Piani cottura in vetroceramica Miele. Cottura sotto controllo

Tutto pronto in cucina

Gli ingredienti sono pronti? Pentole e padelle sono a portata di mano? A questo punto nulla dovrebbe ostacolare la preparazione, grazie ai nuovi piani di cottura in vetroceramica HiLight Miele, con nuovi comandi intuitivi e chiari. 
piano cottura moderno


Tipologie di comando

Pentola sul fuoco Quello che colpisce dei nuovi modelli è la disposizione panoramica degli elementi di comando sulla superficie dei piani cottura in vetroceramica. Le funzioni base, accensione ed impostazione della potenza, sono intuitive. I nuovi piani cottura sono dotati di due tipologie di comandi: HighControl e HighControlPlus.

 

Con i comandi HighControl si preme dapprima il sensore relativo alla zona di cottura che si desidera mettere in funzione. Dopodiché è sufficiente impostare il livello di potenza compreso tra 1 e 9 direttamente sulla scala numerica stampata sul piano di cottura, separata per ogni zona cottura e retroilluminata. L’illuminazione aumenta quando l’utente seleziona il livello di potenza: se ad esempio si sceglie la potenza 7, le cifre da 1 a 7 si illuminano più intensamente.

 

Quando il piano di cottura non è in funzione sono visibili solo i simboli stampati per l’accensione e lo spegnimento e il blocco. I tasti sensori retroilluminati svolgono due importanti funzioni: nel corso della cottura grazie all’illuminazione dei tasti è possibile avere tutto sotto controllo mentre quando sono spenti i piani di cottura in vetroceramica presentano un design sobrio e lineare. 


Piani cottura in vetroceramica Miele. Cottura sotto controllo: Le funzioni di sicurezza

Piano cottura moderno nero in vetroceramica Gli apparecchi con comandi HighControl e HighControlPlus dispongono di una serie di funzioni supplementari. Particolarmente pratica è la funzione Stop&Go. Se nel corso della cottura suona il telefono, con un semplice tocco di un tasto tutte le zone di cottura passano al livello minimo affinché nulla si bruci. Con altrettanta velocità è possibile riattivare le impostazioni precedentemente immesse. Di serie anche il timer con dispositivo automatico di spegnimento.

 

La sicurezza è, per tutti i modelli, al primo posto. Un controllo guasti spegne il piano di cottura se sull’area comandi giungono liquidi traboccati o altri oggetti. Il blocco di messa in funzione e la funzione di blocco dei comandi impediscono che l’apparecchio possa essere utilizzato o che le impostazioni della potenza possano essere modificate, per esempio dai bambini. Lo spegnimento di sicurezza infine spegne il piano di cottura dopo una determinata durata di funzionamento (in base al livello di potenza impostato). La potenza delle singole resistenze di riscaldamento è stata aumentata, per ottenere tempi di inizio cottura ancora più brevi.