Piccoli Elettrodomestici : Macchine da caffè

Un rito, una tradizione, quasi uno "sport" nazionale, un piacere da condividere tra chiacchiere e pettegolezzi o da assaporare lentamente nella più completa solitudine, il caffè è indiscutibilmente un ingrediente tipico della nostra dieta mediterranea e le macchine da caffè sono preziosi e piccoli elettrodomestici, indispensabili all'interno delle nostre cucine. Noi italiani siamo infatti dei veri e propri seguaci di questo rituale quotidiano: consumiamo caffè appena svegli, per iniziare con carica ed energia la mattinata, spezziamo la giornata lavorativa con una "pausa caffè" e ci ritroviamo con gli amici davanti a calde tazzine per parlare del più e del meno. Ma non solo, questa gustosa bevanda è la prima cosa che offriamo in casa quando arriva un ospite più o meno inatteso. Questa quasi "dipendenza" gastronomica ha portato alla diffusione di tantissime miscele e specie di caffè, diverse per sapore ed aroma, gusti capaci di soddisfare i più differenti ed esigenti palati, perché, come recitava un vecchio e famosissimo spot pubblicitario: "Il caffè è un piacere, se non è buono che piacere è!" .

Questa diffusione ha indotto molte aziende produttrici di elettrodomestici a realizzare prodotti di ottima qualità, sofisticati e professionali, ma allo stesso tempo pratici e facili da tenere puliti. Ma vediamo più da vicino quelle che sono le diverse tipologie di macchine da caffè. La differenziazione tra i vari prodotti sta nel tipo di caffè che utilizzato, se caffè macinato, in cialde o in chicchi, oppure confezionato in capsule. Pratiche, piccole, accattivanti sono le macchine per espresso in capsule. Le capsule sono piccoli scrigni in metallo monodose in cui il caffè si conserva perfettamente, senza venire a contatto con l'aria esterna. La qualità quindi della bevanda preparata è molto alta, anche se, una volta scelta la marca del prodotto, si è obbligati ad una ben determinata tipologia di capsule, in quanto queste non sono compatibili da un tipo di macchina ed un altro. Le capsule sono pratiche, veloci da utilizzare e si presentano sotto tante vesti di intensità di gusto, di aroma e di miscela, ma sono anche costose e di discreto impatto ambientale, se consideriamo il rifiuto di alluminio o di plastica che questi macchinari producono. Il design di questa tipologia di macchine espresso è però molto invitante e la compattezza delle dimensioni le fa essere ideali anche in cucine molto piccole.

Completamente diverse dalle prime sono le macchine da caffè automatiche, che utilizzano caffè in chicchi. Hanno dimensioni generose e peso rilevante, in quanto, oltre al serbatoio dell'acqua, devono avere uno spazio apposito per contenere il caffè, che viene macinato al momento. La preparazione è quindi più lenta anche se automatica, ed i veri cultori della nera bevanda potranno così mescolare e sperimentare le più differenti varietà di caffè, per realizzare una perfetta miscela personalizzata. Insieme all'ingombro rilevante, anche il loro costo d'acquisto non è poi così basso, si parte infatti da investimenti dai 300,00 euro in su. Il costo relativamente basso e la grande versatilità ha invece incrementato il mercato degli apparecchi manuali, che utilizzano sia cialde che caffè in polvere per espresso. Le cialde permettono di preparare anche infusi e tisane, oltre che orzo e caffè, mentre, nella maggior parte dei casi, a lato del manicotto troviamo l'erogatore del vapore che, oltre a scaldare l'acqua, permette di montare il latte per dar vita a cappuccini e latte macchiato. Il gusto è deciso dalla qualità del macinato, dal metodo di preparazione e dalla conservazione del caffè.

Altra tipologia di prodotto è rappresentata dalle macchine da caffè moka, indistruttibili ed intramontabili strumenti capaci di trasformano la pausa caffè in un vero e proprio cerimoniale di preparazione. Realizzate in robusto acciaio o alluminio, le caffettiere sono classificate in base al numero di tazzine che permettono di preparare contemporaneamente e sono decisamente più economiche delle macchine espresso. Possiamo trovare prodotti easy entro le 10,00 euro, come pure macchine di alta gamma, dal marchio noto, che superano il costo di 60,00 euro. Prodotti speciali oggi in commercio sono anche le caffettiere per piani ad induzione e la moka elettrica, un pratico e strategico strumento che può essere programmato la sera per la mattina per avere sempre pronto un caldo caffè al momento del nostro risveglio.

Articoli su : Piccoli Elettrodomestici