Arredare il bagno con Duravit

Arredamento.it intervista Duravit al Cersaie 2014

Nell’intervista effettuata da arredamento.it presso Duravit, al Cersaie 2014, l’A.D. Ivo Giachi ha sottolineato come, pur in una congiuntura economica negativa, l’impresa punti sempre all’aggiornamento, alla ricerca di nuovi prodotti, all’innovazione costante. Ma soprattutto conta sui nuovi designer.

“Oltre ai designer storici che ci assistono da decenni, quest’anno ad esempio abbiamo creduto al giovane designer zurighese Kurt Merki jr, che ha creato per noi la collezione Vero, mobili per il bagno dal sapore innovativo. Per quanto riguada i sanitari, i vasi rimless senza brida Durastyle consentono di migliorare lo scarico dell’acqua e l’igienizzazione del vaso stesso”. Secondo Ivo Giachi grazie alla rete, ai forum e ai portali dedicati all’arredamento, il cliente finale segue il mondo del design molto più scrupolosamente, a volte persino rispetto gli addetti al lavoro, giungendo al punto vendita preparato e documentato per acquisti mirati. Per questo Duravit è molto attenta alla comunicazione online e all’aggiornamento in tempo reale del proprio sito web.

Nella foto, la nuova serie di mobili per il bagno Vero di Duravit: un modello di base essenziale con proporzioni accuratamente equilibrate unito alla forte identità creativa del giovane designer zurighese Kurt Merki jr

Vero Duravit


Sanitari Duravit

Durastyle Duravit Duravit ha presentato i vasi senza brida (Rimless) della serie completa per il bagno DuraStyle. Il produttore di bagni di design amplia la sua gamma di vasi senza brida anche per le serie Happy D.2 e Darling New.

Ovunque siano richieste igiene ottimale e pulizia in tempi rapidi, i vasi senza brida delle serie DuraStyle, Happy D.2 e Darling New offrono la giusta soluzione: la brida aperta permette un ingresso dell’acqua innovativo ed efficiente, con eccellenti risultati di sciacquo. L’acqua entra con forza e in maniera simmetrica nel vaso e pulisce l’intera superficie interna durante lo sciacquo. Moderno vaso sospeso della generazione a 4,5 litri, il modello senza brida garantisce uno sciacquo perfetto anche con ridotte quantità d’acqua per il massimo risparmio di questa preziosa risorsa. Grazie alla brida aperta e facilmente accessibile, l’interno del vaso può essere mantenuto pulito in modo notevolmente più semplice. Tutti i vasi senza brida possono essere dotati a richiesta del rivestimento optional WonderGliss, che non permette allo sporco di attaccarsi e sciacqua via semplicemente i residui insieme all’acqua. Così è ancora più facile mantenere perfettamente pulito l’interno del vaso.

Nella foto: vaso senza brida Durastyle


  • duravit Ketho Scegliere le soluzioni bagno è una questione che merita molta cura e attenzione: un contrasto nero bianco e nero è segno di eleganza che osa senza tempo.Il colore da sempre nell’arredo d’interni è...
  • DURAVIT DURASTYLE sospeso Il bagno privato richiede personalizzazione. Le piante dei bagni sono tutte diverse e ciascuno di noi utilizza il bagno in modo personale. Per soddisfare al meglio le esigenze e i desideri individuali...
  • Bagno Duravit Nella sala da bagno contemporanea, accanto ai mobili, anche i sanitari si propongono quali protagonisti dell’ambiente. La forma sposa lo spazio da progettare e il perfetto connubio fra design e funzio...
  • piatto doccia Nella stanza da bagno l’elemento fondamentale che sa garantirci momenti di benessere e relax è la cabina doccia, da scegliere con cura.Nel progettarla occorre partire dal piatto, elemento che ne det...


Arredare il bagno con Duravit: Duravit arredo bagno

Sundeck Duravit Esempio di complemento per l’arredo-bagno e oasi di relax la minipiscina Sundeck di Duravit è allo stesso tempo un comodo lettino. Questa minipiscina progettata dai tre designer di EOOS è sempre pronta all’uso, in bagno come sulla terrazza. Più lunga di circa 30 cm, Sundeck mette a disposizione un utile ripiano laterale che accoglie anche i componenti tecnici. Il sottile ed elegante rivestimento in legno conferisce al design rigorosamente ortogonale della minipiscina una connotazione raffinata.

Nella nuova dimensione da 241 cm, la copertura imbottita in similpelle invita a distendersi. Inoltre, isola la minipiscina e contribuisce a mantenere basso il consumo energetico. Se la minipiscina non viene utilizzata per un periodo prolungato si attiva la modalità ecologica o stand-by e la temperatura dell’acqua viene diminuita, risparmiando energia per il riscaldamento. Grazie ad un sofisticato sistema di disinfezione, l’acqua può essere conservata nella minipiscina per un periodo fino a 3 mesi. L’innovativo ciclo di disinfezione e riscaldamento mantiene l’acqua alla temperatura desiderata e la fa passare continuamente attraverso un filtro integrato.

Nella foto, minipiscina Sundeck di Duravit