Pareti attrezzate classiche

Come fare per rendere ben organizzato e completo l'arredamento soggiorno, dopo aver sistemato il divano, elemento che non può certo mancare, il tavolino e l'eventuale tavolo da pranzo? Ovviamente occorre scegliere la parete attrezzata che meglio risponda alle proprie esigenze, sia per quel che riguarda lo stile che l'uso che se ne vorrà fare. Le pareti attrezzate, infatti, sono ormai diventati dei mobili multifunzione, utilizzati in sostituzione delle classiche credenze e dei tradizionali mobili porta tv. Grazie a questo sistema giorno, infatti, è possibile racchiudere all'interno di un unico elemento d'arredo la funzione di mobile contenitore, quella di libreria e di espositore per gli oggetti più svariati. Generalmente le pareti attrezzate vanno ad occupare un'intera parete del soggiorno, di fronte alla quale si colloca il divano, dove ci si può rilassare o conversare con i propri ospiti; in relazione allo spazio disponibile, le dimensioni del divano e, conseguentemente, della parete attrezzata dovranno essere ben bilanciate per evitare di creare un ambiente sovraccarico e, per certi versi, soffocante.

Lo stile maggiormente impiegato per l'arredo soggiorno, negli ultimi tempi, è indubbiamente quello moderno, fatto di linee semplici, forme lineari,senza eccessive decorazioni. Questo non vuol dire, però, che non sia possibile trovare delle pareti attrezzate classiche in grado di portare fascino e raffinatezza all'interno delle abitazioni di quanti apprezzano uno stile più tradizionale. La differenza sostanziale che contraddistingue le pareti attrezzate classiche dai mobili moderni, oltre alla lavorazione e al tipo di decorazione, è il materiale impiegato per la loro realizzazione e il tipo di finitura. I sistemi giorno classici, infatti, si caratterizzano, di solito, per essere realizzati con differenti essenze di legno massello, come il noce, il ciliegio o anche il mogano. Le pareti attrezzate in legno si presentano come una naturale evoluzione delle più tradizionali credenze, il mobile che occupava tradizionalmente i soggiorni di un tempo. Il tipo di colorazione del legno, poi, contribuisce in modo determinante a dare una certa impronta alla stanza; per ottenere un effetto più sfarzoso ed opulento si punta, generalmente, verso colori scuri, mentre per avere una parete classica ma dallo stile più contemporaneo si opta per tinte più chiare, come ad esempio il ciliegio.

Le pareti attrezzate classiche possono essere anch'esse, come la variante moderna, componibili e modulari, così da poterle inserire in ogni salotto, sia quelli più ampi che quelli di dimensioni ridotte. Nel caso di superfici limitate, il consiglio è quello di evitare mobili troppo ingombranti e con tinte molto scure, perchè l'effetto ottico potrebbe essere troppo cupo; meglio scegliere una parete attrezzata classica in colori più neutri, magari aggiungendo delle parti vetrate, in cui esporre un servizio di piatti o dei bicchieri di cristallo, così da alleggerire l'insieme. Le soluzioni proposte dalle aziende possono prevedere mobili contenitori con vani chiusi, ma anche mensole e scaffali, oltre che elementi porta tv che si integrano perfettamente nella composizione e consentono di dare un ordine preciso alla parete. Non mancano poi pratici accessori, come un'illuminazione apposita, che può essere inserita nelle armadiature a vetri, per aumentare la luminosità delle pareti attrezzate classiche e renderle più eleganti. Le mensole possono così essere sfruttate per mettere in bella vista vasi, porcellane o piatti particolari, oltre che fotografie e stampe che contribuiscono a completare l'arredamento soggiorno.

Non manca, poi, la possibilità di farsi realizzare una parete attrezzata su misura, anche se, in questo caso, il costo sarà certamente superiore rispetto alla scelta di un mobile prefabbricato. Con le pareti attrezzate su misura è, però, possibile avere la massima personalizzazione compositiva, andando ad arredare anche pareti che presentano impedimenti o elementi che non permettono la scelta di mobili standard. Questo arredo può essere personalizzato anche attraverso la scelta di particolari accessori, come maniglie decorate od intagliate, che innalzano il valore delle pareti attrezzate classiche. Per quanti prediligono i colori chiari, uno stile più country o anche shabby chic, stile sempre molto di moda, le pareti attrezzate possono essere scelte con una finitura bianca, o comunque, in colori molto chiari, con linee che rimandano al tradizionale mobile credenza. Il nostro consiglio, quando ci si trova a dover scegliere la parete attrezzata per la propria casa, è quello di prendere bene in considerazione lo spazio che si ha a disposizione e di tenere bene a mente che questo sistema dovrà dialogare in modo armonico con il resto dell'arredo, sia esso un semplice tavolino da caffè, ma anche un mobile libreria o lo stesso divano, per evitare contrasti stridenti.

Articoli su : Pareti attrezzate


  • Consigli per la scelta delle pareti attrezzate classiche

    pareti attrezzate classiche Come fare per scegliere una parete attrezzata in stile classico? Leggi i nostri consigli per la scelta delle pareti attrezzate classiche per sapere come fare!
  • Parete attrezzata classica

    Parete attrezzata classica Acquistare una parete attrezzata classica permette di avere un arredo multifunzione che integra porta tv, libreria e vani contenitori in una soluzione elegante e di grande utilità.
  • Parete attrezzata moderna, elemento perfetto per ogni soggiorno

    Pareti attrezzate moderne Installare una parete attrezzata moderna è la soluzione ideale per arredare il soggiorno e renderlo piacevole e organizzato. Ecco alcune alternative interessanti, come le pareti attrezzate Molteni.
  • Le pareti attrezzate Ikea

    Pareti attrezzate Ikea Le pareti attrezzate Ikea sono studiate per garantire una grande funzionalità e, al tempo stesso, la possibilità di essere composte in relazione alle diverse esigenze.
  • Pareti attrezzate Ikea

    Ikea pareti attrezzate Le pareti attrezzate Ikea rappresentano un buon alleato quando si tratta di arredare o riorganizzare il salotto, grazie alla loro natura modulare
  • Pareti attrezzate soggiorno

    Pareti attrezzate soggiorno moderne Le pareti attrezzate soggiorno si possono organizzare in orizzontale o in verticale in base agli spazi a disposizione e alle esigenze. E' possibile avere delle pareti attrezzate moderne in grado di da