Arredamento.it

Arredamento.it

Oikos premiata tra le Eccellenze italiane

Oikos premiata tra le Eccellenze italiane

- 11 dicembre 2015

Oikos tra le 100Eccellenze italiane

L’Osservatorio Eccellenze Italiane ha selezionato Oikos tra i protagonisti del prestigioso riconoscimento dedicato alle “100 Eccellenze Italiane”, ossia alle aziende che meglio rappresentano i valori del Made in Italy. La cerimonia ufficiale si è svolta lo scorso 3 dicembre a Roma, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio,alla presenza della Stampa e delle Autorità. Trent’anni di storia e di innovazione, tutti vissuti da Oikos investendo sullo sviluppo tecnologico e sul progresso scientifico. Dal connubio perfetto tra tradizione e avanguardia sono nati prodotti innovativi ed ecosostenibili; una ricca gamma di solzuioni per tutte le superfici verticali, orizzontali e tridimensionali, dal forte impatto estetico e dal minimo impatto ambientale. Oikos è oggi realtà leader nel settore delle soluzioni per le superfici, fonte di ispirazione e anticipatrice di nuovi bisogni, a cui offre risposte pensate per migliorare la qualità della vita.

quando la tradizione guarda al futuro

Un’azienda, Oikos, affermata in Italia, ma da sempre con lo sguardo rivolto anche oltrefrontiera e capace di esportare in mercati emergenti la maestria, la cultura, la storia italiane. Ogni soluzione decorativa progettata da Oikos e destinata alle superfici degli interni che alle facciate esterne, è un esempio eccellente del Made in Italy, espressione di della capacità di creare sempre soluzioni tailor made, firmate da un’industria artigiana della superficie materica. E’ il Presidente di Oikos Claudio Balestri a raccontarci: "Dal 1984 produciamo colore e materia per l'architettura sostenibile, pur appartenendo al settore della chimica vernici e colori, non abbiamo mai usato componenti dannosi, siamo un'industria che ricicla tutto e recupera gli scarti dai quali nascono nuovi prodotti, è possibile creare business rispettando l'ambiente, impiegando oltre 200 persone, garantendo il lavoro anche in questi tempi di crisi con un business sostenibile, come in tutte le cose bisogna crederci ed avere il rispetto del nostro futuro".

Sfoglia i cataloghi: