Porte per Interni Pivato

L'azienda Pivato prende origine nel 1969, con una prima piccola realtà che fin da subito si contraddistingue per la produzione di porte per interni con una cura tipica del lavoro artigianale, abbinata ad una grande passione per la ricerca della migliore qualità possibile.
Nel corso degli anni, poi, questa piccola realtà si è trasformata, ampliando la propria produzione e adeguandosi alle richieste del mercato e alle nuove tendenze, sempre con una particolare attenzione ai dettagli, alla cura artigianale e alla qualità dei materiali impiegati.
Grazie alla capacità di rinnovare costantemente le proprie collezioni, le porte per interni Pivato hanno saputo coniugare il gusto tipico del lavoro sartoriale con le linee più moderne e minimaliste, con una collezione, denominata Leggera, che presenta al posto del classico stipite, un controtelaio in alluminio con l'anta che va a chiudersi a filo muro.
Questo controtelaio, per la sua particolare progettazione, viene brevettato nel 2013 e con l'aggiunta di un doppio coprifilo dritto o inclinato viene utilizzato anche per produrre la nuova collezione Dinamica.
Le porte per interni Pivato si contraddistinguono per la grande precisione nella loro realizzazione, per le essenze scelte e per la possibilità di personalizzazione offerta, che ne fanno degli elementi unici ed originali.
Nei nostri articoli vi faremo conoscere le proposte di porte interne Pivato, così che possiate capire quali sono i pregi delle differenti soluzioni realizzate dall'azienda.

Articoli su : Porte per Interni