Materassi per bambini

Teniamo tantissimo alla salute dei nostri figli, forse molto più che a quella di noi stessi e ci prendiamo cura della loro vita, giorno e notte ed è sopratutto di notte importante che i bimbi riposino bene grazie all'aiuto di materassi per bambini specifici, adatti alle loro necessità. Per questo la scelta del giusto materasso per bambini è davvero molto importante. Ne esistono molti in commercio e con diverse caratteristiche, divincolarsi tra modelli, offerte e tipologie di materiali non è sempre facile ed è per questo che occorre partire dall'analisi di alcuni fattori imprescindibili, fondamentali per la salute dei più piccoli.

Quali sono le caratteristiche che devono avere i materassi per bambini? Prima di tutto quella della sicurezza. I materiali utilizzati devono essere certificati, ... continua

Articoli su : Materassi


    prosegui ... , atossici, anallergici. Sulla superficie non devono esserci piccoli elementi in rilievo, come bottoni, o quant'altro possa essere inavvertitamente ingerito dal piccolo. All'interno della sicurezza c'é anche un'altro elemento rilevante: l'essere antisoffoco, il materasso deve quindi essere completamente traspirante. Materiali con strutture forate e a cellule aperte assicurano la corretta aerazione del materasso ed evitano il soffocamento del bambino, caratteristica molto utile soprattutto nei primi mesi di vita del piccolo.

    La resistenza e la durabilità sono altre due doti che un materasso deve sempre avere. I bambini utilizzano il letto non solo per dormire, ma anche per fare i compiti, leggere, giocare e soprattutto saltare. La resistenza è quindi davvero rilevante per la lunga vita del materasso e per la sua indeformabilità. Buona cosa è poi girare e capovolgere il materasso periodicamente per evitare che la struttura si modifichi solo esclusivamente in alcuni punti. Non da ultimo è il fattore igiene ad essere importante. L'igienicità dei materassi per bambini consiste nell'essere antiacari e antibatterici, dotati di rivestimenti sfoderabili e lavabili, in quanto soggetti spesso a sporcarsi. I materiali con cui sono realizzati i materassi per bambini spaziano dal lattice alla tipologia più tradizionale a molle. Il lattice naturale consente un'alta traspirabilità e un'ottima elasticità che aiuta a sostenere in modo idoneo il corpo del bambino e a dare il giusto allineamento alla colonna vertebrale durante il riposo. Ciò è davvero importante in quanto, la veloce e costante crescita dei bambini ne trasforma l'ossatura e, partire da un buon supporto durante le tante ore di sonno tipiche dei più piccoli, è un buon aiuto ad una corretta evoluzione fisica.

    I materassi a molle per bambini sono ugualmente confortevoli e tra i tanti presenti in commercio preferibili sono quelli a molle insacchettate, ovvero dotati di migliaia di molle rivestite ed indipendenti, che reagiscono in modo differente alle diverse sollecitazioni corporee, adeguandosi in modo perfetto alla forma del corpo del bambino. Le dimensioni variano in base al fatto se si tratti di culla o lettino. Per un lettino, che accompagnerà il bambino sino ai 3/4 anni di età ed a volte anche oltre, si considerano lunghezze variabili dai 120 ai 160 cm e larghezze dai 60 ai 70 cm. Poi, dai cinque/sei anni di età il bambino passerà al letto singolo, le cui dimensioni standard sono di 80/90 x 190/200 cm. Il materasso per culla, ortopedico, antisoffoco e antiacaro, avrà invece un materasso di cm 40/50 x 70/80. Sul prezzo spesso ci si interroga se sia fondamentale spendere parecchio per un materasso per lettino la cui durata è solo di alcuni anni. La risposta è che spesso la soluzione giusta sta nel mezzo. Un buon materasso per bambino, conforme alle normative di legge e dotato di tutte le caratteristiche fin qui elencate, avrà un costo medio che va da 70,00 a 150,00 euro.