Pagina 1 di 1

cucina siematic o bulthaup?

MessaggioInviato: 22/05/07 21:24
da maraniale
Salve a tutti,sono neofita nel campo dell'arredamento,dovendo arredare casa,la prima cosa ovviamente è la cucina. Sono andato a vedere siematic e bulthaup;i preventivi sono paritetici,cucina in laminato,con penisola,la mia cucina è circa 2,60x5,00. Entrambi si aggirano sui 13000,14000 euro senza elettrodomestici e piano di lavoro.Montaggio e trasporto inclusi,ovviamente.Sono abbastanza indeciso,tutte e due penso siano buone cucine,sono rimasto colpito maggiormente da siematic, il responsabile dell'ufficio è stato gentile e disponibile,mentre il responsabile di bulthaup freddo e minimalista.Come detto i prezzi su e giù si equivalgono,voi cosa ne pensate? posso avere gentilmente un parere anche da chi è del settore? il responsabile di bulthaup ha detto espressamente che siematic non è avanzata come bulthaup....ognuno tira acqua al suo mulino.Fatemi sapere le vostre opinioni.

MessaggioInviato: 23/05/07 9:39
da luna538
:shock: :shock: 13000/14000 €??? :roll:
io non me ne intendo... ma quello che è certo è che non spenderei mai una cifra del genere per una cucina in laminato!!
:shock:
ok è grande... però è un'esagerazione per del laminato...

MessaggioInviato: 23/05/07 10:08
da Rox
bulthaup solo 13/14000? :shock: Fra i due (per me) non c'è paragone, Hai mai visto montare una bulthaup? E' da paura, praticamente sono due cucine in una. Prima c'è tutta la struttura che sembra già una cucina finita e poi applicano i pannelli del rivestimento.
Con la bulthaup vai decisamente sicuro ma non conosco la qualità della siematic per dirti a che livello sia.

MessaggioInviato: 24/05/07 14:39
da gabri997
ho visto una sie-matic con il telaio in legno masselloooo :shock: :shock: :shock:

sono di una qualità eccezionale, al pari di bulthaup. una volta assemblata la struttura diventa un mobile unico, e anche qui, le ante vengono montate in un secondo momento. piani di granito e marmo spettacolari, finiture maniacali e aspetto "solido" che sembra fatto apposta per essere stra usato. gli accessori (prese sottopiano, cassetti organizzati, abbatitori di temperatura) non fanno rimpiangere di certo una bulthaup, che però mi da l' idea di "guardare e non toccare".

però è vero 14000€ per una bulthaup sono pochetti...

MessaggioInviato: 24/05/07 14:41
da chiarimbu
si possono vedere delle immagini di queste cucine? con solo i nomi nn si rende l'idea!
Immagine

MessaggioInviato: 24/05/07 15:38
da luna538
continuo a non capire cosa ci sia di prestigioso nel laminato da giustificare 13/14000 €??? :shock:
va proprio oltre le mie capacità di comprensione! 8)

Re: cucina siematic o bulthaup?

MessaggioInviato: 24/05/07 16:26
da ccd
maraniale ha scritto:Salve a tutti,sono neofita nel campo dell'arredamento,dovendo arredare casa,la prima cosa ovviamente è la cucina. Sono andato a vedere siematic e bulthaup;i preventivi sono paritetici,cucina in laminato,con penisola,la mia cucina è circa 2,60x5,00. Entrambi si aggirano sui 13000,14000 euro senza elettrodomestici e piano di lavoro.Montaggio e trasporto inclusi,ovviamente.Sono abbastanza indeciso,tutte e due penso siano buone cucine,sono rimasto colpito maggiormente da siematic, il responsabile dell'ufficio è stato gentile e disponibile,mentre il responsabile di bulthaup freddo e minimalista.Come detto i prezzi su e giù si equivalgono,voi cosa ne pensate? posso avere gentilmente un parere anche da chi è del settore? il responsabile di bulthaup ha detto espressamente che siematic non è avanzata come bulthaup....ognuno tira acqua al suo mulino.Fatemi sapere le vostre opinioni.


prezzi in linea con le aziende che hai scelto (forse anche piuttosto conveniente per bulthaup)... per gusto personale anch'io preferisco siematic, la trovo più "coinvolgente" mentre bulthaup la vedo più asettica....

da un punto di vita tecnico si equivalgono (ora non ricordo se una delle due o entrambe utilizzano i laminati a emissione zero)...

comunque ci sono anche aziende italiane che lavorano con la stessa concezione dei tedeschi, ma con prezzi un filo più abbordabili, una di queste è Egis Cucine, si trova in veneto a Pramaggiore... purtroppo non hanno sito....

Re: cucina siematic o bulthaup?

