Pagina 1 di 1

Microcrepe alle fughe: normale? Come risolvere?

MessaggioInviato: 19/01/09 13:43
da flateric
Ciao a tutti.
Stanno finalmente per consegnarmi la mia nuova casa; la ditta di pulizie ha operato la scorsa settimana e fino ad allora non eravamo stati in grado di apprezzare il lavoro dei piastrellisti. Purtroppo adesso, a pavimento pulito, ci siamo accorti che il 90% delle fughe presenta delle microcrepe. Mi domando: è una cosa normale? La risposta mi sembra quasi scontata... A qualcuno è mai successo?

La possibile soluzione sarebbe la rimozione e nuova posa delle fughe in tutta la casa... ma si può fare? O siamo costretti a smattonare e ripavimentare tutto?

Va da sè che si tratterebbe di lavori tutti a carico dell'impresa, ma mi piacerebbe adottare la soluzione più sicura...

mmm

MessaggioInviato: 19/01/09 19:48
da mantra
un motivo percui lo stucco abbia fatto cio potrebbe essere che lo stucco quando si stendeva nn era molto liquido, in quanto lo stucco durante la posa devve essere abbastanza liquido specialmente nei pavimenti infatti molti piastrellesti utilizzano il tira acqua per stenderlo.... altro nn so che dirti prova a far chiamare il rappresentante della ditta dello stucco, ma preparati ceh nn sarà semplice parlo per esperienza.


in bocca al lupo.

Re: Microcrepe alle fughe: normale? Come risolvere?

MessaggioInviato: 19/01/09 21:52
da piast
flateric ha scritto:Ciao a tutti.
Stanno finalmente per consegnarmi la mia nuova casa; la ditta di pulizie ha operato la scorsa settimana e fino ad allora non eravamo stati in grado di apprezzare il lavoro dei piastrellisti. Purtroppo adesso, a pavimento pulito, ci siamo accorti che il 90% delle fughe presenta delle microcrepe. Mi domando: è una cosa normale? La risposta mi sembra quasi scontata... A qualcuno è mai successo?

La possibile soluzione sarebbe la rimozione e nuova posa delle fughe in tutta la casa... ma si può fare? O siamo costretti a smattonare e ripavimentare tutto?

Va da sè che si tratterebbe di lavori tutti a carico dell'impresa, ma mi piacerebbe adottare la soluzione più sicura...



sono un posatore e se posso dire la mia non farlo ristuccare, peggioreresti la situazione.è a fuga larga?posato a colla?

MessaggioInviato: 20/01/09 11:01
da flateric
La fuga è discretamente larga, circa 3mm. Non so se hanno usato colla per la posa, dovrei chiedere...

Quindi per ottenere un risultato 'pulito' la soluzione migliore potrebbe essere ripavimentare da zero?

MessaggioInviato: 20/01/09 21:44
da piast
flateric ha scritto:La fuga è discretamente larga, circa 3mm. Non so se hanno usato colla per la posa, dovrei chiedere...

Quindi per ottenere un risultato 'pulito' la soluzione migliore potrebbe essere ripavimentare da zero?


stucco con stucco non attacca( se vuoi fare una prova ti consiglio di usare uno stucco mapei miscelato con fugolastic mapei,prova su una fuga ma non ti assicuro nulla),dovresti pulirle tutte a fondo.Per quanto riguarda la causa potrebbe essere come ti hanno già scritto che abbiano fatto la stuccatura troppo liquida,o viceversa;oppure il sottofondo non era abbastanza maturo.ciao

MessaggioInviato: 21/01/09 18:11
da Oznerol
anche per me hanno sbagliato a miscelarlo, come hanno detto altri c'è poco da fare stucco con stucco non lega.
Forse ma penso sia un lavoro assurdo con qualche stucco epossidico e tanta pazienza.

mmm

MessaggioInviato: 23/01/09 16:43
da mantra
effettivamente ci sono scritti i rapporti di acqua e stucco sulle confezioni e a volte nn vengono letti ....