Poltrone Ikea

Una combinazione perfetta di design ed affidabilità, accompagnata da un mix di comfort e convenienza, caratterizza le poltrone Ikea. Comode ed economiche, proposte in una grande varietà di stili, forme, materiali e finiture, queste sedute permettono di personalizzare la casa, qualunque sia lo stile d’arredo prevalente, esprimendo il proprio mood. All’interno del catalogo chaise longue e poltrone Ikea troviamo davvero l’imbarazzo della scelta. Passiamo da classiche e dinamiche sedie a dondolo a trasformabili poltrone letto, da deliziose poltroncine dai tratti romantic chic a moderne sedute in legno e tessuto in perfetto ed asciutto stile scandinavo. Per non parlare poi della grande eterogeneità di tessuti e fodere, completamente da personalizzare. Al tutto si aggiungono confortevoli sedute da esterno e morbidi pouf coordinati, non mancano poi grandi classici e pezzi iconici, come pure irriverenti new entry ed imbottiti di design.

Ikea da quest’ultimo punto di vista non fa mancare mai ai suoi affezionati clienti sempre nuove collezioni e serie d’arredo, caratterizzate da particolari modelli e versioni rivisitate di poltrone già in produzione, capaci di arricchire il già fornito catalogo prodotti. Ikea si lancia così verso le ultime tendenze in fatto di interior design, cercando di intercettare i più attuali stili che vedono nascere nuove ed eterogenee esigenze in fatto di vita domestica. Ecco qua che con la collezione Ikea PS 2017 la multinazionale svedese apre le porte ad un design libero, urbano, flessibile e giovane, presentando un “team” di arredi molto diversi tra loro, ma pensati per chi concepisce la casa come uno spazio privo di schemi predefiniti, come un luogo elastico e non convenzionale. Fa dunque la sua apparizione tra le poltrone Ikea la seduta angolare con 18 cuscini: una sedia originalissima che vede la presenza di una leggera struttura metallica completamente vestita con una selva di piccoli cuscini, che creano una nuvola vaporosa ed accogliente. Il bracciolo può essere montato sia sul lato destro che su quello sinistro, in base alle necessità, mentre unendo due modelli identici si può realizzare un divano a due posti composto da ben 36 cuscini.

Fa parte sempre della stessa serie Ikea PS 2017 una particolare sedia a dondolo, che si presenta come un organico guscio, capace di inglobare in un ampio abbraccio di relax l’utilizzatore. Come una morbida nicchia sorretta da dondolanti archi, questa seduta ha uno spirito davvero young e metropolitano, un design leggero ed asciutto, ammorbidito soltanto dal cuscino poggiatesta, regolabile in due differenti altezze. Entriamo invece in un contesto romantico e classico quando parliamo di Trandmon, la poltrona bergère che Ikea a rispolverato dal lontano catalogo del 1951. Questa, tra le poltrone Ikea, è di certo la più classica: schienale alto che si richiude lateralmente con terminazioni imbottite e braccioli sostenuti, cuscino di seduta alto e profondo e bottoni centrali che sottolineano lo stile ricercato ed elegante della poltrona. Riportando alla luce un grande classico dallo stile intramontabile, che può essere inserito senza nessun problema in qualsiasi contesto d’arredo, anche il più essenziale e minimale, Ikea ha testimoniato il ritorno ad uno stile vintage e vissuto dai tratti rétro, ad un nuovo classico tanto di tendenza in quest’ultimo periodo. La poltrona bergère, per chi non la conoscesse, ha appunto attraversato diversi secoli: è partita dalla corte francese di Luigi XV ed ha superato, mantenendo sempre i suoi tratti distintivi, trecento anni di mode e di tendenze.

Appartiene sempre della tradizione del brand la poltrona POÄNG, che ha oltrepassato i quarant’anni di vita. Pezzo iconico di Ikea, questa seduta si riconosce subito per la sua morbida e curvata struttura in legno, che segue, sostenendoli, i diversi movimenti del corpo. Ergonomica, leggermente imbottita, POÄNG è diventata una vera e propria Serie di Ikea. È possibile infatti trasformare di volta in volta la seduta adottando una tipologia illimitata di fodere. Oggi, una nuova struttura e una gamma sempre più ampia di rivestimenti rendono questo pezzo di design estremamente accattivante e versatile. Le linee asciutte e al contempo sinuose e lo stile inconfondibili la rendono un elemento d’arredo che non passa mai di moda. Estremamente resistente e duratura, questa poltrona design è realizzata in multistrato di legno sagomato con impiallacciatura di faggio naturale. A completare POÄNG accorre anche il poggiapiedi coordinato.

Articoli su : Poltrone