La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#1
Buongiorno
vi chiedo, ho ordinato una cucina nuova dal negozio, ho fatto fare un disegno e scelto le misure
in seguito scelgo anche quali modelli di forno, lavastoviglie, piano induzione, cappa.

mi hanno detto che loro non collegano nulla alla corrente, acqua, scarichi, e che devo fare venire un idraulico. è normale?
se viene l'idraulico o elettricista per queste cose, come si fa che non si intralciano? o se non arriva l'elettricista quando il falegname viene a montare, come fa elettricista a collegare senza tornare a smontare?

ultima domanda, mi hanno proposto elettrodomestici carini ma a prezzi +200 euro ciascuno rispetto ai negozi online, e mi hanno detto che se li faccio trovare io (invece della loro fornitura) non me li installano, è normale?

ok piano cottura induzione mi basta inserirlo nel foro, e poi elettricista lo collega (sono in affitto e il padrone di casa esige la conformità dell'installazione della cucina) o per piano induzione ce altro da fare?
perchè per "installazione ma non lo collego" un altro mobiliere mi chiedeva 60 euro (inserimento nel foro euro 60, ma lho scartato perchè mi faceva vedere il dettaglio del preventivo solo con la firma sulla accettazione) ma questo dice che non lo vuole fare per nessun prezzo, che problemi possono sorgere se io lo metto nel foro di persona? per la garanzia dico.

grazie per i suggerimenti

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#2
ale_ts ha scritto:
14/01/21 1:32
Buongiorno
vi chiedo, ho ordinato una cucina nuova dal negozio, ho fatto fare un disegno e scelto le misure
in seguito scelgo anche quali modelli di forno, lavastoviglie, piano induzione, cappa.

mi hanno detto che loro non collegano nulla alla corrente, acqua, scarichi, e che devo fare venire un idraulico. è normale?
se viene l'idraulico o elettricista per queste cose, come si fa che non si intralciano? o se non arriva l'elettricista quando il falegname viene a montare, come fa elettricista a collegare senza tornare a smontare?

ultima domanda, mi hanno proposto elettrodomestici carini ma a prezzi +200 euro ciascuno rispetto ai negozi online, e mi hanno detto che se li faccio trovare io (invece della loro fornitura) non me li installano, è normale?

ok piano cottura induzione mi basta inserirlo nel foro, e poi elettricista lo collega (sono in affitto e il padrone di casa esige la conformità dell'installazione della cucina) o per piano induzione ce altro da fare?
perchè per "installazione ma non lo collego" un altro mobiliere mi chiedeva 60 euro (inserimento nel foro euro 60, ma lho scartato perchè mi faceva vedere il dettaglio del preventivo solo con la firma sulla accettazione) ma questo dice che non lo vuole fare per nessun prezzo, che problemi possono sorgere se io lo metto nel foro di persona? per la garanzia dico.

grazie per i suggerimenti
a me la corrente l'avevano collegata (ma era solo prese, non l'attacco diretto dell'induzione); mandata e scarico dell' acqua e gas non l'hanno fatto.
per l'acqua ho provveduto da solo, per il gas, come da normativa, ho fatto fare all'idraulico.

è anche abbastanza normale che non ti installino materiale preso in autonomia.

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#3
cito
"per l'acqua ho provveduto da solo"
il problema con il proprietario di casa è che la sua assicurazione non risponde se a causa acqua in pavimento poi ci sono danni, per questo voleva dichiarazione conformità anche del idraulico.

per quale motivo non dovrebbero "installare" qualcosa che io provvedo, se gli pago i costi di posa in opera?

quello che dico è che se loro posizionano forno, ok spessori per farlo stare in bolla (le torte se il forno è inclinato vengono storte) poi viene elettricista che lo tira fuori di nuovo per arrivare al filo della corrente, collega corrente, e lo rimette dentro.

se poi qualcosa non va, dicono "il tuo elettricista ci ha messo mani e per questo non riconosco la garanzia, che sarebbe anche "giusto" dato che dopo la loro prestazione un terzo (proprietario o elettricista non importa) ha fatto modifiche.

diverso sarebbe se l'elettricista lo fornisce il mobiliere, in tal caso per ogni difficoltà è il mobiliere che è mio riferimento.

non faccio qui eco bonus o altro, ma a logica conoscendo un minimo di normativa, se piu ditte intervengono senza PSC mi possono dire "non hai rispettato la normativa sicurezza.

per questo trovo assurdo che la ditta dei mobili non si procura lei un elettricista e idraulico a contratto, lo fa per contestare a un altro se l'apparecchiatura elettrica non va? del tipo, gia sentito da una venditrice "gliela ho venduta io ma lei ha affidato a un elettricista che non era bravo e per questo la lavastoviglie non aveva sufficente corrente e non andava, non gli ho riconosciuto la garanzia perchè non era colpa mia ma di chi ha collegato la corrente"

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#4
Alcuni elettrodomestici (ad esempio lavastoviglie e frigo) vengono forniti già con la spina montata quindi basta inserire la spina nella presa, niente di più facile per chiunque lo voglia fare.
Altri come forno/i e piano cottura vengono forniti sprovvisti di spine quindi bisogna predisporla e qui nasce il "problema" della responsabilità che qualcuno si deve assumere: i montatori né vogliono né possono farlo poiché non sono tecnici abilitati e quindi non possono rilasciare alcuna certificazione. Se il mobilificio ha personale qualificato può fornire questo servizio a pagamento basta chiarirlo al momento dell'acquisto. Stessa dicasi per l'allacciamento degli scarichi/carichi dell'acqua o allacciamento del gas. Resta il fatto che la contestualità del montaggio del mobile con quella dei collegamenti impone una certa organizzazione del lavoro non sempre prevedibile (problemi di accesso all'abitazione...problematiche di montaggio dei mobili..) questo fa sì che la presenza dell'elettricista e dell'idraulico possa durare per un tempo più o meno lungo (costi).
Infine si ritorna sulla questione "acquistare gli elettrodomestici on line....) .
Ok....costano meno !!! Quindi ? Basta informarsi sulle loro caratteristiche , acquistarli .... informare il mobiliere dei prodotti acquistati con relativa scheda tecnica di montaggio ......farli trovare in casa il giorno del montaggio della cucina ...aver convenuto sul costo dell'eventuale montaggio.....tutto qui !
I servizi hanno un costo basta specificarli e accettarli; pretendere di averli gratis non è corretto verso chi lavora.
cla56
Per informazioni su Valcucine,Arredo3...vedi http://www.arredamento.it/forum/viewtop ... =8&t=73040
https://www.facebook.com/casavivaroma/

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#5
ale_ts ha scritto:
14/01/21 10:40
cito
"per l'acqua ho provveduto da solo"
il problema con il proprietario di casa è che la sua assicurazione non risponde se a causa acqua in pavimento poi ci sono danni, per questo voleva dichiarazione conformità anche del idraulico.
su questo non si so dire.
per il gas l'idraulico rilascia un certificato ufficiale che l'azienda erogatrice richiede per aprire l'utenza; per l'acqua al massimo ti può scrivere che "ha montato due flessibili da mezzo pollice e li ha stretti bene", .
per quale motivo non dovrebbero "installare" qualcosa che io provvedo, se gli pago i costi di posa in opera?
perchè, mi spiegava il mobiliere (con cui nel tempo ho stabilito un buon rapporto, non credo mi pigliasse per i fondelli) che, se acquista lui dal produttore, questo risponde anche per rogne di montaggio dovute all'installatore. altrimenti no.
alcuni preferiscono assumersi lo stesso i rischi, altri no.
quello che dico è che se loro posizionano forno, ok spessori per farlo stare in bolla (le torte se il forno è inclinato vengono storte) poi viene elettricista che lo tira fuori di nuovo per arrivare al filo della corrente, collega corrente, e lo rimette dentro.

se poi qualcosa non va, dicono "il tuo elettricista ci ha messo mani e per questo non riconosco la garanzia, che sarebbe anche "giusto" dato che dopo la loro prestazione un terzo (proprietario o elettricista non importa) ha fatto modifiche.
e quello ti confermo è strano: si tratta solo di inserire la spina nella presa.
per questo trovo assurdo che la ditta dei mobili non si procura lei un elettricista e idraulico a contratto, lo fa per contestare a un altro se l'apparecchiatura elettrica non va? del tipo, gia sentito da una venditrice "gliela ho venduta io ma lei ha affidato a un elettricista che non era bravo e per questo la lavastoviglie non aveva sufficente corrente e non andava, non gli ho riconosciuto la garanzia perchè non era colpa mia ma di chi ha collegato la corrente"
guarda non so che dirti. a noi era capitato che il microonde fosse difettoso. dopo riparazione in garanzia, problema non risolto, il mobiliere ha chiamato veneta, veneta si è attivata, mi hanno cambiato tutto il microonde

