La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

Servizio di piatti

#1
E' un mondo che non conosco. A parte la marca Ginori non credo di conoscerne altre e vorrei qualche suggerimento.
L'obiettivo è avere un servizio di piatti da usare tutti i giorni e anche per quando ho ospiti. Quindi qualcosa di buono, di bello ma non troppo delicato.
Chiaramente si entra nel campo dei gusti personali ma se avete qualche idea oltre che qualche marca da cominciare a guardare...

Re: Servizio di piatti

#3
anche alessi fa qualcosa di carino...marche ce ne sono molte, dipende molto da cosa si cerca (stile, gusti...).

per me importante che siano di porcellana in quanto più belli e leggeri rimanendo resistenti anche per l'uso di tutti i giorni.

alla fine secondo me basta prendere qualcosa che piace spendendo non troppo poco per avere un piatto bello e resistente

Re: Servizio di piatti

#9
Intanto grazie a tutti per le idee.
Non ho ben chiaro quello che voglio perché in fondo mi piacciono cose che non c'entrano nulla l'una con le altre.

Al momento i più belli che ho visto sono Villeroy & Boch collezioni Cera e New Wave (magari con scodelle new wave stone) ma anche altre loro collezioni sono di mio interesse. Certo il prezzo per 12 coperti e 3 piatti (antipasto/dolce, piano e fondo) è da far cadere la mascella ma ci posso lavorare.
Poi vedo Villa d'Este, per esempio Colibri ma anche molte altre, e andrebbero benissimo pure quelle. Peraltro a un prezzo infinitesimale.

Stili opposti ma che ci potrebbero stare visto che anche quando ho ospiti sono comunque amici o parenti. Niente cene formali tanto per capirci.

Re: Servizio di piatti

#11
Villeroy & Boch ha cose molto belle, anche come qualità.
Tra marche più economiche, ti hanno già indicato Tognana, Villa d'Este e Excelsa, che comunque hanno dei modelli che puoi utilizzare anche in occasioni più "formali" e non solo tutti i giorni.

Di un certo livello mi viene in mente anche Rosenthal.
Ci sono le porcellane inglesi, carie marche.
Coin ha un bell'assortimento di diverse marche.
Di economico c'è anche Maisons du Monde, magari puoi prendere due serviti diversi se costano meno.

Però più che sulla marca (ce ne sono tante), io mi concentrerei sul materiale, ceramica o porcellana, e ovviamente forma e decori.
Vai in un negozio di casalinghi/liste nozze e guardi, tocchi con mano e scegli.

Re: Servizio di piatti

#12
E' una scelta difficile per me che di arredo, arte, gusti, moda non capisco un accidenti di niente :mrgreen: :mrgreen:
Certo l'ideale sarebbe avere un servizio più colorato e informale (anche da 6 coperti, tanto lo userei per tutti i giorni) e uno di più alta qualità e di stile (ma da 12 coperti essendo il tavolo da 8 ).
Oggi sto usando una porcellana bianca con filo d'oro che era di mia nonna ma ancora in eccellenti condizioni. Non ho quindi una gran fretta di cambiare ma certo questo servizio ha tipo 48 piatti piani ma solo 8 fondi e 9 da dessert (qualche pezzo si sarà rotto negli ultimi 60-70 anni, ci sta :mrgreen: :mrgreen: ). Quindi alla fine mi occupa un certo spazio senza darmi sufficiente flessibilità, e poi per quanto bello mi sa un po' di "vecchio", datato di altra epoca.

Sto girando anche un po' di mercatini dell'usato, magari trovo qualcosa di interessante. Ho visto per esempio un servizio Tudor, un po' pesante a vedersi ma bello. Peccato che manca un piatto piano per fare 12.
cron