Lavatrici Samsung

Smartphone e tablet, tv e sistemi audio, ma anche grandi elettrodomestici come frigoriferi, forni, climatizzatori e lavatrici, Samsung è un colosso sud coreano ramificato in una grande eterogeneità di settori. Nella produzione di lavabiancheria, il marchio ha messo in campo, per rimanere concorrenziale, molte innovazioni tecnologiche che si traducono in macchine prestanti ed efficienti, capaci di venire incontro a quelle che sono le maggiori necessità domestiche dell’era 2.0. Sono 40 i modelli attualmente commercializzati, che vedono due grandi famiglie di lavatrici: le AddWash™ e le Crystal Blue, a loro volta diversificate nelle dimensioni, standard o compatte, nelle capacità di carico, da 6 a 12 kg per ciclo, e nel numero di giri al minuto. Ciò che rimane costantemente alta, al di là del modello, è la classificazione energetica. Stiamo infatti parlando di macchine ultra moderne a basso impatto ambientale, con consumi limitati di elettricità ed acqua, che si traducono in alti livelli di classificazione. Scontato quindi trovare prodotti con etichette energetiche riportanti la scritta A+++.

Entrando nello specifico, la grande novità tra le lavatrici Samsung è rappresentata dalla linea AddWash™, con carica frontale, dotata di un particolare oblò che, oltre ad essere più ampio, è diviso in due parti e dotato di duplice apertura. La parte superiore, più piccola ed apribile separatamente, consente di aggiungere capi durante il ciclo di lavaggio, senza avviare la macchina due volte. A rappresentare la categoria c’è la lavatrice WW90K7605OW con capacità 9 kg e classe energetica massima. Tale modello vede entrare in scena la rete wireless, grazie alla quale comunicare da remoto con la lavabiancheria, per gestire il lavaggio ed ottenere immediata assistenza in caso di guasto. Tutto questo grazie ad una semplice ed intuitiva applicazione per cellulari. Queste lavatrici di ultima generazione, per essere davvero al passo con i tempi e garantire un alto risparmio energetico, sono dotate di tecnologia Ecolavaggio® che, utilizzando basse temperature, permette di ottenere capi ugualmente igienizzati e protetti come un tradizionale ciclo a 60 gradi. La macchina trasforma il normale detersivo in bolle, che penetrano con maggior facilità tra le fibre dei tessuti eliminando in modo più rapido lo sporco, con l’aggiuntivo vantaggio di proteggere i capi grazie all’uso di acqua fredda.

Ma le lavatrici Samsung semplificano la vita domestica grazie anche a programmi rapidi, che in meno di 59 minuti permettono di ottenere un bucato impeccabile come i lunghi e classici lavaggi. Il risciacquo dei capi con la funzione Speed Spray avviene in modo rapido e con centrifuga portata alla massima velocità, sempre però mirando a basse rumorosità. A rendere meno complicato il trattamento dei capi, soprattutto di quelli più sporchi, accorre la tecnologia Smacchia Tutto Plus, grazie alla quale i capi sono ammorbiditi ed igienizzati in modo veloce ed efficace per mezzo di bolle d’aria. Il motore Digital Inverter, che si ritrova in molti modelli di recente uscita, assicura alte prestazioni, assorbendo meno energia e lavorando in modo più silenzioso rispetto a motori tradizionali. E se prima, il minimo guasto mandava tutti in panico, ora con lo Smart Check la lavatrice, in modo automatico, diagnostica i suoi problemi e li rileva inviando le soluzioni al proprio cellulare.

Articoli su : Lavatrici


  • Lavatrici con App, controllo a distanza

    Lavatrice con app Lavatrici con App: è possibile controllarle e gestirle da remoto, scegliendo i programmi e organizzandosi meglio. Un altro vantaggio coincide con il risparmio di energia elettrica.
  • Lavatrici Samsung, innovazione e design

    Lavatrici di ultima generazione Le lavatrici Samsung garantiscono alte prestazioni di risparmio energetico e sicurezza, risultando buoni elettrodomestici di ultima generazione.