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#6
Non è scontato che il mobiliere provveda all'installazione degli elettromestici, anzi.
Idraulico ed elettricista sono professionisti diversi dal montatore di mobili, quindi evenrualmente è un servizio in più che alcuni mobilifici offrono, ma la maggior parte non lo fa.

Riguardo agli eldom procurati da te, anche questa è una scelta del mobiliere. Alcuni non lo fanno a priori, altri sotto compenso, ci sarà anche chi lo fa gratis, dipende da come lavorano e come sono strutturati.

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#7
difatti non dico gratis il montaggio es del piano induzione, ma chiedevo cosa rispondere al mobiliere che dice "se lo prendi online non te lo monto neanche a pagare"

lui ha in magazzino un piano induzione che da lui stesso modello sono 200 euro in piu del online, e non ha quello che piace a me ma solo quello con le zone tonde.

poi, suppongo che non lo vuole montare (nel caso del piano induzione mi pare è solo infilarlo nel foro predisposto) e lo faccio montare dal mio elettricista, a cosa posso andare incontro come problemi?

il fatto che lui lo monta senza collegarlo (quindi lui inserisce nel foro, poi viene elettrista) cosa comporta in piu per me su garanzia cucina?

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#8
ogni elettrodomestico non provvisto di spina andrebbe per normativa fatto collegare da tecnico qualificato. Poi è un lavoro che mediamente una persona con un attimo di pratica è in grado di fare, ma come tutte le cose un conto è farlo "a casa mia" e un altro è farlo per gli altri, con tutte le responsabilità del caso.

Comunque il succo del discorso, mi pare di aver capito, è che tu vorresti che il mobiliere ti finisse la cucina completamente, e che sua sia la responsabilità che tutto sia a posto, giusto? Se è questo che vuoi trova un rivenditore che ti faccia il servizio completo, che si accordi lui con eventuale elettricista e idraulico, e compra la cucina completa di elettrodomestici. Ti costerà di più? si probabile, ma un servizio chiavi in mano è anche logico che costi di più.
per preventivi cucine scrivi in privato

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#10
gia cercato tre posti diversi e tutti a dire "è normale che non collego io, telefona tu a un elettricista"
alla fine tra 6, 5 e 3,5 mila ho preso la cucina da 3,5 mila e pagherò elettricista, che ci posso fare. devo cambiare casa e l'altra persona non vuole stare a fare da mangiare su un tavolino con la piastra portatile per mesi fino a che trovo qualcosa in budget e fatto come voglio io.

se qualcosa negli elettrodomestici non va, lo sputtano per mr che non fa montare dal suo mobiliere è assicurato.
sul forum qui, ovviamente.
come pure per quel professionista idraulico (installatore condizionatori di solito) che mi ha detto "ti basta la mia ricevuta fiscale, non serve tante carte, quando hai fatto fare a un altro i collegamenti idraulici e lo hai pagato sei a posto", a posto che se c'è spandimento l'assicurazione non paga.

forse qualche venditore di cucine leggerà e sentendosi un cesso o disonesto tratta meglio in futuro i suoi clienti.

Re: montano la cucina ma non collegano elettrodomestici

#11
ale_ts ha scritto:
15/01/21 1:29


forse qualche venditore di cucine leggerà e sentendosi un cesso o disonesto tratta meglio in futuro i suoi clienti.
SE NON PUOI PERMETTERTI UN ELETTRICISTA E' UN PROBLEMA TUO!
PENSA CHE I VENDITORI CHE MONTANO LE COSE CHE TU ACQUISTI DAGLI ALTRI NON PAGANO I MUTUI / GLI AFFITTI / I DIPENDENTI / I MATERIALI DI CONSUMO / ECC.............CERCA DI ESSERE OBIETTIVO E RISPETTOSO!