Infissi in Legno, come averne cura

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 27 dicembre 2015

La cura quotidiana degli infissi in legno

Le case di un tempo oggi rimesse a posto spesso per scelta mantengono gli infissi originari, infissi in legno: è importante averne cura nel modo adeguato. Spesso questa tipologia d’infisso ha bisogno di essere rimesso a posto e riverniciato per proteggerlo dagli agenti esterni, dalla pioggia, dal sole e dallo smog. Una volta riportati a nuova vita è bene mantenere lo stato di pulizia degli infissi in legno curandoli ogni settimana anche nei periodi freddi. 

Manutenzione degli infissi in legno

Per la cura e manutenzione ottimale degli infissi in legno è preferibile impiegare acqua e sapone neutro, per evitare che sostanza corrosive o troppo aggressive possano rimuovere lo strato superficiale di vernice e arrivare al legno. Inoltre, è bene accertarsi che la vernice che ricopre l’infisso in legno sia sempre presente e in buono stato, e che non si scrosti. Nel caso di vernice scrostata in modo evidente, è bene carteggiare e ridare una passata di vernice protettiva lasciando asciugare con cura.

Sfoglia i cataloghi: