Pagina 1 di 1

Costi carta da parati e posa

MessaggioInviato: 12/01/10 13:42
da ladeesy
Ciao,
dovremmo mettere la carta da parati in una stanza, qualcuno sa dirmi il costo della posa? Per la carta non sono ancora andata a vederla in negozio per cui non so una di buona qualità quanto potrebbe costare.
Qualcuno lo sa? Giusto per riuscire a farci un'idea della spesa.

Grazie

MessaggioInviato: 13/01/10 9:20
da naturalparquet
Un buon prodotto può costare dai 4 euro al mq ai 10 euro al mq, se vai su produzioni americane o particolari puoi ovviamente superare questi valori.
Una posa onesta si aggira tra 8 e 12 euro al mq secondo il prodotto, escluse ovviamente preparazioni e accessori vari ed eventuali.
Una carta da parati offre in cambio durata e resistenza, oltre ad effetti unici, caldi e pieni. Riveste il muro e lo arricchisce.
Ci sono in commercio cose bellissime!! Ovviamente devi trovare qualcuno con tanta scelta e un pò di passione.
Saluti.
Enrico.

MessaggioInviato: 13/01/10 13:12
da ladeesy
Grazie,
ho preso appuntamento per oggi pomeriggio per andare a vederle, incrocio le dita :wink: .

MessaggioInviato: 14/01/10 13:53
da ladeesy
Sono andata ma sinceramente non mi aspettavo cose così costose, me ne piacevano due una costava 35 ed una 43 al mq..... mi hanno detto che quelli sono bei prodotti ma di prezzo medio, che le carte costose sono altre.... :( , Enrico se non ricordo male una è quella che hai anche tu sul sito che hai in firma, la Linea naturali Akoya Omexco.

Immagine

MessaggioInviato: 15/01/10 9:10
da naturalparquet
In effetti questi sono i prodotti particolari che hanno prezzi più elevati. Quella linea è meravigliosa e va un pò oltre la normale carta da parati. Si tratta di 'tessuto non tessuto' molto spesso e i coordinati sono fibre come la mica, il sisal e altri materiali di grande fascino e unici. E' un'azienda notevole e i prodotti sono bellissimi.
Ma non ti hanno fatto uno sconto?
Saluti.
Enrico.

MessaggioInviato: 15/01/10 18:52
da ladeesy
Non mi hanno parlato di sconti, in verità non era un tapezziere, ma il nostro mobiliere che offre anche altri servizi, per cui credo di aver capito che tiene solo prodotti di un certo livello, non so se poi decidendo di prennderla, fatti esattamente i conti dei metri applicava uno sconto. certo che non credo si arriverebbe alla cifra che siamo disposti a spendere.
Ieri ho fatto un giro nei colorifici del paese e mi hanno mostrato qualche catalogo, si trattava di carta vinilica, che non sapevo esistesse, e che costava sui 40 euro al rotolo. Quindi veramente poco visto che quella che mi piaceva costava dai 35 ai 43 al mq ..... diciamo che sui 20 euro al mq ci potrei stare, se ne trova di bella a questo prezzo? Secondo te una volta applicata è più bella la carta normale o la vinilica? La dovrei mettere in salotto.
Domani vado a vedere anche un'altro posto dove dovrebbe esserci più scelta... vorrei avere le idee più chiare sulla differenza dell'effetto carta/vinilica.

Grazie!!

MessaggioInviato: 15/01/10 19:26
da naturalparquet
Purtroppo il colorificio in genere tiene poco, e prodotti di larga distribuzione. Ci vuole un posto meglio attrezzato e che ne sappia, con gusto e passione.
Tra carta e vinilico? Per certi aspetti è meglio il vinilico, quasi tutte le migliori produzioni sono viniliche, in Italia la carta è quasi sparita. Però se vedi carte come Sanderson o Morris (inglesi) allora va bene.
Saluti.
Enrico.

MessaggioInviato: 15/01/10 19:55
da ladeesy
Grazie,
avevo paura che ilvinilico fosse plasticoso come effetto.
Domani mattina vado in un negozio che mi hanno consigliato che vende tendaggia ed anche carta da p. , vediamo se mi va meglio, secondo te con 20 euro al mq trovo?

MessaggioInviato: 16/01/10 12:30
da naturalparquet
Trovi sicuro, ad esempio abbiamo dei vinilici francesi molto belli e semplici, con colori notevoli a 40,00 euro al rollo, il rollo è da 5mq. Casadeco e caselio sono le marche. Le trovi anche su internet.
Buona scelta.
Enrico.

MessaggioInviato: 17/01/10 23:59
da ladeesy
Ho trovato! Sabato in un negozio di tendaggi abbiamo trovato le carte Sanderson, bellissime, ora ho il catalogo a casa, la signora gentilmente me l'ha dato perchè decidessi in tutta calma, praticamente mi piacciono tutte!
Siamo indecisi fra due decori, uno è un decoro damascato crema scuro dove il disegno in controluce è perlato e l'altro è una riga vericale, praticamente righe da 25 cm alternate crema e avorio con in mezzo una righina che smbra passamaneria un pò perlescente. Il prezzo è di 80 euro al rollo per la riga, non ho chiesto il damascato ma dovrebbe essere lo stesso.
Mi servirebbe il tuo aiuto per riuscire a fare due conti... le pareti da rivestire sono alte 3.48-3.50 m, un rollo è 10.50, in teoria con un rollo faccio tre "righe" giuste giuste.... se scelgo il damasco che ha il disegno di 60 cm posso farne solamente due giusto? Se prendo il multiplo di 60 che mi serve è il 3.60 ma me ne vengono solo due e la terza riga rimane troppo corta. Non so se mi sono spiegata bene... Quindi tolte quelle righe avanzate che posso usare sotto le finestre e sopra alle porte il resto non mi serve a nulla. praticamente devo buttare un terzo della carta che compro. Ho ragionato bene?
Invece con la carta a righe questo problema non dovrei averlo. La stanza è grandina 5 X 5, se è giusto il mio ragionamento con il damascato mi ci vogliono almeno tre rolli in più.


Questa è la riga, il colore chiaro è lo stesso, lo scuro no, il mio sarebbe moolto più chiaro, quindi il contrasto è molto più delicato
Immagine

E questo invece è la carta damascata Immagine

MessaggioInviato: 18/01/10 9:14
da naturalparquet
Ragionamento quasi perfetto.
Il conto di 20ml di perimetro sviluppa 40 teli. Da escludere eventuale finestra grande ma da inserire sprechi e scorta.
Lasciando i 40 teli sono 20 rolli del damasco o 14 rolli della riga.
Se sono coordinati usa il damasco su una parete e la riga sulle altre. Oppure come suggerisce la foto utilizza in orizzontale la riga, e finisci con il damasco.
Ottma scelta
Saluti.
Enrico.