto degli imbottiti e, per certi aspetti, anche il grado di benessere generale è rappresentato dal tipo di rivestimento scelto per il proprio divano. I divani, infatti, possono essere rivestiti in pelle, in ecopelle o in tessuto, definizione che comprende svariate tipologie differenti, dal classico cotone a tessuti antimacchia o studiati appositamente per un utilizzo anche all'aperto. Altra peculiarità che influisce sulla generale percezione del divano e della sua resa estetica è quella legata al tipo di struttura, ... continua

Articoli su : Divani Design


prosegui ... , alle dimensioni e alle forme che questo imbottito può assumere.

I divani design in tessuto sono progettati con una particolare attenzione ad un lavoro improntato a ottenere un perfetto equilibrio tra linee, stile, materiali e qualità; questi imbottiti, infatti, si contraddistinguono per la loro particolarità che li rende degli elementi iconici, pezzi scultorei che permettono di dare una definizione stilistica originale al soggiorno, andando a colloquiare in modo armonico con il resto dell'arredo. Di fondamentale importanza, infatti, è tenere conto del fatto che i divani design in tessuto devono essere contestualizzati all'interno dell'ambiente, considerando qual è lo stile della parete attrezzata, mobile che, di solito, si trova ad essere in un posizione frontale rispetto al divano, ma anche del tavolo da pranzo, dell'eventuale libreria, oltre che dei mobili contenitori, come madie, buffet o credenze, tuttora utilizzate in ambienti più classici o in stile country. Per avere un salotto elegante, confortevole e che rispecchi il proprio gusto vanno ben mixati arredi ed accessori, scegliendo un tappeto che si coordini con i divani design in tessuto e con i colori della stanza, che devono essere scelti in modo ragionato, senza accozzaglie o eccesso di tonalità contrastanti, per evitare uno spiacevole effetto disordinato. Scegliere i divani design in tessuto vuol dire affidarsi a degli oggetti che sanno aggiungere qualcosa in più al concetto stesso di divano, travalicando la semplice funzione primaria per diventare dei complementi d'arredo capaci di dare vita a contesti nuovi ed originali, caratterizzati da forme articolate, segni grafici attentamente bilanciati per aumentare la signorilità di uno degli ambienti più importanti della casa, il luogo in cui ci si rilassa ma anche dove ci si ritrova con gli amici più cari e dove l'aspetto del comfort non deve mai passare in secondo piano.

Esistono svariate alternative differenti per scegliere tra i divani design in tessuto, tenendo conto di quali siano gli aspetti indispensabili per avere un imbottito che sappia integrarsi nel contesto in cui andrà inserito; per gli appartamenti moderni una soluzione interessante può essere rappresentata dai modelli trasformabili, che, grazie a meccanismi brevettati, consentono di ottenere un posto letto aggiuntivo in modo semplice e veloce. Questi divani design in tessuto aggiungono praticità all'imbottito, sopperendo alla carenza di spazio che spesso caratterizza le abitazioni di oggi. Quando si acquista uno dei tanti divani design in tessuto occorre prestare attenzione anche a quali possono essere le tante alternative per quel che concerne il tipo di rivestimento; infatti, è possibile che le varianti siano numerose e ogni stoffa o tessuto si presenti con caratteristiche differenti, che devono essere tenute in considerazione per la loro resa estetica ma, soprattutto, per il tipo di manutenzione richiesta. Per fare in modo che anche i divani design in tessuto possano essere mantenuti al meglio in modo semplice e veloce, alcune aziende hanno deciso di introdurre nel proprio catalogo la possibilità di scegliere degli innovativi tessuti antimacchia, materiali tecnologicamente avanzati che, grazie ad appositi trattamenti, permettono al rivestimento di non assorbire i liquidi anche dopo parecchio tempo, così che si possa intervenire con semplicità per toglierli senza che si formino macchie o aloni. Questo tipo di materiale è perfetto anche nel caso in cui ci siano dei bambini in casa che amano sdraiarsi sul divano in tessuto per guardare la tv o per giocare e che, spesso, possono posare le mani sporche sul rivestimento. Con i tessuti antimacchia la pulizia sarà molto più semplice, ma una buona alternativa è rappresentata dai divani sfoderabili che consentono di togliere il rivestimento per poterlo lavare comodamente, in molti casi anche in lavatrice, sempre facendo attenzione alle indicazioni fornite a corredo, per evitare di rovinarne i colori.