Librerie design moderno per una casa inimitabile

Sistemare libreria

Ottimi complementi d’arredo, le librerie design moderno possono ospitare sia libri – ovviamente - sia oggetti di design, foto, soprammobili, vasellame e qualsiasi elemento di personalizzazione della casa. Ma dove posizionarle? Si può partire dall’ingresso, dove se ne può ubicare una di dimensioni contenute.

La libreria si trasforma in un ottimo divisorio personalizzato nel caso di ambienti open space, ma lo stesso discorso è valido anche per l’intera zona giorno, specialmente se è vasta e aperta. Una libreria è una buona soluzione anche per la cucina, soprattutto per chi ha necessità di qualche ripiano in più per mettere in mostra i suoi libri di ricette. In camera da letto l’opzione migliore risiede nel realizzare un mobile a muro, sopra la testiera del letto, da impiegare come libreria, mentre nelle camerette, non ne può mancare una piccolina. Infine, dall’ultimo Salone del Libro è emerso che l’11% degli interpellati ha deciso di ubicare una libreria persino in bagno!

E' pensato per contenere e arredare vari ambienti della casa il sistema Self Up di Rimadesio, che contente di ottenere molteplici composizioni freestanding: da quelle a giorno, adatte alla zona living, ai comodini resi attuali dall'uso del vetro per la zona notte. Vi si aggiunge la serie esclusiva Self Up brown edition, che include comodini, comò a quattro cassetti, settimanale e secretaire.

A caratterizzare le varie possibilità compositive di Self Up sono i piedini in alluminio e un'estetica ispirata alla massima leggerezza formale. Le composizioni Self Up sono disponibili nei vetri laccati Rimadesio, nei 62 colori della gamma Ecolorsystem.

In foto: Rimadesio libreria Self up.

Sistemare libreria


Librerie moderne

Librerie moderne Nel progettare l’arredamento di una casa, architetti e interior designer, o semplicemente gli utenti finali devono tener conto delle nuove abitudini dei residenti, per i quali le librerie design moderno fungono sempre più da elementi separatori, ma anche da complementi da ammirare e da mettere in mostra. Bisogna altresì non scordare che la diffusione dell’ e-book renderà molto presto sovradimensionato lo spazio destinato ai libri e dunque bisognerà pensare a mobili eclettici, che possano in futuro essere utilizzati per collocarvi oggetti, vasi, immagini….

Un esempio di libreria da ammirare, pur vantando una notevole funzionalità è la Off Cut di Living Divani (in foto), composta da listelle di legno massello di rovere o noce americano di varie misure e assemblate tra loro. Dispone di sei ripiani in cristallo trasparente oppure legno e base in essenza. In foto è proposta la versione con struttura in massello di rovere e piani in cristallo

  • Soggiorno minimalista La società attuale dispone regole di ordine e design in fatto di arredamento. Arredare moderno la propria casa significa occuparsi dei dettagli e degli spazi in modo che l'esigenza di apertura e liber...
  • Librerie componibili moderne Non solo libri, ma anche riviste, oggetti e soprammobili. Per riporre tutto ciò che si desidera in maniera funzionale ed ordinata e per arredare il soggiorno o qualsiasi altro ambiente della casa, ogg...
  • Librerie di design Una libreria design, che proprio in virtù dell’attributo “design” è più che mai unica e originale, oltre a veicolare un’innegabile gradevolezza estetica, permette di sfruttare in modo utile gli spazi...
  • Sintesi Poliform Lo spazio giorno è l’ambiente della casa più vissuto: sala e cucina comunicanti inoltre permettono di vivere le fasi della giornata insieme senza differenziazioni.L’ambiente così diviene familiare e...


Librerie componibili

Librerie componibili Le librerie design moderno a giorno componibili sono ideali per realizzare composizioni eleganti e funzionali per un soggiorno moderno e per ambienti che richiedono grande flessibilità progettuale. Una libreria di questo tipo può arrivare a coprire l’intera parete in larghezza e in altezza, oppure essere più contenuta e assomigliare a un vero e proprio oggetto di design, come il classico di Kartell nella foto, modulare e realizzata con giunti e pannelli in ABS bianco e cubo contenitore in poliuretano verniciato bianco. Il sistema permette configurazioni illimitate grazie agli elementi che lo compongono: tre giunti e quattro pannelli di dimensioni fra loro modulari.

L’assemblaggio avviene tramite l’incastro a pressione dei componenti senza l’ausilio di attrezzi e l’impiego di viti o perni metallici. Un cubo contenitore, proposto in diversi colori completa il sistema.

In foto, Cartell Polvara.


Librerie design moderno per una casa inimitabile: Mobili librerie

Mobili librerie Le nuove soluzioni porta-tv inseribili nelle librerie moderne modulari vengono progettate per nascondere antiestetici cavi e contenere in modo organizzato tutte le apparecchiature dedicate all’audio video. Sono molti i prodotti che il mercato propone per l’home entertainment e per mantenere nel modo più ordinato l’area dedicata. Solitamente i mobili delle librerie sono dotati di appositi vani, con o senza ante, progettati per contenere decoder, lettori Cd e DVD, consolle e telecomandi e, piani con fori passacavi, per gli impianti di alimentazione. Certi programmi modulari presentano pannelli scorrevoli che permettono di lasciare a vista o nascondere la parte che si predilige.

Nella foto, una composizione del sistema 505 di Molteni, che è stato qualche anno fa riprogettato per rispondere alle esigenze abitative contemporanee. E' infatti dotato di elementi dedicati, quali i vani per multimedia dotati, a richiesta di ricetrasmettitori di segnali audio-video, scrittoi cablati, ante saliscendi o a ribalta da un lato.