Le piastrelle: caratteristiche ed utilizzi generali

Ceramiche in monocottura, gres e conglomerati cementizi

Fra i vari tipi di piastrelle, le più resistenti ed adatte quindi alle pavimentazioni, sono le ceramiche in monocottura, in cui supporto e smalto sono cotti contemporaneamente a più di mille gradi, i grès e i conglomerati cementizi.

Mosaici e nuove tipologie di pietre caratterizzano la più recente produzione in grès porcellanato: pietre rustiche e leggere nelle tonalità crema e grigio, superfici che imitano il marmo e le pietre dure danno vita a pavimentazioni che, grazie alle caratteristiche antigelive della materia prima, presentano grande versalitilità nelle applicazioni. Nell'ampia offerta produttiva di ITS Ceramiche, che unisce grandi doti tecniche alla capacità di soddisfare le esigenze estetiche più attuali, rientrano due linee incentrate sull'uso del grès porcellanato, che oggi si può considerare senza dubbio il materiale ceramico con i maggiori contenuti tecnici.

Ottenuto mediante la pressatura di una miscela di argille e coloranti di altissima qualità, il grès fine porcellanato della collezione Minerali non presenta uno strato di smalto, ma un'impasto omogeneo in tutto il suo spessore. Le piastrelle minerali mantiengono inalterate tutte le caratteristiche tecniche ed estetiche anche dopo usi frequenti e gravosi che solitamente ne provocano la progressiva asportazione dello strato superficiale.

casa con piscina

eBuy GB - Set per dipingere il proprio salvadanaio, completo di salvadanaio a forma di maialino in ceramica, pennello e tempere, ottima idea regalo natalizia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,98€
(Risparmi 0,01€)


Collezione Kervit e Ceramiche Caesar

Le piastrelle realizzate con argille sono caraterizzate da un l'elevata pressione di formatura e l'alta temperatura di cottura (oltre 1200° C) ne fanno il materiale ceramico a minor assorbimento d'acqua, caratteristica questa che conferisce l'assoluta resistenza al gelo, alla flessione ed una particolare precisione dimensionale. L'unione di un impasto in grès porcellanato e di smalti appositamente studiati per fondersi con il supporto, creano un prodotto universale, adatto a tutti gli impieghi residenziali interni ed esterni anche in situazioni di elevato calpestio (negozi, ristoranti, uffici). Si tratta della collezione Kervit, che con i prodotti Agorà, Piazze Venete e Garda offre molteplici possibilità di personalizzazione degli ambienti.

Ceramiche Caesar presenta Pietre di Samarcanda, una nuova serie di grès porcellanato a base colorata, ideale per la pavimentazione di ambienti interni eleganti e sobri. Le piastrelle presentano superfici morbide e i colori neutri conferiscono a questi prodotti un'alta valenza estetica, accompagnata da elevate prestazioni tecniche e funzionali, come la facilità di pulizia e manutenzione. La gamma include quattro colori (bianco, almond, rosa e noce) e due formati differenti. Il decoro a triangolo arricchisce e completa la linea.

  • Il primo passo per far brillare le tue piastrelle Le piastrelle si trovano in tutte le case e, generalmente, rivestono le pareti di bagno e cucina. Inoltre costituiscono il nostro pavimento, quindi è importante che siano sempre pulite e perfette. Man...
  • Piastrelle per il bagno Il bagno è un luogo che riveste sempre più importanza nello spazio interno di casa: l’estetica e la funzionalità diventano indispensabili per la realizzazione di questo spaz...
  • piastrelle moderne cucina Sempre più in auge il fai da te anche nella posa delle piastrelle di casa: vediamo qualche consiglio per come posare le piastrelle in modo ottimale.La scelta della dimensione e della forma fa...
  • come pulire le zanzariere Sempre più presenti e indispensabili le zanzariere fanno ormai parte della nostra casa: per gli insetti molesti in estate, molto utili anche in inverno.Differenti modelli da quelli scorrevoli in o...

Ganci Adesivi,Adesivo Ganci per Asciugamani e Accessori per Cucina e Bagno,Autoadesivi Senza Foratura, Acciaio Inossidabile 304 e Autoadesivo 3M (4 Pezzi), by Tarent

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,95€
(Risparmi 18,04€)


Piastrelle come marmi

pietre di sanmarcanda La qualità di un rivestimento in piastrelle dipende da molti fattori: una progettazione ed una posa corretta, ma anche un'attenta manutenzione da parte del consumatore. Per mantenere le caratteristiche tecniche ed estetiche originali, le piastrelle vanno tenute pulite, per evitare l'accumulo di polvere o sabbia, evitando però l'uso di detergenti troppo aggressivi, di sostanze acide e di mezzi fortemente abrasivi, pericolosi per le piastrelle a superficie lucida e quindi più a richio di graffi e scalfiture. È oppurtuno infine, proteggere i rivestimenti dalla caduta di oggetti pesanti, dato che i pavimenti ceramici hanno una resistenza all'urto limitata.

Dalla ricerca di Atlas Concorde nasce Marfil, il primo grès fine porcellanato realizzato con l'esclusiva tecnologia del microcaricamento, che, miscelando fini polveri micronizzate insieme alle terre dell'impasto, consente di riprodurre con il massimo equilibrio i movimenti dei marmi naturali. Nell'eleganza dei suoi cinque colori rosa, noce, blu, bianco e il nuovissimo perlato, Marfil non è mai uguale a se stessa, e si sviluppa con discrezione bilanciando le sfumature dei micronizzati con il disegno delle venature. La superficie si caratterizza per l'impiego di una cristallina rinforzata che, oltre a facilitare al massimo le operazioni di pulizia, riproduce la morbidezza della pregiata finitura satinata, senza presentarne la porosità e la delicatezza. Per rendere Marfil ancora più naturale, entrambi i suoi formati, 30x30 e 45x45, sono stati rettificati e bisellati, per consentire una posa a giunto unito identica a quella possibile con i marmi.


La tonalità delle rocce e della sabbia per Dom Ceramiche

ceramiche garda È prodotta da Dom Ceramiche la collezione in porcellanato smaltato Dune, disponibile per le piastrelle nelle colorazioni bianco, beige, rosso, lilla e nero, che riproduce le tonalità delle rocce e della sabbia, nelle mille sfumature create dal sole in movimento. Tutti i cinque formati sono modulari e componibili, creati per tracciare il ritmo degli spazi con raffinata discrezione. La vasta disponibilità di decori e le venature, che rendono le piastrelle una completamente diversa dall'altra, conferiscono al prodotto un'impronta di unicità.


Le piastrelle: caratteristiche ed utilizzi generali: Ceramica Sant'Agostino propone i decori a mosaico

ceramiche marfi Di grande effetto per le pavimentazioni risultano anche i decori a mosaico, in cui le piastrelle sono formate da pezzi di diversi colori ed hanno differenti misure per facilitare la posa su qualsiasi tipo di superficie. I vari tasselli del mosaico sono solitamente già montati su un supporto: i moduli sono quindi posati come normali piastrelle. Da abbinare ai fondi Casato, della serie Il Borgo, Ceramica Sant'Agostino propone l'inserto decorativo Etruria, 40x40, disponibile in vari colori e realizzato in grès porcellanato. Per realizzare l'intera collezione l'azienda ha studiato le pavimentazioni in terra cotta tipiche della tradizione artigianale e ne ha riprodotto perfettamente il fascino estetico, senza rinunciare alla praticità di un pavimento resistente all'usura, alla penetrazione dell'acqua, all'attacco chimico e facilmente pulibile.