La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

Problema di condensa cappa

#1
Ciao a tutti,
qualcuno di voi ha mai avuto problemi di creazione di condensa nella cappa?
Ho una cappa Elica Spot NG da 60cm, ho un fornello a induzione (non che cambi molto) e sia con la ventilazione verso l'esterno che usando il filtro ho questa situazione:
Immagine
Ho contattato l'assistenza Elica e mi hanno detto che per i piani a induzione è importante accendere la cappa almeno 10 (!!!) minuti prima così da preparare la cappa a ricevere i vapore ed evitare la condensa.
A voi risulta?
Grazie

Re: Problema di condensa cappa

#2
l'induzione crea più vapore e con quei filtri (che non trattengono bene i liquidi) è più facile che si formino le gocce. accenderla 10 minuti prima lo trovo inutile ed esagerato...l'importante è accendere prima la cappa e poi i "fornelli", anche quando si fa bollire giusto un po' di acqua per un the.

i filtri sono puliti? a che velocità la fai andare?

Re: Problema di condensa cappa

#4
mmm, se l'accendi tutte le volte che usi il piano cottura (già da subito, poco prima di metterci le pentole) e fa comunque quella condensa non so che altro consigliare sinceramente...mi sa che non c'è nulla da fare.

lascio però la parola ai più esperti

Re: Problema di condensa cappa

#8
elise ha scritto:devi usare un coperchio sulle pentole, con l'induzione è LA soluzione al problema.
però non sempre va bene per quello che si sta cucinando...magari quella cappa ha dei problemi, mi fa strano che tutti usino sempre e solo i coperchi (per cuocere la pasta va bene, ma per saltare delle verdure no)

Re: Problema di condensa cappa

#10
Il tecnico che è venuto a vedere il problema ha detto che a quanto pare il problema legato all'induzione è che essendo la cappa troppo fredda rispetto al vapore che sale dalla pentola c'è uno shock termico che fa formare più condensa di quella sopportabile dalla cappa, quindi non riuscendo ad aspirarla questa cade.
Io non so davvero che dire...

Re: Problema di condensa cappa

#11
fabiopitzolu ha scritto:Il tecnico che è venuto a vedere il problema ha detto che a quanto pare il problema legato all'induzione è che essendo la cappa troppo fredda rispetto al vapore che sale dalla pentola c'è uno shock termico che fa formare più condensa di quella sopportabile dalla cappa, quindi non riuscendo ad aspirarla questa cade.
Io non so davvero che dire...
il problema non è la temperatura della cappa ma la temperatura del vapore che esce dalla pentola. Con l'induzione il vapore non viene "surriscaldato" dalla fiamma che avvolge la pentola e quindi condensa subito. Se non ci fosse la cappa condenserebbe comunque altrove nei dintorni.
Per quello la soluzione è usare il coperchio.
You can tell the ideals of a nation by its advertisements

Re: Problema di condensa cappa

#12
Mi hanno richiamato stasera quelli dell'assistenza e hanno confermato che nemmeno Elica ha una soluzione, quindi mi devo tenere la cappa non funzionante. Per me è inconcepibile, tutti quelli che hanno induzione si ritrovano con sto problema?
A questo punto il mobiliere dal quale ho comprato la cucina mi ha preso per il c**o, perché non ci credo che questi problemi loro non li conoscano.

Re: Problema di condensa cappa

#13
elise ha scritto: il problema non è la temperatura della cappa ma la temperatura del vapore che esce dalla pentola. Con l'induzione il vapore non viene "surriscaldato" dalla fiamma che avvolge la pentola e quindi condensa subito. Se non ci fosse la cappa condenserebbe comunque altrove nei dintorni.
Per quello la soluzione è usare il coperchio.
beh, il vapore è vapore...con il gas semplicemente ne rimane di meno. il problema è che tale vapore a contatto col metallo freddo condensa a fa formare le gocce...con il gas la cappa si scalda più in fretta e maggiormente (la fiamma scalda anche l'aria e non solo la pentola) e quindi fa condensare meno il vapore che ha tempo di infilarsi maggiormente nei filtri.

effettivamente per me sarebbe inaccettabile avere le gocce che cadono sul PC...io cucino come mi pare e con cosa mi pare, il coperchio lo metto se richiesto dal tipo di preparazione (o se è indifferente)...dovessi fare attenzione sempre al coperchio, alla dimensione delle pentole ed altro mi passerebbe la voglia :)

comunque sia non penso che tutti quelli con induzione abbiano questo problema, quindi o nessuno di quelli cucina, o tutti usano sempre il coperchio, oppure lui ha la cappa con qualche problema (oppure inadatta all'induzione). non so, non mi vengono in mente molte altre alternative

Re: Problema di condensa cappa

#14
Quando presi l'induzione scelsi su consiglio di questo forum una cappa ad aspirazione perimetrale. Se non ricordo male fu proprio Elise a suggerirmela.
Qualche tempo fa la stessa Falmec (io ho una Plane top) ha riportato sul suo sito che per l'induzione è preferibile una cappa ad aspirazione classica, quindi non perimetrale.
Sarà pur vero (se non lo sanno loro...) ma intanto io non soffro di condensa pur avendola a filtraggio (purtroppo) e non usando quasi mai i coperchi mentre te questi problemi li hai.

Cosa voglio dire? Non lo so neanche io. Solo che seguirei i suggerimenti di Elise. Con me finora non ha perso un colpo!

Re: Problema di condensa cappa

#15
klw ha scritto:...
Qualche tempo fa la stessa Falmec (io ho una Plane top) ha riportato sul suo sito che per l'induzione è preferibile una cappa ad aspirazione classica, quindi non perimetrale....
si sta cosa di falmec è assurda: ovviamente una cappa con aspirazione perimetrale è meglio con l'induzione per quanto riguarda l'aspirazione, anche se in teoria è più a rischio condensa in quanto c'è una grossa superficie piatta (ma tu non hai comunque problemi di condensa e non usi spesso i coperchi)...non capirò mai come falmec possa consigliare cappe "classiche" per l'induzione...mah, va a sapere...

comunque se la sua cappa funziona "bene" l'unico modo per rimediare è fare meno vapore (o scaldare i filtri :) ), e quindi usare sempre i coperchi aiuta...però ripeto che per me sarebbe del tutto inaccettabile