Letto in legno, eleganza evergreen

Letti in legno

Il letto in legno non tramonta mai. E’ vero, alcune fra le tendenze dell’arredamento coincidono con i letti caratterizzati da rivestimenti in tessuto, in pelle ed ecopelle; tuttavia i modelli in legno continuano a essere molto richiesti per la loro bellezza e per la loro solidità. Ma anche perché sanno essere molto versatili. Non sono soltanto i letti perfetti nelle case arredate con gusto classico, sarebbe un errore coltivare una simile convinzione. I letti in legno naturale, per esempio, riconducono allo stile nordico che sempre di più incuriosisce gli italiani; in tal caso si prediligono le essenze chiare e le venature delicate, dunque il rovere, la quercia o il faggio. I legni esotici come il palissandro indiano o il teak, invece, si trovano spesso in appartamenti caratterizzato da un mood etnico oppure orientali. Ancora, i letti in legno massello spesso sono dotati di contenitore: una soluzione salvaspazio molto apprezzata e diffusa. In generale, i letti in legno sono i letti ecologici per eccellenza. Stiamo parlando di un materiale naturale, che predispone l’organismo al benessere; e proprio per garantire un sonno sano, alcune aziende li realizzano senza neanche un centimetro di metallo. Molti altri brand, invece, li costruiscono su misura ovvero in base alle esigenze e alle richieste del cliente. In foto un nuovo letto della linea notte di Febal Casa: si chiama Cubano ed è caratterizzato da una testata curva e concava. Di grande personalità.
Letti in legno


Letto in legno con contenitore

Letto in legno con contenitore I letti in legno con contenitore sono una scelta di qualità. E la qualità è fondamentale nel caso di strutture simili. Tutti i letti con contenitore, infatti, sono dotati di un delicato meccanismo basato su una serie di leve che vengono attivate tramite pistoni fissati con apposite viti e che consentono sia alla rete che al materasso di sollevarsi. Ecco perché è necessario che la struttura sia realizzata con materiali resistenti e affidabili: con l’uso frequente e con il passare del tempo, altrimenti, rischiano di perdere gran parte della loro funzionalità e anche di rompersi e/o cedere. Si consiglia, dunque, di non pensare troppo al risparmio. Almeno non in questo caso. Per esempio in commercio ci sono anche letti con contenitore in truciolato, ma con quelli in legno non c’è proprio competizione. Nel momento dell’acquisto sarebbe opportuno verificare che il suddetto meccanismo di apertura-chiusura risulti maneggevole anche con tutti gli elementi posizionati sopra, dunque con il materasso, le coperte e i cuscini: non abbiate timore di fare una richiesta simile, si tratta di questioni importanti. In foto vi mostriamo Park del Gruppo Tomasella, in frassino cenere. E’ disponibile in 7 diverse misure, la lunghezza parte da 182 cm e arriva fino a 215 cm.

  • camera componibile in legno Tra gli elementi del nostro letto essenziali per un corretto riposo, non possono mancare un buon materasso, una rete salda e resistente e cuscini in numero variabile, a seconda dei gusti e delle ...
  • testata letto in legno Nonostante i materiali più innovativi, il legno continua ad essere il materiale preferito per la scelta del'arredamento della camera da letto e per la struttura del letto stesso. Se la vostra camera...
  • Camera da letto Aurora - Le Fablier Il catalogo mobili Le Fablier propone alla sua clientela un vasto assortimento di mobili che spaziano dallo stile contemporaneo a quello più classico, il più utilizzato per i mobili del marchio. L'a...
  • cucina Workshop Dialma Nato qualche anno fa dalla passione per l’arredamento della famiglia Marchi, leader nella produzione di cucine di alta qualità, il brand Dialma Brown  fonde perfettamente nelle sue proposte lo stile c...


Letto in legno moderno

Letto in legno moderno I letti in legno moderni si allineano in parte alle attuali tendenze che riguardano tutti i letti in generale: anche nel corso del Salone del mobile 2016 hanno prevalso le tonalità chiare e le forme essenziali, geometriche, soltanto in alcuni casi lievemente arrotondate. In alcuni casi la struttura è composta da giroletto e piedini, in altri casi soltanto di giroletto. Anche per i modelli più classici ha la meglio la sobrietà; le decorazioni, per il momento, non sono più di moda. Abbiamo detto prima che i letti in legno moderni seguono in parte i trend del momento; perché allo stesso tempo conservano la loro personalità e la loro autonomia. Di conseguenza possono anche presentare una forma, o più semplicemente qualche dettaglio, che prescinde da “cosa va” e “cosa non va” e diventa invece peculiare. I letti in legno moderni sono molto presenti anche nella cameretta dei bambini e dei ragazzi e spesso diventano parte di soluzioni salvaspazio come ponti e castelli. In foto, il letto Anima di Dielle con la nuova finitura olmo perla: è stato presentato proprio in occasione del Salone del Mobile 2016. Molto raffinato.


Letto in legno, eleganza evergreen: Letto in legno design

Letto in legno design Il letto in legno design è frutto di una continua sperimentazione stilistica, della voglia di osare ma anche della ricerca di una funzionalità perfetta. Perché la camera da letto non è più la stanza in cui si dorme e ci si riposa; è ormai diventata una sorta di ambiente polivalente: a letto si legge, si chiacchiera, si guarda la tv e qualche volta si mangia pure (anche se non si dovrebbe…). E d’altra parte, la buona qualità del sonno è prioritaria. Di conseguenza il design non può e non deve pregiudicarla, bensì diventare uno strumento per ottenerla. Le epoche passate continuano ad esercitare il loro fascino e vengono rivisitate con uno spirito contemporaneo. La tradizione, del resto, è sempre un esempio. Così come il passato è un’inesauribile fonte di ispirazione e ciò appare evidente anche quando si parla di vestiario. Gli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta, in particolare, conservano intatto tutto il loro carisma. Ed ecco che Presotto ha realizzato per questo 2016 una nuova linea per la camera da letto ispirata proprio agli anni Cinquanta e caratterizzata da forme da forme morbide e curve, personalizzata da eleganti colori pastello. In foto vedete 1950’s, il nuovo letto matrimoniale dalle linee sinuose e leggere, valorizzato da una testiera bombata in legno (è anche disponibile nella versione imbottita). Il letto 1950’s assume una forma visiva inclinata: questo è dovuto alla struttura ed alla particolare posizione del perimetro e dei piedi laterali. Il ring imbottito è in pelle vissuta 109 creta e rovere tabacco vissuto. Design Pierangelo Sciuto.