Porte per Interni laccate

Tra gli elementi indispensabili per definire una casa veramente completa non possono certamente mancare le porte, complementi irrinunciabili in qualsiasi tipo di abitazione, sia essa in stile classico o moderno e minimale. Anche nel caso di abitazioni open space, infatti, in assenza di porte interne a dividere gli spazi, data la configurazione aperta delle superfici, occorrerà fare ricorso a delle porte che delimitino la proprietà e gli spazi di servizio. Le alternative disponibili in commercio, per quel che riguarda le porte da interno, ma anche per quelle da esterno sono molteplici e variegate e possono spaziare da elementi semplici, utilizzati per dare una chiusura a spazi secondari, fino a porte in legno, o in vetro, ma anche in laminato, opportunamente lavorate e decorate per diventare veri e propri complementi d'arredo, scelti per portare eleganza e fascino all'interno della propria casa.

Tra le tipologie di porta da interno più diffuse è possibile annoverare le porte laccate, apprezzate per la loro grande versatilità, che le rende utilizzabili sia in un contesto tradizionale che in ambienti contemporanei. Una porta laccata, infatti, può essere declinata in svariate alternative differenti, passando da colori neutri come il bianco e il beige, fino a tinte accese, come il rosso. Un altro fattore che può contribuire a dare all'aspetto generale delle porte laccate un'impronta più moderna o classica è il fatto che la laccatura può essere realizzata lucida oppure opaca. Le porte laccate possono essere realizzate in differenti materiali; una tra le soluzioni più diffuse è quella rappresentata dalle porte in laminato laccate, che uniscono bellezza, resistenza ed economicità. Una porta in laminato, infatti, risulterà certamente più economica di una porta in legno e, grazie alle innovative tecniche di lavorazione, non sfigurerà di certo in qualsiasi contesto, anche in quelli più eleganti e raffinati.

Le porte laccate in legno, invece, vengono solitamente utilizzate in ambientazioni particolarmente raffinate, in cui ogni più piccolo dettaglio viene curato e studiato per ottenere una resa estetica capace di trasmettere opulenza e lusso. Di solito, la laccatura sulle porte in legno viene realizzata con colori chiari, con effetti pittorici che danno alla porta una forte caratterizzazione. Le porte laccate classiche tendono ad avere un decoro più elaborato, rispetto alle porte interne moderne che, di solito, vengono progettate con linee pulite. Le porte laccate possono essere realizzate sia con apertura a battente che scorrevole, così da disporre di elementi molto pratici e funzionali, installabili anche in spazi di ridotte dimensioni, fattore che sempre più spesso accomuna le abitazioni di oggi. Le porte scorrevoli, infatti, possono unire un design curato e una grande efficienza, il tutto senza il problema dell'ingombro che caratterizza le porte a battente.

Grazie alla grande varietà di colori ed effetti, una porta laccata può essere inserita in modo armonico all'interno di casa, evitando contrasti con il resto dell'arredo; capita, talvolta, che le porte vengano considerate come elementi indipendenti, che non alterano la percezione della stanza nella sua interezza, ma non è così. Le porte, siano esse laccate, in legno o in vetro, concorrono in maniera determinante a rendere un ambiente piacevole. La scarsa attenzione nella scelta delle porte può portare ad avere una casa con arredi che mal si coordino con gli elementi di chiusura, per un effetto finale di scarsa bellezza. Le grandi aziende del settore sono sempre più attente alle ultime tendenze d'arredo e, per questo, propongono in modo regolare delle porte laccate declinate in diverse configurazioni, abbinando i pannelli chiusi con inserti in vetro, oppure , nel caso di porte moderne, con decorazioni lineari in acciaio inox o satinato per una resa estetica molto interessante. Non mancano poi soluzioni originali che prevedono porte pantografate, realizzate con svariate decorazioni incise nel pannello.

Per quel che riguarda l'argomento porte laccate prezzi, è possibile dire che la scelta è piuttosto ampia e riesce a coprire anche le esigenze di quanti cercano delle soluzioni di buon livello ad un prezzo accessibile. E' possibile acquistare una porta laccata con un centinaio di euro, naturalmente, per un prezzo così contenuto, non si potrà avere un modello in materiali pregiati o con particolari decorazioni, ma, un elemento di chiusura semplice e lineare. I modelli particolari, realizzati con decorazioni ed effetti originali, invece, possono raggiungere cifre che arrivano e, a volte superano, anche i mille euro; in questo caso, però, la porta laccata diventerà un elemento di decoro aggiuntivo e porterà un elevato grado di eleganza in ogni stanza della casa, contribuendo a dare un'impronta unica alla propria abitazione.

Articoli su : Porte per Interni