MessaggioInviato: 24/05/07 16:31
da luna538
ccd ha scritto:
maraniale ha scritto:Salve a tutti,sono neofita nel campo dell'arredamento,dovendo arredare casa,la prima cosa ovviamente è la cucina. Sono andato a vedere siematic e bulthaup;i preventivi sono paritetici,cucina in laminato,con penisola,la mia cucina è circa 2,60x5,00. Entrambi si aggirano sui 13000,14000 euro senza elettrodomestici e piano di lavoro.Montaggio e trasporto inclusi,ovviamente.Sono abbastanza indeciso,tutte e due penso siano buone cucine,sono rimasto colpito maggiormente da siematic, il responsabile dell'ufficio è stato gentile e disponibile,mentre il responsabile di bulthaup freddo e minimalista.Come detto i prezzi su e giù si equivalgono,voi cosa ne pensate? posso avere gentilmente un parere anche da chi è del settore? il responsabile di bulthaup ha detto espressamente che siematic non è avanzata come bulthaup....ognuno tira acqua al suo mulino.Fatemi sapere le vostre opinioni.


prezzi in linea con le aziende che hai scelto (forse anche piuttosto conveniente per bulthaup)... per gusto personale anch'io preferisco siematic, la trovo più "coinvolgente" mentre bulthaup la vedo più asettica....

da un punto di vita tecnico si equivalgono (ora non ricordo se una delle due o entrambe utilizzano i laminati a emissione zero)...

comunque ci sono anche aziende italiane che lavorano con la stessa concezione dei tedeschi, ma con prezzi un filo più abbordabili, una di queste è Egis Cucine, si trova in veneto a Pramaggiore... purtroppo non hanno sito....


scusa ccd... visto che sei del settore...
ma con queste marche cosa paghi? il design? la ferramenta? o c'è veramente la qualità?
no perchè per me il laminato è laminato!
ce ne potrà essere di migliore o peggiore... ma non credo che possa minimamente avvicinarsi al massello! o sbaglio? :?

Re: cucina siematic o bulthaup?

MessaggioInviato: 24/05/07 16:54
da ccd
luna538 ha scritto:scusa ccd... visto che sei del settore...
ma con queste marche cosa paghi? il design? la ferramenta? o c'è veramente la qualità?
no perchè per me il laminato è laminato!
ce ne potrà essere di migliore o peggiore... ma non credo che possa minimamente avvicinarsi al massello! o sbaglio? :?


sono un po' due concezioni diverse di "costruzione"...

nella cucina in massello c'e' il pregio dei materiali a farla da padrone, poi, a seconda delle case produttrici ci può essere un design più o meno gradevole, il fatto di lavorare secondo le regole "tradizionali" (incastri a coda di rondine e a pettine), toglie importanza alla ferramenta di assemblaggio (proprio perchè di ferramenta non ce ne vuole), restano solo i movimenti (cerniere e guide)...

nella cucina di concezione tedesca (bulthaup, siematic, poggen-pohl....) si paga la ricerca tecnica e (almeno fino a poco tempo fa) il fatto che non scendessero a compromessi con i materiali (seppur meno pregiati del massello)... ad esempio bulthaup ha la struttura in mdf, il migliore, ma sempre di mdf si parla...

sono proprio cucine che si rivolgono a due tipologie di clientela molto distanti... una privilegia la materia, l'altra privilegia filosofia e tecnica (poche righe sopra si elogiava il fatto che anche senza ante sembrassero cucine finite... ok... è scenografico... ma all'atto pratico a cosa serve ??? da un punto di vista funzionale a nulla... serve solo per la tipologia di produzione... ma fa scena per il cliente :wink: )...

Re: cucina siematic o bulthaup?

MessaggioInviato: 24/05/07 17:00
da luna538
ccd ha scritto:
luna538 ha scritto:scusa ccd... visto che sei del settore...
ma con queste marche cosa paghi? il design? la ferramenta? o c'è veramente la qualità?
no perchè per me il laminato è laminato!
ce ne potrà essere di migliore o peggiore... ma non credo che possa minimamente avvicinarsi al massello! o sbaglio? :?


sono un po' due concezioni diverse di "costruzione"...

nella cucina in massello c'e' il pregio dei materiali a farla da padrone, poi, a seconda delle case produttrici ci può essere un design più o meno gradevole, il fatto di lavorare secondo le regole "tradizionali" (incastri a coda di rondine e a pettine), toglie importanza alla ferramenta di assemblaggio (proprio perchè di ferramenta non ce ne vuole), restano solo i movimenti (cerniere e guide)...

nella cucina di concezione tedesca (bulthaup, siematic, poggen-pohl....) si paga la ricerca tecnica e (almeno fino a poco tempo fa) il fatto che non scendessero a compromessi con i materiali (seppur meno pregiati del massello)... ad esempio bulthaup ha la struttura in mdf, il migliore, ma sempre di mdf si parla...

sono proprio cucine che si rivolgono a due tipologie di clientela molto distanti... una privilegia la materia, l'altra privilegia filosofia e tecnica (poche righe sopra si elogiava il fatto che anche senza ante sembrassero cucine finite... ok... è scenografico... ma all'atto pratico a cosa serve ??? da un punto di vista funzionale a nulla... serve solo per la tipologia di produzione... ma fa scena per il cliente :wink: )...


minXXia... come sei diplomatico... :lol: :lol: :lol:
ok ho capito... penso rimarrò della mia idea!! :D
grazie! :wink:

MessaggioInviato: 12/11/07 15:01
da LAA
Ho appena comprato casa e devo progettare la cucina. Navigando nel forum ho letto che è stata menzionata una ditta, EGIS CUCINE, sono veneta e mi sono informata a rigurado. Cucine molto belle, elegati e con materiali di qualità, lavorano anche completamente su misura ....... il loro sito sarà attiva nei prossimi giorni... www.egiscucine.com ..... dateci un occhiata!!!