Letti a Castello

La concezione dei letti a castello come letto scomodo e di fortuna è ormai più che sorpassata! Oggi giorno son sempre di più gli interior designer che propongono questo elemento d’arredo come soluzione a problemi di spazio e si sta trasformando in una vera e propria tendenza. Anche se molti li ricollegano ai letti a castello poco solidi che si usano negli ostelli per stipare gli ospiti, al giorno d'oggi sono molte le persone che li scelgono per arredare la propria abitazione in modo funzionale dandole al contempo un tono nuovo e sbarazzino. Ce ne sono modelli per tutte le fasce di prezzo: tra quelli più costosi ce ne sono di provenienti dal Giappone e sono dei veri e propri soppalchi in legno massiccio raggiungibili attraverso scalini solidi e sicuri.

In altri casi questi letti a castello non si limitano a soddisfare soltanto il bisogno di avere un doppio letto, ... continua


Articoli su : Letti a Castello


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , ma sono vere e proprie strutture complete di armadi, armadietti, cassetti e mensole capaci di contenere quasi qualsiasi cosa. E se non si usa il letto sotto? Con l'aiuto di qualche cuscino e un copriletto può trasformarsi in un bel divano comodo, che ridiventa letto se un amico si ferma per la notte. Davvero ingegnosi sono quelli a scomparsa che da chiusi occupano una superficie davvero ridotta (meno di 50 cm) e che si aprono, anche singolarmente, in un batter d'occhio! Una trovata davvero intelligente se si vuole adibire una delle nostre stanze di disbrigo, una cabina armadio o perfino un corridoio a camera degli ospiti che con un semplice gesto ritorna in perfetto ordine. Coi tempi che corrono, soprattutto in città, gli appartamenti sono sempre più piccoli e le famiglie, soprattutto quelle più numerose, devono fare i conti con uno spazio limitato.

      Ecco perché l’acquisto di letti a castello è sempre più frequente e diffuso ovunque. Non solo permette di far dormire due ragazzi in una sola stanza, ma permette di ricavare spazio nella zona sottostante il letto per una scrivania per esempio. In molti hanno optato per questa soluzione soprattutto nel caso di camere dalla metratura ridotta. Ma non è certamente un acquisto soltanto pratico, anche l’occhio vuole la sua parte: sia i bambini, sia gli adolescenti adorano dormire nei letti a castello proprio perché creano uno spazio nello spazio, una sorta di alcova, di nascondiglio da personalizzare a piacere, con cartoline, cuscini e foto! Sarà una scelta davvero azzeccata perché tutti i ragazzini adoreranno arrampicarsi sulla scaletta per andare a dormire! E, a seconda di quanto si è disposti a spendere, si possono trovare in vendita letti a castello dalle forme davvero sorprendenti: da quelli sormontati da una piccola capanna indiana o da una volta stellata, a quelli con lo scivolo incorporato.

      I letti a castello non sono più solo un gioco da ragazzi! È sempre più comune scegliere il letto a castello anche per la camera dei grandi, perché? Semplice: risolve moltissimi problemi e crea spazio dove prima non c’era, o meglio, sfrutta lo spazio lasciato inutilizzato. Nei miniappartamenti o nei monolocali consente di disporre altri mobili sotto il letto come ad esempio un divano o una scrivania, dalle strutture più robuste è anche possibile far scendere una piccola amaca. Così un salotto diventa anche una camera da letto e la camera da letto può disporre di uno spazio relax per potersi godere un bel film sul divano prima di andare a letto. È un’idea molto utile anche nel caso in cui ci si trovi a dover arredare un piccolo appartamento al mare o in montagna, una casa studenti o uno studio in città. Ve ne sono di tutti i tipi e di tutte le dimensioni, in metallo o legno, per tutti i gusti e tutte le tasche. E per di più stimolano la creatività nell'arredare. Alcuni addirittura fanno scendere dal soffitto una tendina scorrevole, per rendere il piano più alto un luogo ancora più intimo.

      L'unico aspetto che può scoraggiarci dall'acquistare un letto a castello può essere quello di dover fare qualche scalino, ma se le gambe lo permettono, perché no? In questo modo anche gli adulti potranno ritornare un po' indietro nel tempo e realizzano il loro sogno di bambini di avere un letto a castello fatto su misura per loro.