Poltrona letto singolo, design e comfort

Poltrona letto multifunzione

Da parte il tavolino, al muro il mobiletto, fuori il portafiori. Quanta fatica per ricavare lo spazio per un visitatore. E se per lungo tempo, ad offrire una risposta al problema sono stati i divani letto, oggi, col restringersi degli spazi abitativi, anche un tre posti è diventato un lusso. Così, vista l'esigenza sempre più pressante di economizzare lo spazio, all'opzione divano si è aggiunta quella della poltrona letto singolo. Innovativa, pratica e spesso esteticamente accattivante, la poltrona letto rappresenta la soluzione ideale per improvvisare un giaciglio di emergenza. Non solo in salotto, ma anche in studio che in questo modo potrà diventare all'occorrenza una vera camera per ospiti. I meccanismi di apertura del letto sono studiati per facilitarne al massimo l'utilizzo, al punto che potremo decidere di trasformala anche per un semplice sonnellino davanti alla tv. L'importante sarà sceglierne un modello che si integri col resto dell'arredamento, o che sia in grado di donare all'ambiente un tocco di brio, in armonia con la sua vocazione scanzonata. Ma la poltrona letto si sposa bene anche in un salotto classico perché fin quando non dovremo utilizzarla il suo meccanismo resterà impercettibile. Sofà Club, con la linea Oplà in foto, propone un modello colorato e funzionale. Completamente sfoderabile e dalle dimensioni contenute, 82x79x74 cm chiusa, 195cm la lunghezza una volta aperta, rappresenta una soluzione molto versatile e veloce per disporre di un letto aggiuntivo. Il materasso, in poliuretano espanso indeformabile, è spesso 12 cm ed è rivestito in poliestere e cotone su entrambi i lati. La fodera è facilmente intercambiabile. Per trasformare Oplà bastano tre mosse.

Poltrona letto multifunzione Sofà Club Oplà

Links - Think Design Poltrona Sacco, Nylon, Bianco, 80 x 120 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75,42€
(Risparmi 44,58€)


Poltrona letto e pouf letto

Poltrona letto e pouf letto Chateau d'ax Puffoletto Ancora più piccolo di una poltrona letto singolo, ma sempre in grado di trasformarsi per magia in un comodo giaciglio. Se lo spazio è davvero limitato, o se abbiamo la necessità di disporre di più letti per i nostri ospiti, potremo abbinare al salotto un pouf letto. Quest'ultimo è in grado di nascondere il materasso in qualsiasi ambiente, continuando a svolgere le sue funzione di seduta e poggia piedi che gli sono più naturali. Si tratta di una soluzione innovativa ed igienica che consente di conservare un letto pronto all 'uso al riparo da polvere e sporco, senza dovergli dedicare uno spazio apposito. Inoltre, vista la maneggiabilità di questo complemento d'arredo potremo spostarlo agevolmente da un angolo all'altro della stanza, o da una parte all'altra della casa. Potrebbe essere utile anche nella cameretta dei bambini in occasioni di inviti di cuginetti o amici per un pigiama party. In foto il Pouffoletto proposto da Chateau d'ax che, con i suoi 75x75 cm di profondità e lunghezza per 45 cm di altezza, propone una geometria quasi cubica. Al suo interno si cela una struttura in metallo tubolare con doghe di legno e un materasso. Una volta aperto, quest'ultimo ha una dimensione di 76x204cm e un'altezza di 10 cm. La neutralità del design e la varietà delle tonalità nelle quali è proposto lo rendono adatto a qualsiasi ambiente, dal più classico dove apporterà un tocco di colore, al più giovane e disinvolto. L'apertura è semplice e consente di dispiegare il tutto in pochissimo tempo. Naturalmente anche in questo caso il tessuto che lo riveste è completamente rimuovibile e lavabile in lavatrice. I colori sono assortiti, e coprono tutte le tonalità classiche, dal bianco al rosso intenso.

  • Poltrona letto La Poltrona letto è un accessorio ambito in casa, soprattutto nelle case dei più giovani e delle famiglie allargate, dove l'andirivieni è un continuo e c'è sempre bisogno di un posto in più a tavola e...
  • Pouf La parola Pouf deriva da una pettinatura francese del tardo settecento. Era indossata dalla regina Maria Antonietta al suo matrimonio con Luigi sedicesimo, e fra le nobili dell'epoca fece molta fortun...
  • Chick Milano Bedding Le poltrone letto sono complementi sempre più diffusi e apprezzati nelle case degli italiani: con un ingombro minimo da chiuse, si trasformano e divengono il letto indispensabile per un ospite improvv...
  • Poltrona letto singolo La poltrona trasformabile in letto singolo è, per dimensioni e linee, un prodotto estremamente versatile che può essere la perfetta soluzione per un ospite inatteso che si ferma per la notte. In comm...

Porcellana scultura statuetta donna a puntello poltrona

Prezzo: in offerta su Amazon a: 460,32€


Poltrona letto singolo, design e comfort: Poltrone letto reclinabili

  • Poltrone letto reclinabili Splitback
  • Poltrone letto reclinabili Karup Root
  • Poltrone letto reclinabili Bonaldo Nuovo Arturo
Una soluzione ancora più minimale è quella di scegliere una poltrona letto reclinabile. Nata come complemento d'arredo per pisolini fugaci, magari in ufficio, può essere un'alternativa alla poltrona letto singolo. In questo caso non avremo nessun materasso nascosto, né doghe né reti, ma una poltrona che semplicemente si reclina fornendo la base per un riposo. La poltrona Splitback ha una seduta e uno schienale imbottiti che all'occorrenza sostituiscono il materasso. Il suo schienale, regolabile in tre posizioni, è l'ideale per godere di attimi di relax o per abbandonarsi ad improvvisi sonnellini. Le gambe in acciaio cromato ben si abbinano ai colori della fodera che vanno dal bianco al nero, dal grigio al marrone al viola. Ma c'è di più con una coppia di queste poltrone potremo addirittura comporre un divano letto. Per gli amanti del minimal c'è Root di Karup, una poltrona colorata, con struttura in legno naturale simil pancale da assemblare. Il materasso è in cotone 100% sfoderabile con imbottitura in lana misto foam. Le sue dimensioni restano contenute 73x90x90 e l'impressione, col suo materasso futon, è di grande comodità. Una poltrona reclinabile di grande eleganza è Nuovo Arturo di Bonaldo. Si regola mediante una leva laterale e può assumere diversi aspetti, da quello di una chaise longue ad un letto singolo. Facilmente trasportabile grazie alle ruote posteriori, si presenta con un rivestimento in tessuto o in ecopelle completamente sfoderabile. Pedini, braccioli, e ruote sono in faggio naturale oppure tinto nei colori grigio antracite e moka. A dimostrazione dell'attenzione rivolta al benessere dell'utilizzatore, la poltrona è accessoriata con un cuscino appoggia reni in grado di aumentarne il confort. E' talmente gradevole e arredante che può essere acquistata in coppia per creare un angolo dedicato al relax.